Il pronipote di Burt Munro correrà a Bonneville

Lee Munro si prepara a ripetere le gesta del famoso zio, immortalate nel film "Indian-La grande sfida" del 2005 con Anthony Hopkins

Siamo sicuri che molti appassionati di moto avranno apprezzato il film "Indian - La grande sfida", una pellicola biografica del 2005 diretta da Roger Donaldson che ripercorreva le gesta del motociclista neozelandese Burt Munro, interpretato nel film da Anthony Hopkins.

A beneficio di chi non l'avesse visto, riepiloghiamo brevemente. Munro era un ultra-sessantenne che aveva un sogno: andare nello Utah, negli Stati Uniti, per battere insieme alla sua Indian Scout (da cui il titolo originale "The World's Fastest Indian") il record di velocità per le moto della sua categoria presso le saline di Bonneville, impresa che centrerà (nel film come nella realtà) grazie alla sua ostinazione e dopo numerose peripezie.

Questo precedente ha ispirato Lee Munro, pronipote di Burt, a cimentarsi nella medesima impresa a cinquant'anni da quando l'ormai celebre zio e la sua Indian Scout Streamliner fece segnare il record per moto con meno di 1000 cc a 183.59 mph, ovvero 295.46 km/h. E Lee cercherà di fissare presto un nuovo record con una moderna Indian Scout chiamata "Spirit di Munro Scout".

indianscoutstreamliner-24.jpg

Questa moto è stata appositamente modificata per lo scopo da un team di ingegneri Indian Motorcycle, che hanno provveduto anche ad aggiungere una carenatura aerodinamica specifica per lo scopo. Queste le parole di Lee Munro all'annuncio del suo tentativo il prossimo mese di Agosto:

"Mio zio Burt è stato un'importante ispirazione per la mia carriera e la sua fame di velocità è chiaramente parte del mio DNA. Quello che Indian sta facendo è fantastico e non potrei essere più orgoglioso di collaborare con loro e guidare una mia Scout a Bonneville in onore di mio zio e del cinquantesimo anniversario del suo storico record".

indianscoutstreamliner-11.jpg

Reid Wilson, direttore marketing Indian Motorcycle, ha aggiunto:

"Il motociclismo significa anche superare i limiti e andare oltre ciò che è la norma, e non c'è esempio migliore di questo di Burt Munro. Guidato da una determinazione senza precedenti e da una leggendaria passione per le sfide, Burt Munro incarna alla perfezione lo spirito di Indian Motorcycles e non potremmo essere più orgogliosi di onorare il suo ricorso con una "versione aggiornata" del suo record storico a Bonneville".

indianscoutstreamliner-8.jpg

  • shares
  • Mail