MotoGP Qatar 2017: Vinales su Iannone, Marquez e Dovi nelle FP3, 10° Rossi [FOTO]

Risultati e classifiche del venerdì di prove libere del GP del Qatar, 1° round del Mondiale MotoGP 2017 dal circuito di Doha-Losail.

Clamoroso acuto di Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) nelle battute finali delle FP3 del GP del Qatar, primo round del Mondiale MotoGP 2017 (clicca qui per orari e copertura TV). In una sessione in cui pochi piloti sono riusciti a migliorarsi, l'abruzzese ha messo a segno a Losail un giro strepitoso con 1:54.848 andando a cogliere il secondo posto assoluto nella sessione, a 14 millesimi dal miglior crono delle FP3 di Maverick Vinales (Movistar Yamaha).

Lo spagnolo della Yamaha non ha comunque migliorato l'1:54.316 con cui si era aggiudicato le FP1 di ieri, così come il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol), solo 7° nelle FP3, è 3° nella graduatoria combinata dei tempi grazie al suo crono del giovedì.

motogp-2017-qatar-prove-libere-18.jpg

Quarto nelle FP3 l'iridato in carica della Moto2 Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3, +0.692), che così è risultato anche quarto assoluto nella 'combinata' delle tre sessioni davanti ad Andrea Dovizioso (Ducati Team +0.726), Scott Redding (Octo Pramac Ducati, +0.769), Dani Pedrosa (Honda Repsol, +0.797), Jonas Folger (Monster Yamaha Tech3, +0.892), Cal Crutchlow (LCR Honda +0.895) e Valentino Rossi (Movistar Yamaha +1.098), ultimo della Top 10 grazie all'1:55.414 delle FP2. Tutti questi piloti si sono quindi guadagnati l'accesso diretto alla Q2 di domani sera.

Il grande sconfitto di giornata è Jorge Lorenzo (Ducati Team), 9° nelle FP3 ma 12° assoluto a +1.145 nella combinata. A contendergli l'accesso alle prime 4 file della griglia nella Q1 ci saranno anche Danilo Petrucci (Octo Pramac Ducati, +1.119), "primo degli esclusi", e Aleix Espargarò (Aprilia Gresini Racing, in costante crescita con la RS-GP fino al buon 10° posto nelle FP3.

MotoGP Qatar 2017: Classifica FP3

qatar-2017-yamaha-3.jpg

1 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 1'54.834
2 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 1'54.848 0.014 / 0.014
3 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 1'55.008 0.174 / 0.160
4 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 1'55.042 0.208 / 0.034
5 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 1'55.113 0.279 / 0.071
6 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 1'55.211 0.377 / 0.098
7 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 1'55.296 0.462 / 0.085
8 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 1'55.435 0.601 / 0.139
9 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 1'55.461 0.627 / 0.026
10 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 1'55.634 0.800 / 0.173
11 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 1'55.676 0.842 / 0.042
12 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 1'55.713 0.879 / 0.037
13 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 1'55.790 0.956 / 0.077
14 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 1'56.095 1.261 / 0.305
15 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1'56.249 1.415 / 0.154
16 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 1'56.617 1.783 / 0.368
17 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 1'56.662 1.828 / 0.045
18 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 1'56.692 1.858 / 0.030
19 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 1'56.854 2.020 / 0.162
20 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 1'56.935 2.101 / 0.081
21 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 1'57.005 2.171 / 0.070
22 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 1'57.630 2.796 / 0.625
23 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 1'57.654 2.820 / 0.024

MotoGP Qatar 2017: La Diretta del Day-2

danilo-petrucci.jpg

  • 13:00

    Arrivano i primi aggiornamenti dal Qatar per quanto riguarda il meteo e non sono molto incoraggianti: Matteo Flamigni, telemetrista "storico" di Valentino Rossi, ha documentato l'arrivo della grandine sul tracciato di Losail a 3 ore dall'inizio delle FP2 della MotoGP.

