MotoGP: Joan Mir in Suzuki nel 2019?

Con Joan Mir in Suzuki si complica la posizione del maiorchino Jorge Lorenzo.

MotoGP: Joan Mir in Suzuki nel 2019?
Sembra ormai quasi certo l'esordio nella classe regina per il pilota spagnolo Joan Mir. Dopo solo cinque gare in Moto2 e un terzo posto a le Mans, il campione in carica della Moto3 è pronto al grande salto.

Sfumato il pre contratto che sembrava legarlo alla Honda per prendere il posto di Daniel Pedrosa scaduto lo scorso 24 maggio, il rider spagnolo sarebbe vicino alla firma con Suzuki. La casa di Hamamatsu avrebbe pronto un biennale e andrebbe ad affiancare il già riconfermato Alex Rins.

Se così fosse, il team Suzuki si ritroverebbe con la coppia più giovane nella MotoGP, Mir ha vent'anni, ventidue Rins. Come riportato dal quotidiano spagnolo as.com le cose si complicano per l'attuale compagno di squadra del rider Suzuki, Andrea Iannone, per il quale sembra concretizzarsi il passaggio in Aprilia, mentre sempre più ingarbugliata la posizione del maiorchino, per lui trovare una sella disponibile per la prossima stagione sembra essere diventata una chimera...

  • shares
  • Mail