MotoGP Austria 2018, griglia di partenza: Marquez in pole, 2° Dovizioso, 3° Lorenzo

Il leader del Mondiale partirà davanti alle due Ducati ufficiali

MotoGP Austria 2018: è Marc Marquez a conquistare la pole position sul Red Bull Ring di Spielberg. Alle spalle del leader della classifica mondiale ci sono le due Ducati di Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo. Solo 14° Valentino Rossi (Yamaha), che non riesce a qualificarsi per la Q2 per via di una moto particolarmente ballerina. Si tratta della peggiore posizione in griglia per il ‘Dottore’ dal GP d’Australia del 2016, quando fu costretto a partire dalla 15a posizione.

MotoGP Austria 2018 | Griglia di partenza

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 312.7 1’23.241
2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 310.1 1’23.243 0.002 / 0.002
3 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 309.3 1’23.376 0.135 / 0.133
4 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 309.5 1’23.503 0.262 / 0.127
5 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 310.1 1’23.812 0.571 / 0.309
6 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 306.9 1’23.887 0.646 / 0.075
7 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 311.5 1’23.922 0.681 / 0.035
8 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 303.9 1’24.091 0.850 / 0.169
9 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 308.2 1’24.124 0.883 / 0.033
10 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 305.5 1’24.227 0.986 / 0.103
11 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 307.0 1’24.284 1.043 / 0.057
12 19 Alvaro BAUTISTA SPA Angel Nieto Team Ducati 307.6 1’24.342 1.101 / 0.058
13 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 304.3 1’24.245 0.050 / 0.015
14 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 307.2 1’24.309 0.114 / 0.064
15 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 305.1 1’24.762 0.567 / 0.453
16 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Honda 305.8 1’24.767 0.572 / 0.005
17 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 308.3 1’24.805 0.610 / 0.038
18 55 Hafizh SYAHRIN MAL Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 302.6 1’24.834 0.639 / 0.029
19 10 Xavier SIMEON BEL Reale Avintia Racing Ducati 299.5 1’24.868 0.673 / 0.034
20 45 Scott REDDING GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 306.1 1’25.067 0.872 / 0.199
21 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU Honda 301.4 1’25.178 0.983 / 0.111
22 12 Thomas LUTHI SWI EG 0,0 Marc VDS Honda 302.9 1’25.310 1.115 / 0.132
23 17 Karel ABRAHAM CZE Angel Nieto Team Ducati 305.6 1’25.339 1.144 / 0.029

  • 14:51

    Bandiera a scacchi: pole position per Marquez su Honda davanti alle Ducati di Dovizioso e Lorenzo

  • 14:49

    Migliora Dovizioso: secondo tempo con un ritardo di soli due millesimi da Marquez

  • 14:47

    Marquez martella ancora e migliora il suo tempo: 1:23.241

  • 14:45

    Che risposta di Marquez (1:23.395): cambia di nuovo il "proprietario" del 1° posto provvisorio

  • 14:44

    Jorge Lorenzo (Ducati) si prende la pole provvisoria con 1:23.415!

  • 14:41

    Alle spalle dello spagnolo della Honda c'è la Ducati di Dovizioso con 1:23.540

  • 14:40

    Marquez abbassa ulteriormente il suo tempo: 1:23.511

  • 14:38

    Subito un tempone per Marquez che si prende la pole provvisoria in 1:23.810

  • 14:35

    Semaforo verde per i piloti: iniziano i 15 minuti della Q2!

  • 14:30

    Per Rossi è il peggior posizionamento in griglia di partenza dal GP d'Australia 2016 (allora partì 15°) ad oggi

  • 14:27

    Terminata la Q1, tra pochissimo il time attack della Q1: sono Bautista e Rins i qualificati

  • 14:26

    Rossi migliora il proprio tempo, ma non va oltre la quarta posizione: niente Q2 per il pilota della Yamaha, in griglia partirà dal 14° posto

  • 14:24

    Risposta di Rins che si prende il primo tempo in 1:24.230, Rossi scende al quarto posto

  • 14:23

    Valentino Rossi sale in seconda posizione con 1:24.364, ma la lotta per l'accesso alla Q2 è tutt'altro che decisa