  • 14:00

    Condizioni meteo sempre instabili ma al momento non sta piovendo in Qatar a 2 ore dall'inizio delle FP2 della MotoGP.

  • 15:00

    Un'ora al via delle FP2 della MotoGP e sembra che il meteo sia in netto miglioramento a Losail. Al momento non piove e la pista è praticamente asciutta.

  • 15:45

    Niente pioggia a Losail a 15 minuti dall'inizio delle FP2 della MotoGP per il GP del Qatar.

  • 15:55

    A due ore dalla grandinata che ha investito il Losail International Circuit, ottime condizioni in Qatar per le FP2 della MotoGP: 22°C la temperatura dell'aria, 23°C quella dell'asfalto.

  • 16:00

    Aperta la pit-lane di Losail, iniziate le FP2 della MotoGP 2017 per il GP del Qatar. 1:54.316 firmato Vinales il crono da battere.

  • 16:01

    Tutti i piloti, senza eccezioni, sono entrati subito in pista. Attesa per i primi tempi.

  • 16:05

    Dopo i primi giri lanciati comanda Folger con 1:55.800 davanti a Vinales e Marquez

  • 16:07

    1:55.378 per Maverick Vinlaes, che passa al comando su Folger (+0.422), Marquez (+0.592) e Redding (+0.676) e Dovizioso (+0.900).

  • 16:10

    Valentino Rossi 9° a +1.219, Lorenoz 13° a +1.624, Iannone 16° a +1.907.

  • 16:13

    1:55.763 per Andrea Dovizioso, che sale al 4° posto. 1:56.090 per Zarco, ottimo 6°.

  • 16:15

    Prima caduta in Yamaha per Maverick Vinales! Lo spagnolo perde l'anteriore e scivola, nessun problema per il pilota.

  • 16:19

    Vinales resta al comando con 1:55.378 davanti a Marquez, Folger, Dovizioso (+0.385), Redding, Zarco, Crutchlow, Bautista, Rins e Valentino Rossi, 10° a +1.203. Maio Meregalli ha confermato che Vinales non ha subito alcun danno dal punto di vista fisico.

  • 16:23

    Bautista sale al 10° posto ed estromette Rossi dalla Top 10. Vinales già tornato in pista.

  • 16:26

    Iannone sale al 7° posto con 1:56.090. Molti big in pista ma nessun'altro sta migliorando. Lorenzo è 13° a +1.310.

  • 16:29

    Buoni intertempi per Zarco, che alla fine non si migliora pewr pochi millesimi. Anche Pedrosa in difficoltà: lo spagnolo della Honda è 14° a +1.389.

  • 16:33

    Andrea Dovizioso scende in pista con le morbide è sale subito al secondo posto con 1:55.568.

  • 16:35

    Dovizioso rientra al box mentre tornano in pista Vionales, Iannone e Crutchlow.

  • 16:37

    1:55.760 per Danilo Petrucci! Il pilota umbro del team Octo Pramac Ducati balza al 5° posto assoluto, a +0.382 da Vinales.

  • 16:39

    Bautista 3° con 1:55.581, Rossi sale al 7° posto con 1_55.873, a 0.495 da Vinales.

  • 16:41

    1:55.316 per Johann Zarco, che passa davanti a tutti. Anche Valentino Rossi in pista con le morbide: il pesarese sale al 3° posto con 1:55.414

  • 16:43

    Nuovo cambio al vertice: ora guida Redding con 1:55.085 davanti a Dovizioso (+0.100) e Folger (+0.123)-

  • 16:45

    Jorge Lorenzo rientra nella Top 10: è 8° con il suo 1:55.604. Fuori la bandiera a scacchi.

  • 16:48

    Terminate le FP2 della MotoGP in Qatar: miglior tempo per Scott Redding con 1:55.085 davanti a Dovizioso (+0.100), Folger (+0.123), Zarco (+0.231), Vinales (+0.293), Rossi (+0.329), Bautista (+0.496), Lorenzo (+0.519), Marquez (+0.613) e Aleix Espargarò (+0.665). 11° Petrucci (+0.675); 15° Iannone (+0.984).

