Lorenzo: "Non vedo l'ora di correre con Ducati a Misano"

Il maiorchino: " Misano è uno dei miei circuiti preferiti, ho vinto diverse volte in MotoGP e sono convinto che potremo ottenere un buon risultato. "

lorenzo-misano.jpg

Motomondiale 2017 - A Misano è stato sempre tra i piloti più veloci e tra i più vincenti con le sue tre affermazioni. Jorge Lorenzo arriva sul circuito della Riviera di Rimini con quel sogno recondito di piazzare la zampata vincente, culmine di una crescita che sta vedendo il maiorchino sempre più affermato e affiatato con la moto di Borgo Panigale.

Dal suo esordio di Losail ad oggi, la crescita di Lorenzo è stata esponenziale, sopratutto con l'adozione della nuova carena dotata di deflettori. A Silverstone, il maiorchino è arrivato a qualcosa come tre secondi dal compagno Dovizioso, vincitore del round in terra d'Albione. Per Misano cosa ci si deve attendere?

“Il GP di Silverstone è stato positivo sotto molti aspetti. Ho ottenuto il minor distacco dal vincitore in questa stagione e Andrea ha vinto la gara ed è anche diventato leader del Mondiale, pertanto l'atmosfera nella squadra è molto buona. L'obiettivo di Misano sarà confermare la crescita che abbiamo mostrato nelle ultime gare, dove ho acquisito maggiore esperienza e fiducia con la moto. Il test di qualche settimana fa è stato molto positivo e ci sarà utile per avere una buona base fin dal primo giorno. Inoltre Misano è uno dei miei circuiti preferiti, ho vinto diverse volte in MotoGP e sono convinto che potremo ottenere un buon risultato. Sicuramente i tifosi Ducati ci daranno una marcia in più con il loro sostegno sulle tribune: non vedo l’ora di correre per la prima volta con Ducati a Misano.”

ducati-motogp-silverstone-2017-26.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail