Van der Mark: "Se arrivasse un'offerta dalla MotoGP..."

Michael van der Mark, alfiere del Ten Kate Honda in Superbike, fa il punto sulla stagione e guarda a un possibile futuro in MotoGP.

van-der-mark_2016-3.jpg

Ai microfoni di crash.net, Michael van der Mark, rivelazione di questa prima parte di campionato, parla della stagione in corso, del suo compagno di squadra e, udite udite, di un suo possibile futuro in MotoGP. Ma il giovane hondista sa bene che un eventuale passaggio nella classe regina del Motomondiale è cosa da valutare molto attentamente, per non bruciarsi su una sella poco competitiva nella foga di passare ai prototipi ad ogni costo.

Sulla CBR avete alcuni problemi simili a quelli che riscontra Marquez sulla RC213V.
Esattamente, sono abbastanza simili. Durante l'inverno siamo riusciti a tirar fuori un bel po' di potenza, ma abbiamo qualche problema a scaricarla. Ogni curva in cui dobbiamo uscire in full-gas perdiamo un po'. E' in questo frangente che dobbiamo migliorare!

van-der-mark_2016-1.jpg

Com'è avere Hayden come compagno di squadra?
Con Nicky sta andando molto bene. E' stato abbastanza veloce fin dall'inizio: io non ho molta esperienza su moto diverse mentre lui ne ha moltissima. E' davvero una buona cosa dividere il box con un ragazzo come lui: veloce, con un sacco di esperienza, e che sa precisamente dove intervenire per migliorare la moto. Il suo stile di guida non è poi così diverso dal mio, l'anno scorso con Sylvain (Guintoli, NDR) c'era molta più differenza. L'unica cosa è che lui usa il freno posteriore molto più di me, ma al di là di questo guidiamo in modo simile e ciò è una buona cosa per il team.

Stai cercando una sella in MotoGP per il 2017?
Ogni giovane pilota vuole correre in MotoGP. Ma se dovessi andarci, vorrei avere una opzione valida. Sono giovane, devo prendere una decisione intelligente, non avventata. Al momento è piuttosto difficile fare una scelta, perchè non ho una vera e propria offerta per correre in MotoGP...ma c'è la possibilità che arrivi. Ci sono molte cose da considerare, voglio vincere, e voglio andare in MotoGp. E' molto difficile!

I più recenti passaggi dalla WSBK alla MotoGP sono stati Laverty e Baz, nel 2015.
Sono molto impressionato dalle prestazioni di Laverty, l'anno scorso è stato difficile perchè la sua moto non era competitiva. Quella di quest'anno è vecchia ma lui sta facendo bene così come Baz, e questa è una bella cosa non solo per loro ma per tutta la Superbike. Fa bene a tutto il nostro ambiente vedere che questi ragazzi vanno forte in MotoGP!

van-der-mark_2016-2.jpg

  • shares
  • Mail