  • 18:45

    Finite le FP3 della Moto2 con il miglior crono di Franco Morbidelli. In Moto3 primo Martin davanti a Fenati. Alle 18:55 inizieranno le FP3 della MotoGP, che chiuderanno il programma del venerdì del GP di Qatar.

  • 18:50

    5 minuti alla riapertura della pit lane per le FP3 della MotoGP per il GP del Qatar.

  • 18:55

    Riapre ancora una volta la pit-lane del Losail International Circuit, iniziate le FP3 della MotoGP, ultimo turno di libere del venerdì in Qatar.

  • 18:56

    Anche Valentino Rossi tra i piloti subito in pista, solo Danilo Petrucci è rimasto al box.

  • 18:58

    Avvistato Max Biaggi al muretto, probabilmente per sostenere il suo grande amico Jorge Lorenzo.

  • 19:01

    Il crono più veloce nella graduatoria combinata dei tempi resta l'1:54.316 messo a segno ieri davanti a Marquez (+0.596) e a Redding con il miglior crono delle FP2 (+0.769). Al momento tutti i primi esclusi dalla Q2 sono Baz, Crutchlow e Aleix Espargarò, out anche Petrucci e Iannone.

  • 19:04

    Scivolata per Danilo Petrucci, pilota ok.

  • 19:06

    A terra anche Jonas Folger che perde l'anteriore della sua Yamaha. Il tedesco riesce a riguadagnare la via della pista.

  • 19:07

    A Scott Redding si stacca la carena sinistra della sua Ducati in rettilineo. L'inglese deve completare un giro per tornare al box trattenendo la carena con la gamba.

  • 19:10

    Praticamente immutata la classifica tempi combinata delle libere: guida Vinales con 1:54.318 davanti a Marquez (+0. 596), Redding (+0.769), dovizioso (+0.869), Folger (+0.892), Pedrosa (+0.894), Zarco (+1.000), Rossi (+1.098), Bautista (+1.265) e Lorenzo (+1.288), che chiude la Top 10.

  • 19:14

    Pochi big al momento in pista. Ancora in difficoltà le KTM con Pol Espargarò e Bradley Smith terzultimo e ultimo a +2"8 e +3"7.

  • 19:17

    "Lungo" di Marquez nella via di fuga: il Campione del Mondo riprende tranquillamente la via della pista.

  • 19:20

    Quasi tutti i piloti in pista in questo momento ma la situazione dei tempi rimane stabile. Molti team al lavoro sul passo gara, solo Bradley Smith ha migliorato il suo precedente crono in questa sessione.

  • 19:23

    Vinales al momento il più veloce in pista, con un passo sull'1'55" medio alto. I tempi miglioreranno negli ultimi minuti, quando i piloti a rischio esclusione dalla Q2 proveranno a montare le gomme soft.

  • 19:26

    Vinales sempre solido sull'1'55"5-1'55"8 ma ora rientrato al box. Solo Folger e Pedrosa attualmente in pista della Top 10 quando mancano ormai solo 10 minuti alla fine del turno.

  • 19:29

    Danilo Petrucci è il primo pilota ad essere entrato in pista con le morbide. solo Pedrosa ora in pista dell'attuale Top 10.

  • 19:31

    Jorge Lorenzo è 10° al momento, quindi il pilota a maggior rischio di esclusione. Rientra in pista Rossi con due gomme morbide, attualmente 8°.

  • 19:32

    Rientra in pista anche Marquez con una morbida dietro e una media davanti.

  • 19:33

    Rossi rientra subito al box senza completare neppure un giro lanciato. Petrucci rientrato senza migliorare.

  • 19:35

    1:55.334 per Cal Crutchlow che sale all'8° posto e spinge Lorenzo fuori dalla Top 10. Il maiorchino è appena rientrato in pista.

  • 19:37

    1:55.042 per Doviziodo, che sale al 3° posto oltrepassando Redding. migliora anche Crutchlow con 1:55.211.

  • 19:38

    Caduta per Redding nel suo giro lanciato. Lorenzo 11° dopo il suo lanciato ma ha ancora un tentativo. Ora è rossi 10°

  • 19:39

    1:54.848 per Iannone che balza dal 17° al 2° posto!

  • 19:40

    Lorenzo taglia il traguardo sotto la bandiera a scacchi ed è solo 12°. Niente qualificazione diretta alla Q2 per lui alla prima uscita da pilota ufficiale Ducati.

  • 19:41

    1:55.312 per Johann Zarco che si prende il 4° posto!

  • 19:45

    Terminate le FP2 con il miglior crono di Vinales con 1:54.316 davanmti a Iannone (+0.532), Marquez (+0.596), Zarco (+0.692), Dovizioso (+0.726), Redding (+0.769), Pedrosa (+0.797), Folger v(+0.892), Crutchlow (+0.895) e Rossi (+1.098). Fuori dalla Top 10 Jorge Lorenzo.

MotoGP Qatar 2017: Scott Redding a sorpresa nelle FP2

DOHA, QATAR - MARCH 23: Scott Redding of Great Britain and Octo Pramac Yakhnich  heads down a straight during the MotoGp of Qatar - Free Practice at Losail Circuit on March 23, 2017 in Doha, Qatar.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Exploit a sorpresa del britannico Scott Redding (Octo Pramac Ducati) nelle FP2 della MotoGP a Losail, prima sessione di libere in programma nel menù del venerdì del GP del Qatar. 1'55.085 il tempo con cui l'inglese ha completato il tracciato di Losail per andare a precedere Andrea Dovizioso (Ducati Team) e i due 'rookie terribili' di Yamaha Tech3, Jonas Folger (+0.123) e Johann Zarco (+0.231).

Quinto tempo invece a +0.293 per Maverick Vinales (Movistar Yamaha), subito velocissimo a inizio FP2 prima di incappare in una caduta senza conseguenze, 36 millesimi davanti al suo compagno di box Valentino Rossi, che ha conquistato un posto nella Top 10 combinata dei tempi a fine sessione con le gomme soft.

8° un comunque nervoso Jorge Lorenzo (Ducati Team, +0.519), 9° il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol, +0.613), addirittura 19° il suo compagno di box Dani Pedrosa, comunque 6° nella graduatoria combinata grazie al suo crono nelle FP1 di ieri.

Sono invece fuori dalla Top 10 provvisoria gli italiani Danilo Petrucci (OCTO Pramac Racing, +0.675) e Andrea Iannone (Suzuki Ecstar, +0.984), 11° e 15° nelle FP2 ma comunque entrambi in netto miglioramento dal punto di vista cronometrico. Appuntamento alle 18:55 per le FP3.

MotoGP Qatar 2017: Classifica FP2

ducati-motogp-qatar-2017-03.jpg

1 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 1'55.085
2 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 1'55.185 +0.100 / 0.100
3 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 1'55.208 +0.123 / 0.023
4 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 1'55.316 +0.231 / 0.108
5 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 1'55.378 +0.293 / 0.062
6 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 1'55.414 +0.329 / 0.036
7 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 1'55.581 +0.496 / 0.167
8 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 1'55.604 +0.519 / 0.023
9 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 1'55.698 +0.613 / 0.094
10 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 1'55.750 +0.665 / 0.052
11 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 1'55.760 +0.675 / 0.010
12 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 1'55.828 +0.743 / 0.068
13 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 1'55.959 +0.874 / 0.131
14 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 1'56.003 +0.918 / 0.044
15 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 1'56.069 +0.984 / 0.066
16 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1'56.179 +1.094 / 0.110
17 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 1'56.368 +1.283 / 0.189
18 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 1'56.501 +1.416 / 0.133
19 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 1'56.530 +1.445 / 0.029
20 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 1'56.934 +1.849 / 0.404
21 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 1'57.116 +2.031 / 0.182
22 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 1'57.517 +2.432 / 0.401
23 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 1'58.020 +2.935 / 0.503

