"Valentino Rossi? Motivato come ogni anno"

Parlano Uccio, Max Montanari e Alex Briggs, storico meccanico del Dottore. "Il decimo titolo? Sarà difficile, ci sono tanti avversari giovani, ma Valentino è motivato come sempre"

motogp-2017-test-qatar-valentino-rossi-5.jpg
L'inverno di Valentino Rossi non è stato dei migliori, questo è indubbio. Incalzato dalla velocità di Maverick Vinales con la sua Yamaha M1, superato dall'arrembaggio dei giovani portacolori del team Tech-3 negli ultimi test, sopravanzato da Marc Marquez e dalla Honda, senza dimenticarsi dei colpi di coda di Ducati con il duo Dovizioso-Lorenzo.

Dal canto suo, Rossi ha avuto, tra Valencia, Sepang, Phillip Island e Losail, un paio di colpi di coda, di lampi di genio che lo hanno portato nei piani alti, ma poi è stato sostanzialmente una continua ricerca di un assetto in grado di ricreare e ritrovare quel feeling perduto con la "sua" Yamaha.

Problemi, questioni, tanto che addirittura si era pensato ad un ritorno - non fattibile - con la M1 2016. C'è chi ha addirittura paventato una certa stanchezza del Dottore e lo stesso Rossi ha parlato di "miracolo" per trovare la competitività perduta alla prima di Losail. Eppure lo stesso Valentino ci ha abituato a trovare quel coniglio dal cilindro più di una volta.

motogp-2017-test-qatar-valentino-rossi-3.jpg

A sottolineare comunque la voglia e la motivazione intatta di Valentino Rossi alla vigilia di Losail, ci hanno pensato tre persone che lo conoscono veramente bene. Il primo è Alessio "Uccio" Salucci, braccio destro del pilota di Tavullia, il secondo è Max Montanari, storico aiutante del Dottore, e infine Alex Briggs, anche lui meccanico da tanti anni al seguito di Valentino.

Uccio Salucci

"Sicuramente la motivazione per quest'anno è la solita, vincere il titolo, visto che siamo stati molto vicini sia nel 2015 che nel 2016. Abbiamo fatto due anni secondi nel mondiale, sai vuoi provare a vincere!
Quando inizia la stagione si carica sempre, Quando iniziano i test invernali inizia l'adrenalina. Lui ha talmente tanta voglia di guidare la moto...perchè alla fine è la sua passione più grande, e la trova insieme alla moto. Forse è questo il segreto. Poi i nuovi avversari, sempre più giovani, come Maverick quest'anno, è un insieme di cose che lo motivano tanto. lo vedo sempre carico. Vincere il titolo? Sarebbe veramente speciale perchè sarebbe il decimo però non è facile. Prima bisogna provare a vincere, poi magari ti racconterò come sarà."

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - FEBRUARY 15:  Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP rounds the bend during 2017 MotoGP pre-season testing at Phillip Island Grand Prix Circuit on February 15, 2017 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Max Montanari

"Le aspettative sono sempre le stesse, si vuol sempre cercare di stare davanti e battere gli avversari. Non penso sia mai cambiata l'ambizione di Valentino. Ogni anno che passa, non dico sia uguale al primo anno, ma la passione è la stessa. Anche perchè son tutti giovani e batterli offre un bel gusto. Certo, si è un pochino più vecchi, quindi bisogna dare sempre un pochino di più per rimanere a quel livello, poi i giovani hanno voglia di star davanti a Valentino, ed è una battaglia continua."

Alex Briggs

"Valentino è motivato come sempre, come l'ho sempre visto. E' sorprendente perchè non cambia da cosi tanto tempo, La sua motivazione poi da a tutti motivazione. E' positivo, è motivato, è in forma, è pronto ad andare. Speriamo di potergli dare una buona moto per fargli mostrare il suo potenziale.
Si è preparato molto nel suo ranch. Anche li ci sono i giovani ragazzi che provano a batterlo, ed anche quella è una bella motivazione. Ha speso tanto tempo in palestra, ma il ranch è veramente un ottimo allenamento ed un'ottima motivazione."

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - FEBRUARY 15:  Valentino Rossi of Italy and the Movistar Yamaha MotoGp team looks on during 2017 MotoGP pre-season testing at Phillip Island Grand Prix Circuit on February 15, 2017 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Robert Cianflone/Getty Images)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail