MotoGP Aragon 2019, griglia di partenza: Marquez in pole, Quartararo 2°, Viñales 3°

Sesto Valentino Rossi, ottavo Franco Morbidelli, decimo Andrea Dovizioso.

Quinta pole position per Marc Marquez ad Aragon. Il campione del mondo in carica, grazie al tempo di 1:47.009 ottenuto nelle qualifiche, partirà ancora una volta dalla prima fila domani e accanto a lui ci saranno Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) e Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP). Nel video qui in alto gli highlights delle qualifiche.

Questa la griglia di partenza:

Prima fila:
1) Marc Marquez 1'47.009 (Spagna) Repsol Honda Team
2) Fabio Quartararo 1'47.336 (Francia) Petronas Yamaha SRT
3) Maverick Vinales 1'47.472 (Spagna) Monster Energy Yamaha MotoGP

Seconda fila:
4) Jack Miller 1'47.658 (Australia) Ducati Pramac Racing
5) Aleix Espargaró 1'47.733 (Spagna) Aprilia Racing Team Gresini
6) Valentino Rossi 1'48.015 (Italia) Monster Energy Yamaha MotoGP

Terza fila:
7) Cal Crutchlow 1'48.322 (Gran Bretagna) LCR Honda Team
8) Franco Morbidelli 1'48.372 (Italia) Petronas Yamaha SRT
9) Joan Mir 1'48.458 (Spagna) Team Suzuki Ecstar

Quarta fila:
10) Andrea Dovizioso 1'48.608 (Italia) Ducati Mission Winnow Team
11) Andrea Iannone 1'49.240 (Italia) Aprilia Racing Team Gresini
12) Álex Rins 1'48.449 (Spagna) Team Suzuki Ecstar

Quinta fila:
13) Takaaki Nakagami 1'48.477 (Giappone) LCR Honda Team
14) Danilo Petrucci 1'48.682 (Italia) Ducati Mission Winnow Team
15) Francesco Bagnaia 1'48.748 (Italia) Ducati Pramac Racing

Sesta fila:
16) Miguel Oliveira 1'48.827 (Portogallo) Red Bull KTM Tech 3
17) Tito Rabat 1'48.916 (Spagna) Ducati Reale Avintia Racing
18) Mika Kallio 1'49.085 (Finlandia) Red Bull KTM Factory Racing

Settima fila:
19) Jorge Lorenzo 1'49.282 (Spagna) Repsol Honda Team
20) Hafizh Syahrin 1'49.315 (Malesia) Red Bull KTM Tech 3
21) Karel Abraham 1'49.517 (Repubblica Ceca) Ducati Reale Avintia Racing

Ottava fila:
22) Bradley Smith 1'49.756 (Gran Bretagna) Aprilia Racing Team

Questi i risultati della Q2 ad Aragon:

Q2 Aragon

MotoGP Aragon 2019: il racconto delle qualifiche


  • 14:01

    Si è appena conclusa la quarta e ultima sessione di prove libere della MotoGP e Marc Marquez (Repsol Honda) è stato ancora una volta il più veloce di tutti in 1:48.246. Dietro di lui Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) a +0.393 e Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) a +0.643.

  • 14:10

    Al via la Q1! 15 minuti di tempo per conquistare gli ultimi due posti disponibili nella Q2.

  • 14:10

    I piloti impegnati nella Q1 sono Álex Rins (Team Suzuki Ecstar), Danilo Petrucci (Italia) Ducati Mission Winnow Team, Franco Morbidelli (Italia) Petronas Yamaha SRT, Takaaki Nakagami (Giappone) LCR Honda Team, Francesco Bagnaia (Italia) Ducati Pramac Racing, Andrea Iannone (Italia) Aprilia Racing Team Gresini, Johann Zarco (Francia) Red Bull KTM Factory Racing, Miguel Oliveira (Portogallo) Red Bull KTM Tech 3, Jorge Lorenzo (Spagna) Repsol Honda Team, Tito Rabat (Spagna) Ducati Reale Avintia Racing, Stefan Bradl (Germania) Repsol Honda Team, Hafizh Syahrin (Malesia) Red Bull KTM Tech 3, Karel Abraham (Repubblica Ceca) Ducati Reale Avintia Racing e Bradley Smith (Gran Bretagna) Aprilia Racing Team.

  • 14:11

    Siamo ovviamente in attesa dei primi rilevamenti cronometrici.

  • 14:13

    1:48.853 è il primo tempo utile e lo fa segnare Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT). Dietro di lui Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini) +0.169.

  • 14:16

    Álex Rins (Team Suzuki Ecstar) segna un tempo di 1:48.519 ed è lui ora il migliore davanti a Morbidelli.

  • 14:18

    Takaaki Nakagami (LCR Honda Team) gira a +0.288 da Rins ed è ora secondo.

  • 14:18

    Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) si riporta al secondo posto a +0.093.

  • 14:21

    Per ora, quindi i due qualificati alla Q2 sarebbero Rins e Morbidelli.

  • 14:21

    Rins al momento sta girando più lento di due decimi rispetto al suo miglior crono che è sempre 1:48.519 e che per ora gli vale il primo posto in questa Q1.

  • 14:25

    Franco Morbidelli ottiene ora il miglior tempo in 1:48.292! Dietro di lui Andrea Iannone a +0.038.

  • 14:25

    Ora Rins dà tutto per tornare tra i primi due.

  • 14:25

    Ultime possibilità per strappare un posto in Q2.

  • 14:26

    Álex Rins (Team Suzuki Ecstar)chiude l'ultimo giro a disposizione in 1:48.499 ed è terzo dietro Morbidelli e Iannone che restano primo e secondo e dunque volano in Q2.

  • 14:26

    Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) con il tempo di 1:48.292 chiude dunque in testa la Q1, Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini) è secondo. Li rivedremo tra poco nella Q2, decisiva per la pole position!

  • 14:29

    Vi ricordiamo che i piloti che partecipano alla Q2 sono: Marc Marquez (Spagna) Repsol Honda Team, Maverick Viñales (Spagna) Monster Energy Yamaha MotoGP, Valentino Rossi (Italia) Monster Energy Yamaha MotoGP, Fabio Quartararo (Francia) Petronas Yamaha SRT (+1.248), Pol Espargaró (Spagna) Red Bull KTM Factory Racing, Jack Miller (Australia) Ducati Pramac Racing, Cal Crutchlow (Gran Bretagna) LCR Honda Team, Andrea Dovizioso (Italia) Ducati Mission Winnow Team, Joan Mir (Spagna) Team Suzuki Ecstar, Aleix Espargaró (Spagna) Aprilia Racing Team Gresini, Franco Morbidelli (Italia) Petronas Yamaha SRT e Andrea Iannone (Italia) Aprilia Racing Team Gresini.

  • 14:30

    Non abbiamo ancora la certezza che Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing) prenda parte alla Q2 perché ha un problema a un polso.

  • 14:30

    Vi ricordiamo che la Q2 parte alle 14:35, restate su questa pagina per tutti gli aggiornamenti.

  • 14:35

    Al via la Q2 della MotoGP di Aragon.

  • 14:35

    I piloti hanno 15 minuti di tempo per trovare la pole position.

  • 14:37

    Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing) non partecipa alla Q2.

  • 14:38

    Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) è stato il primo a completare il giro, aspettiamo gli altri per vedere chi sarà il migliore.

  • 14:40

    Jack Miller (Ducati Pramac Racing) per ora è il più veloce in 148.193-

  • 14:40

    Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) fa meglio in 1:48.159.

  • 14:41

    Al momento Marc Marquez (Repsol Honda Team) è terzo a +0.431 da Miller.

  • 14:42

    Ed ecco che ora Marc Marquez (Repsol Honda Team) segna il miglior tempo in 1:47.050. Dietro di lui Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) a +0.785.

  • 14:43

    Intanto siamo venuti a sapere che Pol Espargaró (Spagna) Red Bull KTM Factory Racing ha una frattura del radio e dunque ora deve andare a Barcellona per accertamenti, dovrà saltare il GP di Aragon.

  • 14:45

    Ora i piloti sono tornati ai box, rientreranno per l'ultimo time attack.

  • 14:46

    I piloti ripartono per andare a caccia della pole, anche se il tempo di Marquez sembra difficilmente battibile, ha oltre sette decimi di vantaggio sul secondo.

  • 14:47

    Al momento la prima fila sarebbe occupata da Marquez (Repsol Honda), Quartararo (Petronas Yamaha SRT) e Miller (Ducati Pramac Racing).

  • 14:48

    Il migliore degli italiani per ora è Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT), sesto. a+1.322 da Marquez.

  • 14:48

    Andrea Dovizioso (Ducati Mission Winnow Team) è solo ottavo a +1.558.

  • 14:49

    Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) è decimo a +1.607, ma si sta migliorando ora nel secondo settore.

  • 14:50

    1:47.009 è il nuovo tempo di Marc Marquez che dunque consolida il primato.

  • 14:50

    Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) è secondo a +0.463.

  • 14:51

    Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) chiude in 1:47.336 e non riesce a strappare la pole a Marquez per 327 millesimi.

  • 14:51

    La pole position è dunque, ancora una volta, di Marc Marquez davanti a Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) a +0.327 e a Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) a +0.463, migliore italiano è Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP), sesto a +1.006.

MotoGP Aragon 2019: il giorno delle qualifiche


Dalle ore 14:10 di oggi, sabato 21 settembre, seguiremo in diretta le qualifiche MotoGP Aragon 2019. Al MotorLand i piloti si daranno battaglia per la pole position nel gran premio di domani in terra spagnola. In questi primi due giorni di prove libere abbiamo visto ancora una volta Marc Marquez (Repsol Honda) davanti a tutti. Il campione del mondo in carica è infatti leader della classifica combinata delle free practice e ha anche potuto evitare di scendere in pista stamattina per le FP3.

Nella penultima sessione di libere, infatti, la pista era in via di asciugamento dopo la pioggia che si è battuta sul MotorLand la scorsa notte, ma per le qualifiche di oggi e la gara di domani è previsto bel tempo e dunque molti piloti hanno ritenuto inutile correre rischi nelle FP3 e sono rimasti ai box, tra di loro proprio Marquez.

Dando un'occhiata alla classifica combinata dopo le FP3, vediamo che i dieci piloti che accedono direttamente alla Q2, ossia alla caccia alla pole position, sono, in ordine di prestazione: Marc Marquez (Spagna) Repsol Honda Team (1:46.869), Maverick Viñales (Spagna) Monster Energy Yamaha MotoGP (+1.145), Valentino Rossi (Italia) Monster Energy Yamaha MotoGP (+1.202), Fabio Quartararo (Francia) Petronas Yamaha SRT (+1.248), Pol Espargaró (Spagna) Red Bull KTM Factory Racing (+1.523), Jack Miller (Australia) Ducati Pramac Racing (+1.573), Cal Crutchlow (Gran Bretagna) LCR Honda Team (+1.581), Andrea Dovizioso (Italia) Ducati Mission Winnow Team (+1.608), Joan Mir (Spagna) Team Suzuki Ecstar (+1.772) e Aleix Espargaró (Spagna) Aprilia Racing Team Gresini (+1.835).

MotorLand Aragon - Circuito MotoGP - Motomondiale

Lo spagnolo Álex Rins (Team Suzuki Ecstar), pur essendo stato il migliore nella terza sessione di libere di stamattina, affrontata con le gomme slick, con un tempo di 1:55.934 non è riuscito a rientrare tra i primi dieci della classifica combinata e di conseguenza dovrà disputare la Q1. Gli altri piloti che se la vedranno con lui per gli ultimi due posti a disposizione per la Q2 sono: Danilo Petrucci (Italia) Ducati Mission Winnow Team, Franco Morbidelli (Italia) Petronas Yamaha SRT, Takaaki Nakagami (Giappone) LCR Honda Team, Francesco Bagnaia (Italia) Ducati Pramac Racing, Andrea Iannone (Italia) Aprilia Racing Team Gresini, Johann Zarco (Francia) Red Bull KTM Factory Racing, Miguel Oliveira (Portogallo) Red Bull KTM Tech 3, Jorge Lorenzo (Spagna) Repsol Honda Team, Tito Rabat (Spagna) Ducati Reale Avintia Racing, Stefan Bradl (Germania) Repsol Honda Team, Hafizh Syahrin (Malesia) Red Bull KTM Tech 3, Karel Abraham (Repubblica Ceca) Ducati Reale Avintia Racing e Bradley Smith (Gran Bretagna) Aprilia Racing Team.