MotoGP Qatar 2017: Vinales è la lepre del Day-2

Proseguendo nel solco da lui tracciato nei test invernali - nei quali era sempre risultato il più veloce su ogni circuito - lo spagnolo Maverick Vinales (Movistar Yamaha MotoGP) ha dominato anche la prima sessione di prove libere della MotoGP 2017 per il GP del Qatar, appuntamento inaugurale del Motomondiale 2017.

Con il crono di 1:54.316, il neo-acquisto Yamaha ha rifilato oltre mezzo secondo a tutta la concorrenza nell'unica sessione di libere della Premier Class del giovedì, precedendo il duo di Honda Repsol composto da Marc Marquez (+0.596) e Dani Pedrosa (+0.894), il rookie tedesco Jonas Folger (Monster Yamaha Tech3, +1.271), e la Desmosedici di Jorge Lorenzo (Ducati Team, +1.291).

2017-honda-qatar-4.jpg

Oggi sono in programma due sessioni di libere della MotoGP a Losail, le FP2 alle 16:00 e le FP3 alle 18:55 (ora italiana), e sono diversi i piloti che si trovano già a dover "recuperare terreno". Tra questi Valentino Rossi (Movistar Yamaha), ieri solo 9° a quasi 1"5 dal compagno di colori, Andrea Dovizioso (Ducati Team), ieri 11°, e Andrea Iannone (Suzuki Ecstar), ieri solo 13° a oltre 1"7.

L'avventura del Mondiale MotoGP 2017 è appena iniziata ma sono già tanti i temi caldi dopo appena un turno di prove libere. Seguite le sessione di oggi in diretta 'Live' con noi.

MotoGP Qatar 2017 - Programma Venerdì 24 Marzo

motogp-qatar-2017-yamaha-1.jpg

16.00 - MotoGP Prove Libere 2

17.00 - Moto3 Prove Libere 3
17.55 - Moto2 Prove Libere 3
18.55 - MotoGP Prove Libere 3

MotoGP Qatar 2017: Classifica FP1

2017-ducati-motogp-qatar-1.jpg

1 Maverick VIÑALES | SPA | Movistar Yamaha MotoGP 1'54.316
2 Marc MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team 1'54.912 +0.596 / 0.596
3 Dani PEDROSA | SPA | Repsol Honda Team 1'55.210 +0.894 / 0.298
4 Jonas FOLGER | GER | Monster Yamaha Tech 3 1'55.587 +1.271 / 0.377
5 Jorge LORENZO | SPA | Ducati Team 1'55.607 +1.291 / 0.020
6 Loris BAZ | FRA | Reale Avintia Racing 1'55.624 +1.308 / 0.017
7 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda 1'55.639 +1.323 / 0.015
8 Johann ZARCO | FRA | Monster Yamaha Tech 3 1'55.792 +1.476 / 0.153
9 Valentino ROSSI | ITA | Movistar Yamaha MotoGP 1'55.799 +1.483 / 0.007
10 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 1'55.872 +1.556 / 0.073
11 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team 1'55.873 +1.557 / 0.001
12 Scott REDDING | GBR | OCTO Pramac Racing 1'56.000 +1.684 / 0.127
13 Andrea IANNONE | ITA | Team SUZUKI ECSTAR 1'56.027 +1.711 / 0.027
14 Alvaro BAUTISTA | SPA | Pull&Bear Aspar Team 1'56.128 +1.812 / 0.101
15 Karel ABRAHAM | CZE | Pull&Bear Aspar Team 1'56.399 +2.083 / 0.271
16 Danilo PETRUCCI | ITA | OCTO Pramac Racing 1'56.419 +2.103 / 0.020
17 Jack MILLER | AUS | EG 0,0 Marc VDS 1'56.453 +2.137 / 0.034
18 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1'56.502 +2.186 / 0.049
19 Tito RABAT | SPA | EG 0,0 Marc VDS 1'56.725 +2.409 / 0.223
20 Hector BARBERA | SPA | Reale Avintia Racing 1'56.725 +2.409
21 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing 1'57.630 +3.314 / 0.905
22 Sam LOWES | GBR | Aprilia Racing Team Gresini 1'57.887 +3.571 / 0.257
23 Bradley SMITH | GBR | Red Bull KTM Factory Racing 1'58.114 +3.798 / 0.227

MotoGP Qatar 2017 - Il tracciato

2017-motogp-qatar-21.jpg

Il Losail International Circuit si trova nelle vicinanze di Doha, capitale del Qatar. Lungo 5.400 metri, con 6 curve a sinistra e 10 a destra e un rettilineo principale di lunghezza superiore al chilometro, propone un mix di curve veloci e medie, comprese un paio di sinistre veloci che riscuotono una certa popolarità tra i piloti.

L'impianto, costruito in un anno, è costato 58 milioni di dollari e ha richiesto l'impiego di quasi 1000 addetti per permettere l'inaugurazione in occasione del Grand Prix of Qatar del 2 ottobre 2004, quando ancora vi si correva alla luce del giorno.

Dopo la costruzione di un impianto di luci permanente, nel 2008 presso questo tracciato si è celebrato il primo GP notturno della storia. Il passaggio alle corse notturne è stato un successo trasformando, questo appuntamento in uno dei più spettacolari del calendario MotoGP.

MotoGP Qatar 2017 - Piloti iscritti

2017-motogp-qatar-11.jpg

4 Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati
5 Johann Zarco – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha
8 Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati
9 Danilo Petrucci – Octo Pramac Yakhnich – Ducati
17 Karel Abraham – Pull & Bear Aspar Team – Ducati
19 Alvaro Bautista – Pull & Bear Aspar Team – Ducati
22 Sam Lowes – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia
25 Maverick Vinales – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha
26 Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda
29 Andrea Iannone – Team Suzuki Ecstar – Suzuki
35 Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda
38 Bradley Smith – Red Bull KTM Factory Racing – KTM
41 Aleix Espargaro – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia
42 Alex Rins – Team Suzuki Ecstar – Suzuki
43 Jack Miller – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda
44 Pol Espargaro – Red Bull KTM Factory Racing – KTM
45 Scott Redding – Octo Pramac Yakhnich – Ducati
46 Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha
53 Tito Rabat – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda
76 Loris Baz – Avintia Racing – Ducati
93 Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda
94 Jonas Folger – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha
99 Jorge Lorenzo – Ducati Team – Ducati

Calendario Mondiale MotoGP 2017

2017-motogp-qatar-2.jpg

26/03 | Qatar | Losail International Circuit
09/04 | Repubblica Argentina | Termas de Río Hondo
23/04 | Americhe | Circuit of The Americas
07/05 | Spagna | Circuito de Jerez
21/05 | Francia | Le Mans
04/06 | Italia | Autodromo del Mugello
11/06 | Catalogna | Barcelona-Catalunya
25/06 | Olanda | TT Circuit Assen
02/07 | Germania | Sachsenring
06/08 | Repubblica Ceca | Automotodrom Brno
13/08 | Austria | Red Bull Ring - Spielberg
27/08 | Gran Bretagna | Silverstone
10/09 | San Marino e della Riviera di Rimini | Misano
24/09 | Aragon | MotorLand Aragon
15/10 | Giappone | Twin Ring Motegi
22/10 | Australia | Phillip Island
29/10 | Malesia | Sepang International Circuit
12/11 | Valencia | Comunitat Valenciana - Ricardo Tormo

2017-motogp-qatar-4.jpg

  • shares
  • Mail