MotoGP Australia 2015: vince Marquez su Lorenzo, Iannone e Rossi [Foto]

Il Campione del Mondo della MotoGP torna sul gradino più alto del podio a Phillip Island; Jorge Lorenzo rosicchia 7 punti in classifica al ‘Dottore’.

Molti la chiamano già la gara dell’anno, sicuramente una delle più emozionanti delle ultime stagioni della MotoGP. Il Gran Premio di Australia 2015 della Premier Class infatti è stato uno dei più combattuti di sempre, con le posizioni sul podio incerte fino all’ultimo giro, ma a spuntarla alla fine è stato il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol), già pole man nelle qualifiche di ieri, che così ha portato a 50 il numero dei suoi successi in carriera (5 nel 2015).

Marquez alla fine ha vinto regolando di soli 0.249 millesimi Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), con Andrea Iannone (Ducati Team) subito alle loro spalle a completare il podio dopo aver regolato in volata il leader del Mondiale Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), che ha dovuto accontentarsi del quarto posto vedendo scendere il suo vantaggio in classifica su Lorenzo da 18 a 11 punti.

Grazie anche a delle splendide condizioni meteo, i 32.000 appassionati australiani presenti sullo spettacolare tracciato di Phillip Island hanno comunque avuto di che divertirsi, con questi quattro piloti che hanno lottato senza esclusione di colpi con sorpassi e contatti a volontà.

In partenza era stato Andrea Iannone a entrare per primo nella prima curva, scambiandosi di ruolo con Lorenzo prima di investire un gabbiano e lasciare di nuovo al maiorchino la testa della corsa. Quello era comunque il primo presagio di una corsa che avrebbe poi lasciato tutti con il fiato sospeso fino ai suoi ultimissimi metri.

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - OCTOBER 18:  Marc Marquez of Spain and the Repsol Honda team leads Jorge Lorenzo of Spain and Movistar Yamaha MotoGP during the 2015 MotoGP of Australia at Phillip Island Grand Prix Circuit on October 18, 2015 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Quinn Rooney/Getty Images)

Mentre Lorenzo, Iannone e Marquez si contendevano la testa della corsa, Rossi – scattato dalla 7a casella dello schieramento – metteva in atto la sua risalita. Lorenzo provava la fuga nelle prime battute fino a guadagnare 1″4 al giro 7, ma con Rossi ormai agganciato al treno di Marquez e Iannone il maiorchino non riusciva a scrollarsi di dosso gli inseguitori, venendo finalmente riassorbito al giro 15 per dar vita ad una appassionante battaglia a 4 che sarebbe durata per tutti gli ultimi 10 giri.

Al contrario di altre volte, la Desmosedici GP15 di Andrea Iannone riusciva a mantenere contatto con i prototipi giapponesi mettendo in mostra la sua supremazia sul dritto, tanto che il pilota di Vasto riusciva sempre a guadagnare sugli altri a vista d’occhio sul famoso rettilineo di partenza intitolato a Wayne Gardner.

PHILLIP ISLAND, AUSTRALIA - OCTOBER 18:  Marc Marquez of Spain and the Repsol Honda Team leads competitors during the 2015 MotoGP of Australia at Phillip Island Grand Prix Circuit on October 18, 2015 in Phillip Island, Australia.  (Photo by Cameron Spencer/Getty Images)

Il tutto si è poi risolto all’ultimo giro, con Lorenzo ancora a caccia dell spunto vincente ma Marquez che riusciva a controbattere e a passare per primo sul traguardo. Dietro di loro Iannone e Rossi non si facevano troppi complimenti nella battaglia per il terzo posto, con il ducatista che alla fine riusciva ad aver ragione del Dottore per andare a completare il podio di giornata, terzo dell’anno per lui dopo un digiuno che durava dal Mugello. Yamaha intanto si assicurava il Titolo Costruttori, che le mancava dal 2010.

5 secondi dopo i primi, Dani Pedrosa (Honda Repsol) si è aggiudicato la battaglia per il quinto posto precedendo un eccellente Maverick Viñales (Team Suzuki Ecstar) e Cal Crutchlow (LCR Honda). Pol Espargaro (Monster Yamaha Tech 3) ha ha invece vinto il confronto con il fratello Aleix (Team Suzuki Ecstar) per l’ottavo posto, con il suo compagno Bradley Smith che ha chiuso la Top 10 di giornata. 12° Danilo Petrucci (Octo Pramac Racing) davanti ad Andrea Dovizioso (Ducati Team).

MotoGP Australia 2015 – I commenti dei piloti

marc-marquez-honda-2015-australia-2.jpg

MotoGP Australia 2015 – Classifica Finale

Repsol Honda Team rider Marc Marquez of Spain celebrates his victory in the MotoGP Australian Grand Prix at Phillip Island on October 18, 2015. AFP PHOTO / Saeed KHAN IMAGE STRICTLY RESTRICTED TO EDITORIAL USE - STRICTLY NO COMMERCIAL USE        (Photo credit should read SAEED KHAN/AFP/Getty Images)

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda 40’33.849
2 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha +0.249
3 Andrea IANNONE ITA | Ducati Team | Ducati +0.930
4 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha +1.058
5 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda +5.062
6 Maverick VIÑALES SPA | Team SUZUKI ECSTAR | Suzuki +6.800
7 Cal CRUTCHLOW GBR | LCR Honda | Honda +9.375
8 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha +18.401
9 Aleix ESPARGARO SPA | Team SUZUKI ECSTAR | Suzuki +20.039
10 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha +20.657
11 Scott REDDING GBR | EG 0,0 Marc VDS | Honda +21.846
12 Danilo PETRUCCI ITA | Octo Pramac Racing | Ducati +22.840
13 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati +29.168
14 Alvaro BAUTISTA SPA | Aprilia Racing Team Gresini | Aprilia +37.244
15 Jack MILLER AUS | LCR Honda | Honda +40.192
16 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Ducati +48.263
17 Yonny HERNANDEZ COL | Octo Pramac Racing | Ducati +48.572
18 Loris BAZ FRA | Forward Racing | Yamaha Forward +48.677
19 Eugene LAVERTY IRL | Aspar MotoGP Team | Honda +50.201
20 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Ducati +50.262
21 Stefan BRADL GER | Aprilia Racing Team Gresini | Aprilia +50.277
22 Toni ELIAS SPA | Forward Racing | Yamaha Forward +1’20.942
23 Anthony WEST AUS | AB Motoracing | Honda +1’23.454

Non classificati:
Nicky HAYDEN USA | Aspar MotoGP Team | Honda 18 Giri
Damian CUDLIN AUS | E-Motion IodaRacing Team | ART 18 Giri

MotoGP 2015 – Classifica Mondiale Piloti

movistar-yamaha-motogp-australia-2015-9.jpg

1 Valentino ROSSI | Yamaha | ITA | 296
2 Jorge LORENZO | Yamaha | SPA | 285
3 Marc MARQUEZ | Honda | SPA | 222
4 Andrea IANNONE | Ducati | ITA | 188
5 Dani PEDROSA | Honda | SPA | 165
6 Bradley SMITH | Yamaha | GBR | 158
7 Andrea DOVIZIOSO | Ducati | ITA | 153
8 Cal CRUTCHLOW | Honda | GBR | 107
9 Danilo PETRUCCI | Ducati | ITA | 97
10 Pol ESPARGARO | Yamaha | SPA | 96
11 Aleix ESPARGARO | Suzuki | SPA | 88
12 Maverick VIÑALES | Suzuki | SPA | 84
13 Scott REDDING | Honda | GBR | 78
14 Yonny HERNANDEZ | Ducati | COL | 49
15 Hector BARBERA | Ducati | SPA | 30
16 Loris BAZ | Yamaha Forward | FRA | 28
17 Alvaro BAUTISTA | Aprilia | SPA | 28
18 Jack MILLER | Honda | AUS | 17
19 Nicky HAYDEN | Honda | USA | 16
20 Stefan BRADL | Aprilia | GER | 11
21 Eugene LAVERTY | Honda | IRL | 9
22 Katsuyuki NAKASUGA | Yamaha | JPN | 8
23 Michele PIRRO | Ducati | ITA | 8
24 Mike DI MEGLIO | Ducati | FRA | 8
25 Hiroshi AOYAMA | Honda | JPN | 5
26 Takumi TAKAHASHI | Honda | JPN | 4
27 Alex DE ANGELIS | ART | RSM | 2

Ducati rider Andrea Iannone of Italy looks down as a seagull smashes into his bike on the opening lap of the MotoGP Australian Grand Prix at Phillip Island on October 18, 2015.  IMAGE STRICTLY RESTRICTED TO EDITORIAL USE - STRICTLY NO COMMERCIAL USE    AFP PHOTO/Paul Crock        (Photo credit should read PAUL CROCK/AFP/Getty Images)

Ultime notizie su Motomondiale

Cronaca, live timing e live blogging della gare del Motomondiale. MotoGP, Moto2, 125, interviste, reportage, classifiche e mercato dal campionato del mondo prototipi

Tutto su Motomondiale →