Hessick 911 GT3: la mini-Porsche con un motore KTM da 450 cc

La Hessick GT3 è molto più che un'automobilina per bambini: dietro alle forme di una mini-Porsche 911 si nasconde (ma nemmeno troppo...) un monocilindrico KTM da 450 cc

Chi, da bambino, non ha sognato un'automobilina elettrica? Tra le più desiderate dai pargoli degli anni '90 c'erano sicuramente le Power Wheels, imitazioni in scala ridotta - e a misura di infante - di veri bolidi a quattro ruote. Che ne abbiate posseduta una o che siate stati segnati dal... trauma infantile di non potervi mettere al volante di quelle scintillanti supercar in miniatura, siamo sicuri che il mezzo che vi mostriamo oggi saprà certamente risvegliare in voi delle emozioni che ritenevate ormai sopite.

Il veicolo che vedete in queste foto è una Porsche 911 GT3 della Power Wheels su cui ci ha messo le mani un appassionato di Beaverton, Oregon: in un'operazione di tuning semplicemente folle Steve Hessick ha deciso di trapiantare sull'automobilina il monocilindrico da 450 cc di una KTM EXC, trasformando un giocattolo per bambini in un una sorta di kart sui generis.

In realtà, ovviamente, della minicar originale rimane ben poco: sotto alla carrozzeria troviamo infatti un telaio tubolare costruito ad hoc per sopportare i 60 cv del propulsore di Mattighofen, che sono trasferiti alle ruote da un cambio a 6 marce. Il mono austriaco, sistemato in posizione anteriore, spunta dal "cofano" assieme a un grosso filtro dell'aria, mentre il layout a trazione posteriore è ottenuto grazie a una doppia catena di derivazione motociclistica. I traversi, così come il divertimento alla guida, sono assicurati.

D'altra parte, tra bambini e adulti a cambiare è il tipo di giocattoli. E alle volte nemmeno quello...

  • shares
  • Mail