MotoGP: Valentino Rossi rinnova con Yamaha fino al 2020

Il 9-volte-iridato e la casa dei tre diapason ufficializzano il prolungamento del loro accordo: Rossi correrà in MotoGP fino ai 41 anni!

Valentino Rossi e Yamaha hanno ufficializzato oggi il prolungamento della loro 'storia d'amore' per altre 2 stagioni dopo quella che si appresta ad iniziare questo weekend a Losail con l'attesissimo GP del Qatar (clicca qui per orari e copertura TV).

Il 39enne fuoriclasse pesarese resterà quindi in forza al team ufficiale della casa di Iwata in MotoGP anche nelle stagioni 2019 e 2020, sempre a bordo della sua beneamata Yamaha YZR-M1 con la quale, presumibilmente, chiuderà quindi la sua già gloriosa carriera.

valentino-rossi-yamaha-motogp-2018-19.jpg

Queste le prime dichiarazioni del campione di Tavullia dopo l'annuncio del nuovo accordo:

"Quando firmai il mio ultimo contratto con Yamaha, nel marzo 2016, mi ero chiesto se quello sarebbe stato il mio ultimo contratto come pilota della MotoGP. A quel tempo mi ero detto che avrei preso quella decisione durante i due anni successivi. In questi ultimi due anni ho capito che voglio continuare perché correre, essere un pilota della MotoGP, ma soprattutto guidare la mia M1, mi fa sentire bene."

"Avere l'opportunità di lavorare con la mia squadra, con Silvano, Matteo e tutti i miei meccanici, oltre a tutti gli ingegneri giapponesi, Tsuji-san, e soprattutto Tsuya-san, è un piacere: mi rende felice."

valentino-rossi-yamaha-motogp-2018-16.jpg

Con il GP del Qatar di questo weekend, il celebre "Dottore" si appresta ad iniziare la sua 23a stagione nel Motomondiale, la sua 13a in Premier Class con Yamaha. Rossi è il pilota di maggior successo nella storia della casa nipponica, con 56 vittorie, 43 secondi posti e 35 terzi posti in 206 gare insieme in MotoGP, un "connubio" che ha fruttato all'italiano 4 dei suoi 9 titoli iridati:

"Voglio ringraziare la Yamaha, in particolare Lin Jarvis e Maio Meregalli, per la loro fiducia, perché la sfida si presenta difficile: essere competitivi fino ai 40 anni!"

"So che sarà difficile e che richiederà molto sforzo da parte mia, tanto allenamento, ma sono pronto. Le motivazioni non mi mancano, è per questo che ho firmato per altri due anni."

valentino-rossi-yamaha-motogp-2018-12.jpg

  • shares
  • Mail