  • 14:17

    Al momento il "Dottore" è ancora fuori dalle prime due posizioni che danno l'accesso alla Q2: 5° tempo provvisorio per Rossi

  • 14:15

    Sono Bautista e Smith i primi a scendere sotto il muro di 1:25

  • 14:10

    Si parte con la Q1 del GP d'Austria di MotoGP: i piloti si rituffano rapidamente in pista, c'è anche Valentino Rossi che deve guadagnarsi l'ingresso in Q2

  • 14:00

    Terminate le FP4, tra pochissimo la battaglia per la pole position

  • 13:51

    Al termine delle FP4, prenderanno il via le qualifiche del GP d'Austria di MotoGP, asfalto parzialmente bagnato al Red Bull Ring di Spielberg

MotoGP | GP Austria 2018

MotoGP, Austria 2018, qualifiche dell’11 agosto ore 14:10. Archiviato il GP di Repubblica Ceca con la doppietta Ducati (Andrea dovizioso davanti a Jorge Lorenzo), il Motomondiale si sposta in Austria, al Red Bull Ring, per l’11.a prova del campionato. Saranno qualifiche molto calde quelle di oggi, considerato che il circuito rappresenta una pista assai gradita alle Ducati, ma anche al campione del mondo e leader della classifica piloti, Marc Marquez.

Attualmente, lo spagnolo della Honda guarda tutti dall’alto con 181 punti, con Valentino Rossi (Yamaha) ad inseguire a quota 132, mentre Andrea Dovizioso (Ducati) è terzo con 113 punti. Nel 2017 la gara del Red Bull Ring è stata vinta proprio dal pilota della Ducati al termine di un duello avvincente con Marquez. Terza l’altra Honda ufficiale di Dani Pedrosa.

MotoGP Austria 2018 | Diretta TV e streaming

Le qualifiche del GP d’Austria della MotoGP andranno inscena subito dopo la quarta sessione di prove libere. Appuntamento in diretta TV alle ore 14:10 per la Q1 e alle 14:45 per la Q2 su SKY SPORT MOTOGP HD e TV8. In streaming, le qualifiche del Red Bull Ring si potranno seguire live grazie al servizio Sky Go, accessibile da computer, tablet e smartphone, oltre che sul sito ufficiale di TV8.

MotoGP 2018 | Classifica piloti

1 Marc MARQUEZ | SPA | Honda | 181
2 Valentino ROSSI | ITA | Yamaha | 132
3 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati | 113
4 Maverick VIÑALES | SPA | Yamaha | 109
5 Jorge LORENZO | SPA | Ducati | 105
6 Johann ZARCO | FRA | Yamaha | 97
7 Danilo PETRUCCI | ITA | Ducati | 94
8 Cal CRUTCHLOW | GBR | Honda | 90
9 Andrea IANNONE | ITA | Suzuki | 81
10 Jack MILLER | AUS | Ducati | 61
11 Alex RINS | SPA | Suzuki | 58
12 Dani PEDROSA | SPA | Honda | 57
13 Alvaro BAUTISTA | SPA | Ducati | 51
14 Pol ESPARGARO | SPA | KTM | 32
15 Tito RABAT | SPA | Ducati | 30
16 Hafizh SYAHRIN | MAL | Yamaha | 24
17 Franco MORBIDELLI | ITA | Honda | 22
18 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia | 17
19 Bradley SMITH | GBR | KTM | 13
20 Scott REDDING | GBR | Aprilia | 12

MotoGP 2018 | Classifica costruttori

1. HONDA 216
2. DUCATI 183
3. YAMAHA 173
4. SUZUKI 100
5. KTM 39
6. APRILIA 27

MotoGP 2018 | Classifica team

1. MOVISTAR YAMAHA MOTOGP 241
2. REPSOL HONDA TEAM 238
3. DUCATI TEAM 218
3. ALMA PRAMAC RACING 155
5. TEAM SUZUKI ECSTAR 139
6. MONSTER YAMAHA TECH3 121
7. LCR HONDA 100
8. ANGEL NIETO TEAM 55
9. RED BULL KTM FACTORY RACING 45
10. REALE AVINTIA RACING 30
12. APRILIA RACING TEAM GRESINI 29
13. EG 0,0 MARC VDS 22

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail