Motegi, Dovizioso: "Peccato per la 3a fila"

Il forlivese della Ducati non va oltre il nono tempo nelle qualifiche per il GP del Giappone: "Ma se domani piove, possiamo fare bene..."

Nona posizione per Andrea Dovizioso nelle qualifiche "bagnate" del GP del Giappone della MotoGP 2017.

Il forlivese della Ducati, secondo in campionato, ha chiuso le Q2 del Twin Ring Motegi con un miglior personale di 1:55.064, a oltre 1"5 dalla pole di Johann Zarco, mentre il capoclassifica del Mondiale Marc Marquez scatterà dalla prima fila grazie al terzo tempo.

Per Dovizioso si prospetta quindi una gara all'attacco per risalire quanto prima posizioni nei confronti dello spagnolo e tentare di mantenere vive le sue speranze di conquistare il titolo iridato.

MOTEGI, JAPAN - OCTOBER 12: Andrea Dovizioso of Italy and Ducati Team looks on during a press conference ahead of the MotoGP of Japan at Twin Ring Motegi on October 12, 2017 in Motegi, Japan. (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

A fine giornata, il "Dovi" ha così commentato quanto raccolto oggi a Motegi in sella alla sua Desmosedici GP:

“Peccato per la mia posizione in griglia: in qualifica non sono riuscito a fare un bel giro e la pista era in condizioni piuttosto difficili, metà asciutta e metà bagnata. In pochi giri bisognava interpretarla e io non sono riuscito a sfruttarla bene, anche perché nel giro veloce mi si è chiuso l’anteriore alla curva 9 ed ho rischiato di finire fuori pista, oltre ad aver perso un po’ di tempo."

"Peccato per il nono posto e la terza fila, però se domani ci sarà molta acqua, come ieri, credo che potremo fare davvero una bella gara.”

dovizioso-ducati-motegi-2017-4.jpg

  • shares
  • Mail