Petrucci 4° al Sachsenring: "Risultato fantastico!"

Splendido risultato per il pilota umbro del team Ducati Pramac al Sachsenring: "Molto fiducioso anche per il passo gara"

petrucci-sachsenring-2016-motogp.jpg

Prestazione da incorniciare per Danilo Petrucci (OCTO Pramac Yakhnich Ducati) nelle qualifiche della MotoGP al Sachsenring, sede del GP di Germania di domani pomeriggio (clicca qui per orari e copertura televisiva).

Dopo una Q1 dominata nella quale si era preso il lusso di battere il malcapitato Campione del Mondo Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), il pilota umbro si è ripetuto nella Q2 andando a far segnare il terzo tempo con 1:21.666, lo stesso crono al millesimo del connazionale Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) che si aggiudicava però il posto in prima
fila per aver fatto segnare prima il suo tempo.

danilo-petrucci-sachsenring-motogp-2016.jpg


Il sabato del Sachsenring non era iniziato nel migliore dei modi per il 'Petrux', 12° assoluto al termine delle FP3 e quindi costretto a guadagnarsi l'accesso alle prime quattro file dello schieramento tramite la sempre insidiosa Q1. Jorge Lorenzo, Cal Crutchlow (LCR Honda) e il compagno di box Scott Redding tra i piloti costretti ad arrendersi al già promettente 1'21.712 firmato da ternano nella prima sessione di qualifiche.

Nelle Q2 nuovo capolavoro del pilota italiano, che solo per la cattiva sorte non ha centrato la soddisfazione di partire per la prima volta in carriera dalla prima fila.

HOHENSTEIN-ERNSTTHAL, SAXONY - JULY 15:  Danilo Petrucci of Italy and Octo Pramac Racing looks on in box during the MotoGp of Germany - Free Practice at Sachsenring Circuit on July 15, 2016 in Hohenstein-Ernstthal, Germany.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Un raggiante Danilo Petrucci ha cos'ì espresso la sua soddisfazione a fine sessione:

"E’ un risultato fantastico anche se mi sarebbe piaciuto essere il primo Indipendent. Poi quando sono tornato al box ho scoperto di avere lo stesso tempo di Valentino. Mi è dispiaciuto perché sarebbe stata la mia prima prima-fila. Però è anche vero che stamattina mi ha fatto un po’ di scuola guida quindi tutto sommato è giusto così. La moto va bene. Spero che domani sia una gara asciutta. Spero di poter stare qualche giro con il gruppo davanti e sono molto fiducioso anche per il passo gara."

petrucci-ducati-sachsenring-2016-motogp.jpg

  • shares
  • Mail