Test Sepang, Petrucci: "Moto nuova grande passo in avanti"

Il ternano: "La moto va bene. E’ un grande passo in avanti rispetto alla versione 2015." Soddisfatto anche Scott Redding con la GP16

petrucci.jpg
Un decimo o poco più. C'è mancato veramente poco affinchè Danilo Petrucci non riuscisse a rientrare nella top ten di questa prima giornata di prove a Sepang. 11esimo posto alle spalle di Hector Barbera. Il pilota di Terni ha iniziato subito bene il suo approccio con la Desmosedici GP 2017, lavorando molto con la gomma usata per poter prendere fiducia in termini di passo gara.

Fondamentale sottolineare la questione, considerando come Danilo lo scorso anno stupì sulla prestazione, mentre quest'anno si è preferito puntare sui long run. 34 passaggi con miglior tempo in 2'00.850

"E’ sempre una grande emozione tornare in pista dopo la pausa invernale." ha riferito Petrucci al termine della giornata "Sono soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto oggi. La moto va bene. E’ un grande passo in avanti rispetto alla versione 2015. La moto ha un grande potenziale e sento di averlo anche io. Posso fare meglio ma sono molto contento di questo primo giorno. Mi sono molto divertito a tornare a girare."

Ritorno in sella anche per Scott Redding con la Desmosedici GP16. Anche l'inglese ha cercato il miglior feeling, chiudendo solamente a tre millesimi dal compagno di squadra. 44 i passaggi per Scott al termine della giornata di prove.

"Non è stato male per essere onesto" il parere di Scott Redding a fine giornata "Abbiamo lavorato molto con le gomme usate e devo dire che le sensazioni sono buone. E’ stato bello tornare a correre dopo qualche settimana. Abbiamo fatto una sorta di shake-down cercando di individuare la giusta direzione da prendere per i prossimi due giorni. Se dovesse piovere proveremo comunque ma senza prendere inutili rischi."

scott-redding.jpg

  • shares
  • Mail