MotoGP: ecco il calendario provvisorio 2020. Sale a 20 il numero dei GP

Si partirà l'8 marzo 2020, con il GP del Qatar, sempre in notturna, e si chiuderà a Valencia il 15 novembre 2020. La novità principale è l'inserimento del nuovo Gran Premio di Finlandia, in calendario il 12 luglio.

motogp-rossi-marquez-rins

Con la stagione attuale ancora da chiudere e un Marquez pronto alla fuga finale, l'organizzazione Dorna pensa già alla prossima stagione di MotoGP: è stato appena rilasciato il calendario (provvisorio) riguardante la stagione 2020. Ecco cosa cambierà.

Innanzitutto la novità principale è l'inserimento del nuovo Gran Premio di Finlandia, in calendario il 12 luglio. Sale così a 20 il totale di GP stagionali, numero massimo consentito dal contratto fra Dorna e i costruttori partecipanti. Si partirà l'8 marzo 2020, con il GP del Qatar, sempre in notturna, e si chiuderà a Valencia, il 15 novembre 2020.

Quattro le tappe iniziali fuori dall'Europa (Qatar, Thailandia, USA e Argentina), con il GP di Buriram, in Thailandia, anticipato già al 22 marzo. Fra le novità, l'inversione delle posizioni del GP delle Americhe con quello in Argentina e di Assen con il Sachsenring.

calendario-motogp-2020

* Gara in notturna
** Soggetto a omologazione FIM
*** In attesa di rinnovo contrattuale

Di seguito le date dei test pre-campionato:


  • 19/11/2019 - Valencia | Comunitat Valenciana-Ricardo Tormo

  • 26/11/2019 - Jerez | Circuito de Jerez – Ángel Nieto

  • 7/02/2020 - Sepang | Sepang

  • 22/02/2020 - Qatar | Losail International Circuit

  • shares
  • Mail