MotoGP Austria 2019, ordine d'arrivo: vince Dovizioso, Marquez 2°, Quartararo 3°

motogp gp austria dovizioso gara classifica finale

MotoGP Austria 2019, trionfo di Dovizioso. È Andrea Dovizioso a vincere il GP di Spielberg della MotoGP. Il pilota della Ducati è stato protagonista di un sorpasso all’ultima curva ai danni del campione del mondo Marc Marquez (Repsol Honda). È stato un duello fino all’ultimo centimetro tra i due, una gara emozionante e per la quale vanno fatti i complimenti ad entrambi. Alla fine ha avuto la meglio l’italiano, che ha avuto quel qualcosa in più che in altre occasioni gli è mancato. Al terzo posto il francesino di origini siciliane Quartararo, mentre quarto è un ottimo Valentino Rossi.

MotoGP Austria 2019 | Ordine d'arrivo

1. Dovizioso (Ducati)

2. Marquez (Honda)

3. Quartararo (Yamaha)

4. Rossi (Yamaha)

5. Vinales (Yamaha)

6. Rins (Suzuki)

7. Bagnaia (Ducati)

8. Oliveira (KTM)

9. Petrucci (Ducati)

10. Morbidelli (Yamaha)

11. Nakagami (Honda)

12. Zarco (KTM)

13. Bradl (Honda)

14. A. Espargarò (Aprilia)

15. Abraham (Ducati)

16. Iannone (Aprilia)

Ritirati:

Rabat (Ducati)

Miller (Ducati)

Syahrin (KTM)

P. Espargarò (KTM)

Crutchlow (Honda)

MotoGP 2019 | Classifica piloti aggiornata

1° Marc Marquez 230
2° Andrea Dovizioso 172
3° Danilo Petrucci 136
4° Alex Rins 124
5° Valentino Rossi 103
6° Maverick Vinales 102
7° Fabio Quartararo 92
8° Jack Miller 86
9° Cal Crutchlow 78
10° Takaaki Nakagami 63
11° Franco Morbidelli 57
12° Pol Espargaro 54
13° Aleix Espargaro 39
14° Joan Mir 39
15° Miguel Oliveira 27
16° Francesco Bagnaia 24
17° Johann Zarco 22
18° Andrea Iannone 21
19° Jorge Lorenzo 19
20° Tito Rabat 17
21° Stefan Bradl 9
22° Karel Abraham 3
23° Hafizh Syahrin 2
24° Bradley Smith 0

  • Giro 28

    SUPER SORPASSO DI DOVIZIOSO ALL'ULTIMA CURVA!IL PILOTA DELLA DUCATI VINCE IL GP DI SPIELBERG! ALLE SUE SPALLE MARQUEZ, 3° QUARTARARO. 4° ROSSI

  • Giro 28

    Ultimo ed emozionante giro di questo GP d'Austria

  • Giro 27

    Ora Marquez prova a scappare negli ultimi chilometri di gara, ma Dovizioso non si vuole accontentare della seconda posizione

  • Giro 26

    Marquez si butta dentro e resiste ad un tentativo di controsorpasso di Dovizioso, duello tra due piloti stratosferici!

  • Giro 24

    Dovizioso si difende con le unghie e con i denti dal campione del mondo

  • Giro 23

    Dovizioso e Marquez stanno dando vita ad una gara davvero entusiasmante, dietro di loro il deserto

  • Giro 21

    Cade anche Rabat, finita la sua gara

  • Giro 20

    Sorpasso di Dovizioso su Marquez, che non ci sta e tenta in tutti i modi di riprendersi la testa della corsa

  • Giro 19

    Marquez e Dovizioso stanno sostanzialmente girando sugli stessi tempi, dietro di loro c'è il vuoto

  • Giro 18

    Nei primi due settori Marquez è più veloce di Dovizioso, ma dal T3 in poi il pilota della Ducati se la cava molto meglio

  • Giro 17

    Dovizioso vicinissimo a Marquez, la Ducati se la può giocare fino in fondo

  • Giro 15

    In quarta posizione duello tutto interno alla Yamaha con Rossi che per ora si tiene alle spalle Vinales

  • Giro 14

    Dovizioso abbassa i suoi tempi e si riattacca alla ruota posteriore di Marquez

  • Giro 12

    Il gruppo di testa a 17 giri dal termine: MARQUEZ-DOVIZIOSO-QUARTARARO-ROSSI

  • Giro 11

    Marquez comincia a imporre il suo ritmo alla gara: 1:24.290

  • Giro 10

    Marquez ora ha iniziato letteralmente a frustare per scrollarsi di dosso la Ducati di Dovizioso

