EICMA 2019, Triumph: in arrivo una Street Triple 660 S M.Y. 2020?

Non è certamente una novità il motore da 660 cc che equipaggia la naked sportiva di Hinckley, visto che è in listino da tempo. Lo è, invece, il fatto che nel sito di Triumph Australia sia apparsa una foto che mostra la Street Triple 660 S aggiornata al modello 2020. Arriverà anche in Europa?

triumph-Street-Triple-S-20MY

La nuova Triumph Street Triple 765, appena presentata in versione RS, sembra essere apparsa anche nella declinazione S, con un propulsore da 660 cc dalla potenza massima di 48 cv, guidabile con la sola patente A2 e una componentistica meno raffinata.

Non è certamente una novità il motore da 660 cc che equipaggia la naked sportiva di Hinckley, visto che è in listino da tempo. Lo è, invece, il fatto che nel sito di Triumph Australia sia apparsa una foto che mostra la Street Triple 660 S aggiornata al modello 2020. La domanda è: arriverà anche in Europa?

Esteticamente è impossibile distinguere i due modelli: stessa linea, stessi accorgimenti, stessa cura del dettaglio. Cambia, però, la componentistica. Street Triple 660 S perde, infatti, le pinze Brembo sull'anteriore, per far spazio a due Nissin che insistono su dischi da 310 mm, la forcella Showa non è regolabile, mentre il mono posteriore, anch'esso marchiato Showa, è regolabile nel precarico.

Tocca attendere EICMA 2019 per capire se Triumph vorrà lanciare, anche nel vecchio continente, la versione depotenziata dell'aggiornamento 2020 della Street Triple. Staremo a vedere.

Fonte: Mcnews.com

  • shares
  • Mail