Il circuito MotorLand Aragon su cui si disputa il Gran Premio Michelin® de Aragon è lungo 5,1 km ed è caratterizzato da dieci curve a sinistra e sette a destra, ha una larghezza di 15 metri e il rettilineo più lungo è di 868 metri. L'anno scorso si impose Marc Marquez davanti a due italiani: Andrea Dovizioso e Andrea Iannone (che l'anno scorso guidava una Suzuki). Marquez ha il record di vittorie e di pole position, quattro in entrambi i casi e ha ovviamente intenzione di migliorare questo suo primato. Detiene anche il miglior tempo di sempre su questa pista, 1:46.635 registrato nel 2015, che è anche la migliore pole finora. Il miglior giro in gara, invece, è di Jorge Lorenzo, sempre nel 2015, in 1:48.120.

MotoGP Aragon 2019: qualifiche in diretta tv e streaming

Le qualifiche del Gran Premio di Aragon 2019 del Mondiale di MotoGP si potranno vedere come sempre in diretta tv su Sky Sport MotoGP, al canale 208 della piattaforma satellitare Sky, ma, come successo una settimana fa con il GP di Misano, anche il weekend spagnolo sarà trasmesso in chiaro da TV8 e dunque potremo seguire in diretta le qualifiche oggi e la gara vera e propria domani.

Per tutta la mattinata saranno trasmesse le prove libere delle tre classi, dalle ore 13:30 occhi puntati sulla MotoGP con l'ultima sessione di libere alle 13:30, poi le qualifiche alle 14:10, che saranno replicate su Sky anche alle 16:10, 19:30, 23, 4:30 e 7:10. Il commento è come sempre affidato a Guido Meda, affiancato da Mauro Sanchini e non mancheranno gli interventi dai box con le interviste ai protagonisti prima e dopo le qualifiche.

La caccia alla pole position nel MotoGP di Aragon 2019 si potrà seguire anche in diretta streaming tramite SkyGo oppure collegandosi al sito ufficiale di TV8. Qui su Motoblog potete seguire il commento in tempo reale. Vi ricordiamo che domani la gara comincia alle 13, un'ora prima del solito, a causa della concomitanza con il Gran Premio di Formula 1 di Singapore.

Mondiale MotoGP 2019: classifica piloti prima di Aragon

1) Marc Marquez (Spagna) Repsol Honda Team, 275 punti
2) Andrea Dovizioso (Italia) Ducati Mission Winnow Team, 182
3) Danilo Petrucci (Italia) Ducati Mission Winnow Team, 151
4) Álex Rins (Spagna) Team Suzuki Ecstar, 149
5) Maverick Viñales (Spagna) Monster Energy Yamaha MotoGP, 134
6) Valentino Rossi (Italia) Monster Energy Yamaha MotoGP, 129
7) Fabio Quartararo (Francia) Petronas Yamaha SRT, 112
8) Jack Miller (Australia) Ducati Pramac Racing, 101
9) Cal Crutchlow (Gran Bretagna) LCR Honda Team, 88
10) Franco Morbidelli (Italia) Petronas Yamaha SRT, 80
11) Pol Espargaró (Spagna) Red Bull KTM Factory Racing, 77
12) Takaaki Nakagami (Giappone) LCR Honda Team, 62
13) Joan Mir (Spagna) Team Suzuki Ecstar, 47
14) Aleix Espargaró (Spagna) Aprilia Racing Team Gresini, 37
15) Francesco Bagnaia (Italia) Ducati Pramac Racing, 29
16) Andrea Iannone (Italia) Aprilia Racing Team Gresini, 27
17) Johann Zarco (Francia) Red Bull KTM Factory Racing, 27
18) Miguel Oliveira (Portogallo) Red Bull KTM Tech 3, 26
19) Jorge Lorenzo (Spagna) Repsol Honda Team, 23
20) Tito Rabat (Spagna) Ducati Reale Avintia Racing, 17
21) Stefan Bradl (Germania) Repsol Honda Team, 16
22) Michele Pirro (Italia) Ducati, 9
23) Sylvain Guintoli (Francia) Suzuki, 7
24) Hafizh Syahrin (Malesia) Red Bull KTM Tech 3, 7
25) Karel Abraham (Repubblica Ceca) Ducati Reale Avintia Racing, 5
26) Bradley Smith (Gran Bretagna) Aprilia Racing Team, 0

Mondiale MotoGP 2019: classifica costruttori prima di Aragon

1) Honda 281 punti
2) Ducati 221
3) Yamaha 215
4) Suzuki 174
5) KTM 85
6) Aprilia 57

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail