Motegi, Petrucci: "1a fila inaspettata"

Nuovo eccellente risultato in qualifica per il ternano del team Octo Ducati Pramac: "Ma avrei potuto chiudere con la pole position..."

danilo-petrucci-2017.jpg

Fantastico risultato per Danilo Petrucci nelle qualifiche della MotoGP per il GP del Giappone! Il ternano del team Octo Ducati Pramac ha infatti conquistato il secondo posto sulla griglia di partenza della gara di domani, quarta “prima fila” per lui dopo quelle conquistate a Barcellona, Assen e al Sachsenring.

Nelle Q2 del pomeriggio, il "Petrux" si è messo subito in evidenza nel primo run conquistando subito il secondo posto e alla seconda uscita, con pista in rapido asciugamento e tempi conseguentemente in calo, era addirittura davanti a tutti fino al T2. Un piccolo errore gli ha forse fatto perdere decimi preziosi rispetto alla pole di Johann Zarco, con il suo 1'53.787 alla fine più alto di 3 decimi rispetto al crono del francese.

MOTEGI, JAPAN - OCTOBER 14:  Danilo Petrucci of Italy and Octo Pramac Yakhnich  smiles and celebrats the second place  at the end of the MotoGP qualifying practice during the MotoGP of Japan - Qualifying at Twin Ring Motegi on October 14, 2017 in Motegi, Japan.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Un ovviamente raggiante Danilo Petrucci ha così commentato il suo ennesimo exploit nel Parc Fermè del Twin Ring Motegi:

“Sono contentissimo anche perché non me lo aspettavo. Questa mattina il feeling non era perfetto e non riuscivo ad essere veloce come speravo. In qualifica abbiamo fatto un’ottima strategia sfruttando al massimo il tempo a disposizione."

"Peccato per aver sbagliato una curva altrimenti avrei potuto chiudere con la pole position. Ma non importa. La posizione di partenza è molto buona e partire davanti in questo circuito è importante. Sono molto fiducioso per domani”.

danilo-petrucci.jpg

  • shares
  • Mail