SBK Argentina: a Rea la Superpole-Race

Il Campione del Mondo ha conquistato la vittoria nella gara-sprint della Superbike a San Juan Villicum davanti a Bautista e Razgatlioglu.

Il Campione del Mondo Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) si è aggiudicato la Superpole Race della Superbike per il round di Argentina, precedendo sul traguardo di San Juan Villicum lo spagnolo Alvaro Bautista (Aruba.it Ducati), già superpole-man e vincitore della Gara-1 di ieri, e il turco Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing), terzo ieri per aggiudicarsi il titolo di miglior pilota "indipendente" del 2019.

I 6 piloti che ieri non si erano presentati al via di Gara-1 a causa dei dubbi sulla sicurezza del tracciato - principalmente per di trafilaggio d'olio dal nuovo asfalto - oggi sono regolarmente presentati al via, incoraggiati anche dalle temperature più basse di circa 10°C che hanno limitato il problema.

Rea ha preso subito il comando delle operazioni superando Bautista già al primo giro, posizione che non ha più mollato fino alla bandiera a scacchi - nonostante una "quasi-scivolata" alla curva-10 del penultimo giro - in virtù di un passo ben superiore sull'insidioso asfalto argentino. Bautista e Razgatlioglu hanno conquistato i rispettivi posti sul podio senza troppi patemi, mentre il quarto posto se l'è preso Chaz Davies (Aruba.it Ducati), uno dei piloti "dissidenti" di Gara-1.

Seguono le R1 factory di Alex Lowes e Michael Van der Mark (Pata Yamaha) e quella "privata" del tedesco Sandro Cortese (GRT Yamaha). In griglia anche Loris Baz (Ten Kate Yamaha) che ieri era invece stato dichiarato "unfit to race". Il francese però è uscito di scena al 1° giro dopo un contatto con Alessandro Delbianco (Althea Mie Racing Honda), poi 16° al traguardo. Male anche gli altri italiani Michael Ruben Rinaldi (Barni Racing Team) e Marco Melandri (GRT Yamaha), entrambi fuori dai punti.

SBK Argentina | Classifica Superpole Race

1 J. REA | GBR | Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 10 Laps
2 A. BAUTISTA | ESP | ARUBA.IT Racing - Ducati +2.140
3 T. RAZGATLIOGLU | TUR | Turkish Puccetti Racing Kawasaki +3.682
4 C. DAVIES | GBR | ARUBA.IT Racing - Ducati +5.549
5 A. LOWES | GBR | Pata Yamaha +8.322
6 M. VAN DER MARK | NED | Pata Yamaha +9.478
7 S. CORTESE | GER | GRT Yamaha +11.393
8 L. HASLAM | GBR | Kawasaki Racing Team R +15.326
9 T. SYKES | GBR | BMW Motorrad WorldSBK R +16.704
10 L. MERCADO | ARG | Orelac Racing VerdNatura Kawasaki +16.933
11 J. TORRES | ESP | Team Pedercini Racing Kawasaki +19.519
12 L. CAMIER | GBR | Moriwaki Althea Honda +20.615
13 E. LAVERTY | IRL | Team Goeleven Ducati+22.785
14 M. RINALDI | ITA | BARNI Racing Team Ducati +25.670
15 M. MELANDRI | ITA | GRT Yamaha +26.558
16 A. DELBIANCO | ITA | Althea Mie Racing Team Honda +30.148
17 M. REITERBERGER | GER | BMW Motorrad WorldSBK +42.116
18 R. KIYONARI | JPN | Moriwaki Althea Honda +42.663

Non Classificati:
RET L. BAZ | FRA | Ten Kate Racing - Yamaha Yamaha YZF R1

  • shares
  • Mail