Valentino Rossi a Valencia: "Spero di lottare con Lorenzo ad armi pari"

Valentino Rossi si prepara a giocarsi il titolo a Valencia contro Jorge Lorenzo: "Ma sto ancora aspettando la decisione del TAS."

ASSEN, NETHERLANDS - JUNE 24:  Valentino Rossi of Italy and Movistar Yamaha MotoGP arrives at the press conference pre-event during the MotoGP Netherlands - Preview at  on June 24, 2015 in Assen, Netherlands.  (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Non sono passate neppure due settimane dal Gran Premio della Malesia della MotoGP, eppure tutte le polemiche che sono seguite al famigerato 'scontro' in pista tra Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) e Marc Marquez (Honda Repsol) rieccheggiano ancora nelle orecchie di tutti gli appassionati della velocità su due ruote, pronti ora a conoscere quale sarà il verdetto ultimo della stagione nel GP della Comunitat Valenciana di questo weekend (clicca qui per orari e copertura TV).

In seguito alla collisione di Sepang, il 'Dottore' è stato penalizzato con 3 punti sulla licenza e quindi, in teoria, dovrebbe partire dall'ultimo posto della griglia, ma il ricorso da lui presentato al TAS di Losanna lascia ancora aperta una speranza sulla possibilità di evitare tale sanzione: il pronunciamento ufficiale del tribunale dello sport svizzero è atteso nelle prossime ore, e questo aggiunge ulteriore suspence in attesa che i piloti scendano in pista nelle prime libere.

valentino-rossi-yamaha-valencia-5.jpg

Rossi è tutt'ora leader del Mondiale con 7 punti di vantaggio sul compagno di box Jorge Lorenzo, e i rapporti tra i due dopo gli ultimi eventi, per usare un eufemismo, si sono irrigiditi parecchio, tanto che nel weekend il box Yamaha sarà diviso da un 'muro' come ai vecchi tempi della prima, difficile convivenza tra i due nel team factory di Iwata.

Tra commenti e prese di posizioni più o meno illustri, ricorsi, risse con giornalisti, parodie e molto altro ancora, le polemiche del post-Sepang sono state costantemente al centro dell'attenzione dei media di ogni tipo in tutto il mondo, e il ritorno in pista dei protagonisti di questa vicenda, con il titolo Mondiale della MotoGP 2015 ancora in palio, sarà certamente uno degli eventi più seguiti dell'anno.

valentino-rossi-yamaha-valencia-3.jpg

Nelle tradizionali dichiarazioni ufficiali di avvicinamento all'ultimo round della stagione, Valentino Rossi si è detto focalizzato su quello sarà il lavoro da svolgere in pista nell'attesa di sapere gli esiti del suo discusso ricorso:

"Sarà un weekend molto intenso e anche molto importante. Voglio pensare solo a cosa accadrà in pista. Il mio obiettivo è quello di lavorare al mio meglio delle mie capacità con la mia squadra e sfruttare al meglio ogni sessione, in modo da arrivare alla gara di Domenica con tutto quello di cui avrò bisogno di esprimere me stesso nel miglior modo possibile. Sto ancora aspettando di conoscere quale sarà la decisione del TAS, ma spero di poter fare un GP normale per combattere e lottare per il titolo ad armi pari con Jorge. A Valencia ci saranno tanti tifosi e io sono contento per questo: cercherò di fare del mio meglio in pista."

valentino-rossi-yamaha-valencia-4.jpg

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: