Endurance: presentata la 8 Ore di Sepang 2019

La corsa, in programma per il prossimo dicembre, sarà una specie di "gara di qualificazione" per la 8 Ore di Suzuka

E' stata presentata ufficialmente a Kuala Lampur la 8 Ore di Sepang, inedita corsa di durata che si configurerà come secondo appuntamento stagionale del Mondiale Endurance. Annunciato esattamente un anno fa dai boss del tracciato malese, il round asiatico si disputerà il prossimo 14 dicembre, una data che consentirà a molti piloti di MotoGP e WSBK di prendervi parte senza il pericolo di coincidente con il Motomondiale o il Campionato iridato delle derivate di serie.

L'evento, organizzato dal promoter Eurosport Events in collaborazione con il Sepang International Circuit, sarà valevole per le classi Stock ed EWC, e rappresenterà una specie di "qualificazione" alla 8 Ore di Suzuka: i primi 20 team al traguardo (più i 3 migliori team del Sud-Est Asiatico per ogni classe) si guadagneranno infatti una corsia preferenziale per accedere alla entry list dell'estenuante Endurance nipponica. Per la prima edizione della 8 Ore di Sepang sono attese molte stelle di MotoGP e Superbike: il team Petronas SIC di Razlan Razali dovrebbe schierare Franco Morbidelli e Fabio Quartararo, mentre il team con cui correrà l'idolo locale Hafizh Syharin non è ancora stato confermato.

  • shares
  • Mail