MotoGP Mugello 2017 | Dovizioso 1°, Petrucci 3°: è grande Italia! [Foto]

I risultati e le classifiche della domenica del GP di Italia, 6° round del Mondiale MotoGP 2017 dal circuito del Mugello

E' festa grande al Mugello. Sono lacrime di gioia, lacrime stupende per Danilo Petrucci che singhiozza come un bambino. Nascosto da quegli occhiali che Andrea Dovizoiso gli sfila. Sorride, festeggia, alza le mani al cielo il Dovi, che poi, una volta preso in mano il trofeo, e sentito il suo nome ripetuto più volte, si scioglie letteralmente.

Piange commosso, percependo di essere entrato nella storia del Mugello. Un italiano conquista il gran premio d'Italia con la Ducati. Una corsa eccezionale quella del Dovi che una volta presa la vetta, non l'ha più mollata dopo aver duellato con un Vinales secondo e sempre più leader in campionato. Terzo è Petrucci, con una rimonta da vecchia scuola, un podio che lo ripaga di tanta fatica e che lo valorizza ancor di più. Il ternano chiude davanti ad un Rossi che - evidentemente - non ne aveva più, comunque grande protagonista al Mugello nelle prime fasi. Il resto? Contorno per oggi.

Dovizioso, Pasini, Migno: il triplete è italiano nelle moto.

dovi-festeggia.jpg

Mugello MotoGP 2017 | Gara


1 25 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 174.2 41'32.126
2 20 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 174.1 +1.281
3 16 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 174.1 +2.334
4 13 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 174.0 +3.685
5 11 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 173.8 +5.802
6 10 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 173.8 +5.885
7 9 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 173.3 +13.205
8 8 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 173.2 +14.393
9 7 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 173.2 +14.880
10 6 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 173.1 +15.502
11 5 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 172.7 +22.004
12 4 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 172.5 +24.952
13 3 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 172.3 +28.160
14 2 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 172.1 +30.676
15 1 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 172.1 +30.779
16 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 171.3 +42.306
17 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 171.0 +46.294
18 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 170.7 +50.731
19 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 170.7 +50.740
20 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 170.7 +50.897

  • Grande festa per Dovizioso in casa. E' grande festa per la Ducati!

  • Ultimo giro

    Andrea Dovizioso conquista la vittoria al Mugello. E' il primo italiano in MotoGP a vincere il gp d'Italia su moto italiana. Una prestazione splendida davanti a Vinales ed un fantastico Danilo Petrucci. Quarto è Rossi

  • 02 giri al termine

    Andrea Dovizioso continua a resistere bene in testa. Nove decimi tra lui e Vinales. Terzo è Petrucci

  • 03 giri al termine

    Che ritmo gara per Dovizioso, praticamente sempre sotto il muro del minuto e '48. CI sta provando Vinales a recuperare, ma è veramente dura

  • 04 giri al termine

    Vinales non ci sta! Alla staccata si prende la seconda posizione. Dovizioso è davanti, ma attenzione...

  • 06 giri al termine

    Mentre le posizioni sembrano congelate, Aleix Espargaro si ritira con l'Aprilia. Peccato per il team di Noale

  • 07 giri al termine

    Danilo Petrucci ha in mente un'idea fantastica, ovvero riprendere Dovizioso. Un Dovi che guida pulito, mentre il ternano è sempre di traverso. Potrebbe stressare troppo la gomma il pilota Pramac

  • La classifica: Andrea Dovizioso primo, Petrucci secondo, terzo Vinales, quarto Rossi.

  • 08 giri al termine

    Petrucci passa in seconda posizione! Supera Vinales.

  • Danilo Petrucci terzo! Soprassa Rossi e punta Vinales. Doppietta Ducati?

  • Dovizioso allunga subito: fantastico l'italiano. Vinales sembra non avere un anteriore in forma. Rossi e Petrucci potrebbero approfittarne

  • 10 giri al termine

    Andrea Dovizioso si prende la testa della gara!! Che sorpasso alla San Donato, ed ora vuole scappare via!