  • Giro 9

    Duello incredibile tra Dovizioso e Marquez, con lo spagnolo che ora si riportato davanti a tutti

  • Giro 8

    Caduta per Jack Miller, costretto a dire addio anzitempo alla sua gara

  • Giro 7

    Ottima gara fin qui per Valentino Rossi, che è attaccato al trenino dei primi

  • Giro 6

    Marquez approfitta delle difficoltà del francese per prendersi la seconda posizione

  • Giro 6

    Dovizioso supera Quartararo in staccata e si prende la testa della corsa

  • Giro 4

    Marquez intanto ha sopravanzato Miller prendendosi la terza posizione

  • Giro 4

    Finisce anche la gara di Syharin, caduta per il pilota malese

  • Giro 2

    Doppia caduta alla curva 3: finisce la gara di Pol Espargaro e Crutchlow

  • Giro 2

    I top 5 all'inizio del secondo giro: Quartararo, Dovizioso, Miller, Marquez e Rossi

  • Giro 1

    Errore di Marquez e Dovizioso alla prima curva, ne approfitta Quartararo che si porta in testa alla corsa

  • 14:00

    PARTITO IL GP D'AUSTRIA DELLA MOTOGP!

  • 13:59

    Partito il giro di ricognizione

  • 13:54

    Piloti schierati sulla griglia di partenza: tra pochi minuti il giro di ricognizione del GP d'Austria della MotoGP

  • 13:43

    Poco più di un quarto d'ora all'inizio della gara, tutto pronto al Red Bull Ring di Spielberg

MotoGP Austria 2019 | La gara

MotoGP Austria 2019, gara 11 agosto ore 14:00. Sarà ancora una volta Marc Marquez (Repsol Honda) il favorito per la vittoria dell’11a prova del Motomondiale. Lo spagnolo ha conquistato la pole position sul Red Bull Ring di Spielberg. Un vero e proprio martello lo spagnolo campione del mondo in carica e leader della classifica iridata. Per lui è la 59a pole della carriera, uno score strepitoso che lo proietta nella leggenda.

Alle sue spalle, partiranno in Austria partiranno la Yamaha Petronas di Fabio Quartararo, sempre più una certezza di questo mondiale, e la Ducati di Andrea Dovizioso. Ancora una volta nelle retrovie Valentino Rossi, che non riesce ad andare oltre la decima piazza. Insomma, la gara potrebbe avere il solito canovaccio con Marquez a fare la lepre e gli inseguitori a cercare di infastidirlo il più possibile, anche se con 53 punti di vantaggio su Dovizioso, lo spagnolo ha un margine talmente ampio da poterlo gestire senza prendersi grossi rischi.

L’edizione 2018 del GP d’Austria della MotoGP disputata il 12 agosto è andata a Jorge Lorenzo (Ducati), che ha tagliato il traguardo per primo davanti al connazionale Marc Marquez (Honda) e ad Andrea Dovizioso (anch’egli su Ducati).

MotoGP Austria 2019 | Gara | Diretta TV e streaming

Il Gran Premio d’Austria della MotoGP sarà trasmesso in diretta TV alle ore 14:00 su Sky Sport MotoGP e Sky Sport 1 HD. In streaming live la gara di Spielberg sarà visibile da computer, tablet e smartphone grazie al servizio di Sky GO. In differita, invece, l’appuntamento è alle 17 su TV8, anche in streaming tramite il sito dell’emittente televisiva.

MotoGP Austria 2019 | Griglia di partenza

Prima fila:
1) Marc Marquez (Repsol Honda Team)
2) Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT)
3) Andrea Dovizioso (Ducati Mission Winnow Team)

Seconda fila:
4) Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha)
5) Francesco Bagnaia (Ducati Pramac Racing)
6) Takaaki Nakagami (LCR Honda Team)

Terza fila:
7) Álex Rins (Team Suzuki Ecstar)
8) Jack Miller (Ducati Pramac Racing)
9) Cal Crutchlow (LCR Honda Team)

Quarta fila:
10) Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha)
11) Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing)
12) Danilo Petrucci (Ducati Mission Winnow Team)

Quinta fila:
13) Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3)
14) Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT)
15) Tito Rabat (Ducati Reale Avintia Racing)

Sesta fila:
16) Johann Zarco (Red Bull KTM Factory Racing)
17) Karel Abraham (Ducati Reale Avintia Racing)
18) Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini)

Settima fila:
19) Aleix Espargaró (Aprilia Racing Team Gresini)
20) Hafizh Syahrin (Red Bull KTM Tech 3)
21) Stefan Bradl (Repsol Honda Team)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail