La Yamaha YZF-R15 che vuole essere una BMW HP4 Race

Dal Vietnam con furore arriva una Yamaha YZF R15 da 19 CV modificata per sembrare una BMW HP4 Race edizione limitata da 215 CV.


Che cos'ha una BMW S1000RR HP4 Race edizione limitata che una Yamaha YZF-R15 non ha? A parte il prezzo delle due moto che non è esattamente lo stesso (la Yamaha YZF R15 si vende solo in India e costa poco più di 1.400 euro, mentre per la BMW ce ne vogliono 80.000), tutto sommato i due modelli non si tolgono molto...

E' più o meno il ragionamento che si sono fatti i ragazzi di LeeAT Moto, officina di Ho Chi Minh City in Vietnam specializzata in moto customizzate (AKA taroccate). Il passo successivo di questo ragionamento è stato, ovviamente, trasformare una Yamaha YZF-R15 in una BMW HP4 Race!

Elementare, Watson...

E quindi LeeAT Moto ha modificato la Yamaha YZF-R15 per assomigliare a una BMW HP4 Race: ha rimosso gli specchietti retrovisori, gli indicatori di direzione, i fari, il fanalino posteriore e il portatarga visto che la HP4 Race in edizione limitata non è una moto da strada e non ha tutte queste cose.

Nella parte anteriore, inoltre, la (ex) R15 guadagna un parabrezza multicolore.

I pannelli della scocca sono stati sostituiti con altri "ispirati" in modo "aggressivo" al  design della BMW HP4 Race. Sul serbatoio del carburante sulla moto originale sono "comparsi" dei riflessi blu vicino al tappo.

Lo stemma BMW sulla carenatura conferisce alla moto un aspetto autentico. Il problema delle parti in fibra di carbonio, evidenti sulla BMW, è stato risolto con l'aiuto delle decalcomanie.

L'R15 modificata ha un manubrio a clip-on, una forcella anteriore telescopica rovesciata che "assomiglia" all'Ohlins FGR 300 vista sulla HP4 Race. Anche lo scarico della moto è stato sostituito. Il sistema frenante rimane lo stesso, con l'aggiunta di una pompa freno Brembo.

La livrea della moto, ovviamente, è stata completamente cambiata e copiata il più possibile dalla BMW HP4.

La cosa interessante è che la Yamaha R15 usata per la modifica è la vecchia generazione (V2.0 da 17 CV, oggi in India si vende la V3.0 da 19 CV) e si trova facilmente e a poco prezzo sul mercato indiano e asiatico dell'usato.

Insomma, se volete guidare una due ruote da 17 cavalli sognando di cavalcare un mostro da 215 cavalli, e non avete tanti soldi da spendere, adesso sapete a chi rivolgervi.

Se invece preferite la HP4 originale, ma non ve la potete permettere (come mai?) potete sempre consolarvi guardando la nostra prova su pista di questo bolide.

  • shares
  • Mail