  • 13 giri al termine

    Che gara di Alvaro Bautista! Sorpasso nei confronti di Marc Marquez! La Ducati Aspar è quinta

  • 14 giri al termine

    Ancora un decimo guadagnato da Rossi sui due in testa. La corsa è ancora apertissima

  • 15 giri al term

    Valentino Rossi si avvicina agli altri due di testa. Recupera qualcosa l'italiano, circa un decimo su Dovizioso e Vinales. Gara splendida con tre italiani alla ricerca di uno spagnolo

  • 16 giri al termine

    Nulla è cambiato. I piloti in testa sembrano voler gestire la situazione. Vinales, Dovizioso, Rossi, Petrucci...dietro attenzione a Bautista su Marquez...

  • Il quartetto si stacca dal resto del gruppo. Le Honda sembrano non averne. Vinales continua a dettare il ritmo ma Dovizioso, Rossi e Petrucci son sempre li

  • 17 giri al termine

    Lasituazione è cristallizzata, ma attenzione a Danilo Petrucci che sta recuperando su Rossi. Il ternano potrebbe essere la sorpresa di giornata

  • 18 giri al termine

    La situazione si è leggermente stabilizzata dunque si può parlare di classifica: Vinales davanti a Dovizioso, poi Rossi, un eccellente Danilo Petrucci e Lorenzo autore di un leggero lungo alla San Donato

  • 19 giri al termine

    Rossi non ci sta e alla San Donato riprende Dovizioso in seconda posizione. Attenzione che Vinales potrebbe scappare. Intanto Aleix Espargaro è costretto ad un passaggio box per ride through

  • Dovizioso alla Bucine si prende la seconda posizione! Ora è secondo

  • Vinales "copia" Rossi e infila l'italiano nella stessa staccata in cui Valentino infilava Lorenzo. Ora lo spagnolo è primo! Il gruppetto è compatto comunque

  • 20 giri al termine

    Che staccata di Rossi che difende su Vinales e Lorenzo. Attenzione anche a Dovizioso che sta arrivando

  • Di nuovo Rossi, a fotocopia come il giro precedente....di nuovo primo Rossi su Lorenzo!

  • 21 giri al termine

    Jorge Lorenzo di nuovo si prende la prima posizione in fondo al rettilineo! Sarà una gara di gruppo!

  • Valentino Rossi non ci sta e all'uscita dell'Arrabbiata due si inserisce e infila di nuovo Lorenzo. Il leit motiv sarà facilmente questo, con la Ducati fortissimo in rettilineo

  • 22 giri al termine

    Lorenzo in prima posizione alla San Donato! Che staccata del Ducatista!

  • Rossi inizia subito a dettare il ritmo davanti a Vinales ed un Lorenzo veramente scatenato. che spettacolo al Mugello!

  • 23 giri al termine

    Grande partenza di Valentino Rossi! Primo subito, ma anche Jorge Lorenzo è fantastico in terza piazza.

  • Il saluto della tribuna Ducati ad Hayden

  • Tribune gremite per questo giro di ricognizione. Il Mugello è sempre uno spettacolo per il mondo dei motori

  • 14:00

    Via al giro di ricognizione del Gran premio del Mugello.

  • 13:56

    La scelta delle gomme per i primi: Rossi e Vinales con dura all'anteriore e al posteriore, Dovizioso con doppia scelta media

  • Fa molto caldo a Barberino. Ricordiamo la griglia: Vinales-Rossi-Dovizioso Pirro-Pedrosa-Marquez

  • 13:45

    Tutto è pronto al Mugello per il via del gran premio d'Italia.

  • 10:00

    Bandiera a scacchi: Maverick Vinales si prende la prima posizione e mostra di essere già in forma con la doppia hard. 1'47.345 il riferimento dello spagnolo, davanti ad uno Zarco che ha preso la seconda piazza a 227 millesimi. Terzo Iannone poi Marquez, Folger, Pirro e Rossi

  • 09:58

    Come detto, Dovizioso entra praticamente solo per provare la partenza.

  • 09:55

    Interessante il cambio moto di Rossi: l'anteriore è evidentemente scelta, mentre il posteriore è stato spostato sulla moto numero 2 e ora proverà questa moto

  • 09:54

    Maverick Vinales si prende la testa: 1'47.422, migliorato poi in 1'47.345

  • 09:52

    Andrea Iannone in scia a Rossi si prende la prima posizione in 1'47.581.

  • Dovizioso rimane ai box. Per lui solamente pochissimi giri concordati con il team. Stanotte è stato infatti poco bene di stomaco.

  • 09:48

    Che botta invece per Loris Baz alla Bucine! Moto distrutta!

  • 09:47

    Che rischio Marc Marquez! Il pilota Honda arriva lunghissimo alla San Donato rischiando una brutta caduta. Dopo lo scollino è evidente come le pastiglie freno della RC213V si siano allontanate per lo scuotimento, e quando Marc è andato a pinzare non ha trovato la frenata. Per fortuna lo spagnolo è riuscito a salvare la moto e se stesso

  • 09:46

    Si stanno accendendo molti caschi rossi tra Valentino Rossi e Marc Marquez. Sicuramente i tempi - seppur non importantissimi nel warm up - stanno scendendo

  • 09:46

    Iniziano i primi giri veloci: Rossi sale in testa in 1'48.178, davanti a Marquez e Iannone. Crutchlow è quarto.

  • 09:44

    Prima tornata di tempi: Lorenzo, Smith, Zarco, A.Espargaro, Baz, Lowes, Folger e Redding. Tempi alti, e big che stanno ancora girando molto piano. Lorenzo nel frattempo rientra già ai box

  • 09:43

    Jorge Lorenzo è tra i primissimi a girare e chiude il primo giro veloce in 1'48.888, un crono già abbastanza alto. Si sta lanciando anche Zarco

  • 09:42

    Molti piloti escono immediatamente in pista: Maverick Vinales è tra i primissimi come Jorge Lorenzo. Dovi rimane ai box

  • 09:40

    Temperature più basse che per Honda potrebbero essere un punto positivo.

  • 09:39

    Buongiorno dal Mugello. Temperature leggermente più fresche. Cosa comporterà in questa mattinata? Sicuramente qualcuno proverà gomme differenti vista la temperatura

Temperature più basse, cielo velato in questo mattino del Mugello. Cambia tutto, altro che calore, ma sempre davanti rimane Maverick Vinales. Prima posizione per lo spagnolo che bissa la pole position di ieri in 1'47.345. Una Yamaha 2017 in prima posizione, una Yamaha 2016 in seconda piazza, con Johann Zarco che si prende il posto d'onore, staccato di 227 millesimi.

Tempi ovviamente che lasciano un poco il tempo che trovano in questo warm up, ma che comunque possono significare per ogni pilota un qualcosa: Iannone è infatti terzo, e probabilmente serviva una iniezione di fiducia per un pilota che negli ultimi giorni è stato malissimi a livello gastrointestinale. 1'47.581 il riferimento dell'italiano che sembra aver passato i problemi di questi giorni fisici.

Paradossalmente, chi invece ne ha subiti stanotte è invece il povero Andrea Dovizioso che in questo warm up è uscito solo per una prova di partenza sul finale.

Tornando alla classifica, quarto è Marquez, autore anche di un lungo alla San Donato molto pericoloso. Settimo Valentino Rossi che ha effettuato test comparativi tra le due moto.

MotoGP Mugello 2017 | Risultati warm up


1 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 343.5 1'47.345
2 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 340.4 1'47.572 0.227 / 0.227
3 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 346.5 1'47.581 0.236 / 0.009
4 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 343.1 1'47.689 0.344 / 0.108
5 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 338.9 1'47.733 0.388 / 0.044
6 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 352.4 1'47.845 0.500 / 0.112
7 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 342.4 1'47.884 0.539 / 0.039
8 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 349.1 1'47.884 0.539
9 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 342.5 1'47.936 0.591 / 0.052
10 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 350.5 1'48.056 0.711 / 0.120
11 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 338.9 1'48.184 0.839 / 0.128
12 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 342.2 1'48.242 0.897 / 0.058
13 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 345.7 1'48.266 0.921 / 0.024
14 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 340.6 1'48.278 0.933 / 0.012
15 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 345.7 1'48.602 1.257 / 0.324
16 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 338.5 1'48.624 1.279 / 0.022
17 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 346.2 1'48.753 1.408 / 0.129
18 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 338.2 1'48.762 1.417 / 0.009
19 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 340.8 1'48.776 1.431 / 0.014
20 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 341.9 1'49.055 1.710 / 0.279
21 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 335.7 1'49.077 1.732 / 0.022
22 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 347.8 1'49.089 1.744 / 0.012
23 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 339.7 1'49.116 1.771 / 0.027
4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati

Buongiorno dal Mugello. Si ricomincia nella giornata più importante, quella in cui, dopo tante battaglie - bisognerà dar seguito alla guerra in pista. La Pole position di Maverick Vinales, la seconda posizione di Valentino Rossi, la prima fila di Andrea Dovizioso. Tre posizioni, tre temi fondamentali per tre realtà diverse che puntano alla vittoria. Una vittoria che sarà sicuramente incerta come riferito da molti piloti, e che potrà vedere della partita sicuramente le due Honda ma anche Jorge Lorenzo con la Ducati.

Il cielo è velato in questa domenica mattina, ma la temperatura è già calda.

MotoGP Mugello 2017 | Qualifiche 2


1 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 339.7 1'46.575
2 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 343.2 1'46.814 0.239 / 0.239
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 349.7 1'46.835 0.260 / 0.021
4 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 350.9 1'46.878 0.303 / 0.043
5 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 344.9 1'46.999 0.424 / 0.121
6 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 343.8 1'47.050 0.475 / 0.051
7 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 349.1 1'47.152 0.577 / 0.102
8 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 350.9 1'47.167 0.592 / 0.015
9 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 352.0 1'47.266 0.691 / 0.099
10 53 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 342.5 1'47.282 0.707 / 0.016
11 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 342.9 1'47.319 0.744 / 0.037
12 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 343.5 1'47.475 0.900 / 0.156

MotoGP Mugello 2017 | Qualifiche 1


1 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 340.0 1'47.058
2 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 348.0 1'47.141 0.083 / 0.083
3 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 339.6 1'47.220 0.162 / 0.079
4 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 350.7 1'47.272 0.214 / 0.052
5 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 338.8 1'47.305 0.247 / 0.033
6 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 341.6 1'47.625 0.567 / 0.320
7 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 341.5 1'47.809 0.751 / 0.184
8 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 339.9 1'47.940 0.882 / 0.131
9 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 341.6 1'47.961 0.903 / 0.021
10 45 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 345.2 1'47.975 0.917 / 0.014
11 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 343.5 1'48.361 1.303 / 0.386
12 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 337.7 1'48.416 1.358 / 0.055
13 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 337.7 1'48.594 1.536 / 0.178
14 50 Sylvain GUINTOLI FRA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 341.5 1'48.892 1.834 / 0.298

Classifica Costruttori MotoGP 2017


motogp-ducati-le-mans-6.jpg

01. YAMAHA 108
02. HONDA 95
03. DUCATI 72
04. SUZUKI 22
05. APRILIA 19
06. KTM 8

Classifica Squadre MotoGP 2017


motogp-2017-gara-francia-le-mans-11.jpg

01. MOVISTAR YAMAHA MOTOGP 147
02. REPSOL HONDA TEAM 126
03. MONSTER YAMAHA TECH 3 93
04. DUCATI TEAM 92
05. OCTO PRAMAC RACING 52
06. EG 0,0 MARC VDS 42
07. LCR HONDA 40
08. REALE AVINTIA RACING 31
09. PULL&BEAR ASPAR TEAM 23
09. TEAM SUZUKI ECSTAR 23
10. APRILIA RACING TEAM GRESINI 19
11. RED BULL KTM FACTORY 12

motogp-suzuki-le-mans-2017-1.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail