MotoGP Aragon 2015: vince Lorenzo, Pedrosa 2°, Rossi 3°

MotoGP Aragon 2015: Lorenzo trionfa davanti a Pedrosa e Rossi

14:50 - MotoGP Aragon 2015: vince Lorenzo davanti a Pedrosa e Rossi, Marquez cade e si ritira dopo pochi giri. È stata una gara emozionante quella della ‘Premier Class’ sul circuito di Aragon: Jorge Lorenzo ha praticamente dominato, scattando in testa all’avvio e approfittando della caduta di Marc Marquez. Il duello più agguerrito è stato quello per la seconda posizione: Rossi e Pedrosa hanno dato vita ad uno spettacolo puro, al termine del quale è uscito vincitore proprio lo spagnolo della Honda. Ottimo quarto posto per la Ducati di Andrea Iannone.

  • 14:43

    Bandiera a scacchi: vince Lorenzo davanti a Pedrosa e Rossi, protagonisti di un duello spetacolare all'ultimo giro, ottimo quarto posto per Iannone

  • 14:41

    Iniziato l'ultimo giro

  • 14:39

    Tre giri al termine, Pedrosa non cede ai tentativi di sorasso da parte di Rossi

  • 14:36

    Doppio sorpasso e controsorpasso tra Pedrosa e Rossi, che duello!

  • 14:34

    Entra nel vivo il duello Pedrosa-Rossi, mentre Lorenzo è ormai andato via

  • 14:30

    A sette giri dal termine Rossi sembra essersi finalmente deciso ad affondae su Pedrosa

  • 14:21

    Primo attacco di Rossi a Pedrosa, lo spagnolo riesce a ricacciarlo dietro

  • 14:19

    Cade anche Danilo Petrucci (Octo Pramac) a 14 giri dal termine

  • 14:18

    Pedrosa rosicchia qualche decimo a Lorenzo, gara paziente di Rossi alle loro spalle

  • 14:13

    Finisce la ga anche per Alex de Angelis (Ioda Racing Team)

  • 14:11

    Rossi vicinissimo a Pedrosa, Iannone alle loro spalle non molla

  • 14:07

    Rossi sopravanza Iannone e si porta in terza posizione. Ora il 'Dottore' va a cacia di Dani Pedrosa

  • 14:05

    Finisce la gara di Marc Marquez: cade e lascia la sua moto nella ghiaia

  • 14:04

    Valentino Rossi è quinto dietro la Ducati di Andrea Iannone (3°) e la Honda Repsol di Dani Pedrosa

  • 14:02

    Jorge Lorenzo sorpassa subito Marc Marquez e prova a scappare

  • 14:01

    Partiti!

  • 13:53

    Piloti già caldi sulla griglia di partenza, si prospetta una dura battaglia in gara

  • 13:40 - Tra circa 20 minuti il semaforo verde del Gran Premio di Aragon, classe MotoGP

  • 14:51

    Finita la Q2, Marc Marquez (Honda) è in pole position. Con lui in prima fila ci sarà Jorge Lorenzo (Yamaha), mentre Andrea Iannone (Ducati) è terzo, Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech 3) quarto, Dani Pedrosa (Honda) quinto, Valentino Rossi (Yamaha) sesto.

  • 14:50

    Sventola la bandiera a scacchi, ma i piloti possono concludere il giro in corso.

  • 14:49

    Scivolata per Marquez, non può fare altri giri, ormai il tempo sta scadendo.

  • 14:48

    Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech 3) si piazza davanti a Pedrosa in 1:47.334.

  • 14:47

    Anche Lorenzo ha girato sotto l'1:47, infatti ha chiuso il quinto giro in 1:46.743, ma è sempre dietro Marquez.

  • 14:47

    Marquez cambia moto.

  • 14:45

    Rientrano anche tutti gli altri. Intanto diamo un'occhiata ai tempi: dietro Marquez, Lorenzo e Pedrosa ci sono Iannone (Ducati) con un giro da 1:47.411 e Rossi (Yamaha) in 1:47.652.

  • 14:43

    Rientrano in pista Marquez, Lorenzo e Pedrosa.

  • 14:43

    Ora sono quasi tutti fermi ai box.

  • 14:40

    Rossi (Yamaha) per ora è quinto con un tempo di 1:47.652.

  • 14:39

    Incredibile Marquez, al primo giro lanciato ottiene già un tempo di 1:46.635.

  • 14:38

    Lorenzo (Yamaha) passa sul traguardo con un tempo di 1:47.080.

  • 14:37

    I piloti stanno completando il primo giro, con tempi alti ovviamente. Dal secondo in poi avremo riferimenti cronometrici utili.

  • 14:35

    Comincia la Q2, è caccia alla pole position!

  • 14:25

    È finita la Q1, tra pochi minuti via alla caccia alla pole position vera e propria.

  • 14:24

    Dovizioso (Ducati) si è fermato, ormai mancano pochi secondi alla conclusione della Q1, dunque alla Q2 accede il team Pramac al completo con Petrucci ed Hernandez.

  • 14:23

    E ora balza in testa Petrucci (Pramac) in 1:47.853, finora il tempo migliore del weekend.

  • 14:23

    Hernandez (Pramac) scalza Dovizioso dal primo posto con un giro da 148.228.

  • 14:22

    Dovizioso chiude il giro in 1:48.294 ed è lui il migliore ora.

  • 14:20

    Quando mancano meno di cinque minuti abbiamo Petrucci e Dovizioso davanti a tutti.

  • 14:16

    E ora è Petrucci (Pramac) a balzare davanti a tutti con un giro da 1:48.409.

  • 14:15

    Problemi per Bautista (Aprilia, Team Gresini), che si è fermato alla curva 1, non si è visto se è caduto.

  • 14:14

    E infatti è Dovizioso che chiude il secondo giro con il miglior tempo in 1:48.513.

  • 14:13

    Arrivano i primi riferimenti cronometrici, tra poco vi diremo chi è il più veloce, anche se negli intermedi è Dovizioso (Ducati) che se la sta cavando meglio.

  • 14:10

    Al via la Q1! Quindici minuti di tempo per qualificarsi alla Q2.

  • 14:06

    Tra pochissimo inizia la Q1 per la caccia agli ultimi due posti a disposizione nelle Q2.

  • 14:00

    Il tempo delle FP4 è scaduto: Pedrosa (Honda) resta il più veloce davanti a Lorenzo (Yamaha) e Marquez (Honda), poi le Ducati di Iannone e Dovizioso e la Yamaha di Rossi.

  • 14:00

    Oltre a Pedrosa e Rossi, Viñales (Suzuki) è l'unico a essersi migliorato al rientro in pista, ora è nono con un giro da 1:48.989.

  • 13:57

    Pedrosa (Honda) è adesso il più veloce con un giro da 1:48.058.

  • 13:54

    Rossi (Yamaha) scala qualche posizione con un giro da 1:48.673, ora è sesto.

  • 13:52

    Ci sono ancora sette minuti a disposizione dei piloti per questa ultima sessione di prove libere.

  • 13:50

    Marquez (Honda) sta rientrando in pista adesso.

  • 13:48

    Lorenzo sta cambiando moto, ma continuerà a usare gomme già un po' degradate.

  • 13:46

    Lorenzo (Yamaha), che è ancora il più veloce grazie a quel giro da 1:48.074, si sta fermando adesso.

  • 13:45

    La maggior parte dei piloti si è fermata ai box.

  • 13:43

    Bene Petrucci (Pramac) che con la sua Ducati è settimo in 1:48.784.

  • 13:42

    Valentino Rossi (Yamaha) è ottavo con un tempo di 1:48.787.

  • 13:41

    Diamo un'occhiata alle Ducati: Iannone al momento ha il quarto tempo (1:48.429), mentre Dovizioso ha il quinto (1:48.629).

  • 13:38

    Dietro Lorenzo ora troviamo le due Honda di Marquez con un giro da 1:48.148 e Pedrosa in 1:48.229.

  • 13:36

    Adesso il più veloce è Lorenzo (Yamaha) in 1:48.074.

  • 13:33

    Per ora il più veloce è Iannone con un giro da :48.923.

  • 13:31

    Ricordiamo che la FP4 non dà verdetti, si sa già dalla FP3 che Marquez, Lorenzo, Pedrosa, Rossi, Iannone, Crutchlow, Smith, P. Espargaro, Viñales e A. Espargaro si sono qualificati direttamente alle Q2.

  • 13:30

    Comincia la quarta e ultima sessione di prove libere ad Aragon.

  • 10.43

    Finisce la terza sessione di prove libere: Marquez davanti a Lorenzo, Pedrosa, Rossi, Iannone, Crutchlow, Smith, P. Espargaro, Vinales, A. Espargaro, i dieci qualificati direttamente alle Q2. Solo 11esimo Dovizioso. Appuntamento alle 13:30 con le FP4 e, a seguire, le qualifiche.

  • 10.40

    Bandiera a scacchi.

  • 10.40

    Iannone balza al quinto posto, 1:48.232.

  • 10.39

    Ultimo minuto.

  • 10.39

    Dovizioso è decimo.

  • 10.38

    Petrucci è ancora ai box. Ed è attualmente 11esimo, cioè fuori dalla Q2.

  • 10.36

    Rossi dietro a Pedrosa, per 29 millesimi. Il Dottore è quarto.

  • 10.36

    Pedrosa migliora il suo tempo, 1:47.663.

  • 10.34

    Lorenzo sta per rientrare, sostituita la carena con le alette. Per quanto riguarda le gomme: anteriore medio-nuovo, posteriore medio-nuovo

  • 10.33

    Lorenzo e Marquez ai box. Come Dovizioso e Petrucci.

  • 10.31

    Rossi rientra in pista. Con gomma nuova.

  • 10.30

    Dieci minuti alla fine della sessione.

  • 10.26

    Tra pochi minuti il forcing finale, con i piloti che rientreranno in pista con gomme nuove.

  • 10.22

    Rossi ai box, ha girato alto, sopra l'1:48.

  • 10.20

    Ancora una caduta, ancora alla 2. Stavolta Miller. Per fortuna, non ci sono conseguenze per il pilota.

  • 10.19

    Alla cinque cade Smith, che attualmente è quarto in classifica.

  • 10.18

    Caduta per Vinales, ancora alla curva 2. Nessuna conseguenza fisica per il pilota.

  • 10.16

    Marquez è l'unico tra i top rider ad aver migliorato il suo tempo stamattina. Anche perché è l'unico ad essere entrato in pista con gomma posteriore nuova.

  • 10.12

    Valentino Rossi di nuovo in pista, con la seconda moto.

  • 10.07

    In questo momento Lorenzo gira con tempi alti rispetto a Marquez. Intanto Rossi rientra ai box.

  • 10.05

    Marquez sorpassa Lorenzo, 1:47.380. Lorenzo secondo, Rossi terzo con 9 decimi di ritardo.

  • 10.02

    1:47.517 per Lorenzo, davanti Marquez.

  • 10.00

    Rossi in pista, gomme medie per la sua Yamaha.

  • 09.58

    Baz cade alla curva due. Nessuna conseguenza fisica per lui.

  • 09.55

    Iniziano la FP3. 45 minuti. I primi dieci entrano in Q2.

MotoGP Aragon 2015 | Classifica finale

motogp-aragon-8.jpg

10:30 – MotoGP Aragon 2015: è Marc Marquez il più veloce del Warm Up, il campione del Mondo in carica, in sella alla sua Honda Repsol, ha preceduto le Yamaha di Jorge Lorenzo e Pol Espargaro.

MotoGP Aragon 2015 | Ore 14:52 - Marc Marquez partirà dalla pole position domani. Il campione del mondo in carica con la sua Honda ha ottenuto uno strepitoso tempo di 1:46.635 già al secondo giro della Q2 e ha subito ottenuto la prima posizione nella griglia di partenza. Accanto a lui ci sarà Jorge Lorenzo (Yamaha), l'unico oltre Marquez a scendere sotto l'1:47 con un tempo di 1:46.743 ottenuto al quinto giro. A completare la prima fila troviamo un bravissimo Andrea Iannone (Ducati) che nonostante gli acciacchi ha girato in 1:47.178.

In seconda fila c'è Pol Espargaró (Monster Yamaha Tech 3) con un tempo di 1:47.334, accanto a lui la Honda di Dani Pedrosa che ha girato in 1:47.357 e la Yamaha di Valentino Rossi che ha ottenuto il suo miglior tempo proprio all'ultimo giro in 1:47.492.

Bene anche la Suzuki di Aleix Espargaró che ha ottenuto il settimo tempo in 1:47.573, accanto a lui Cal Crutchlow (LCR Honda) con un tempo di 1:47.574 Danilo Petrucci (Pramac) in 1:47.775. A completare la top ten c'è Bradley Smith (Monster Yamaha Tech 3) in 1:47.830.
Andrea Dovizioso (Ducati) è rimasto fuori dalla Q2 ed è solo tredicesimo dietro Yon Hernandez (Pramac) e Maverick Viñales (Suzuki).

MotoGP Aragon 2015 | Risultati Q2


Risultati Q2

MotoGP Aragon 2015 | Risultati Q1


Classifica Q1

MotoGP Aragon 2015 | Risultati FP4


Risultati FP4 MotoGp Aragon

Marquez il più veloce nelle FP3


marquez.png

MotoGP Aragon 2015 | Ore 10.44 - Marquez domina la terza sessione di prove libere con 1:47.380. Dietro la sua Honda il connazionale Lorenzo, in ritardo di poco più di un decimo. Terzo posto per Pedrosa, davanti a Rossi, con un ritardo di meno di 4 decimi dalla vetta. Nei primi 10 (e quindi nella Q2) Iannone, mentre l'altra Ducati, quella di Dovizioso, è soltanto 11esima e parteciperà alla Q1. Tante le scivolate stamattina, anche se tutte senza conseguenze per i piloti.

MotoGP Aragon 2015 | Risultati FP3

top-f.png

MotoGP Aragon 2015: la presentazione


lorenzo-aragon-2015.png

MotoGP Alcañiz, Aragona, 26 settembre 2015 - Entra nel vivo oggi il week end del Gran Premio di Movistar de Aragón presso il MotorLand Aragon in Spagna. Si tratta della gara numero 14 del Mondiale. Si torna in pista a distanza di due settimane da Misano, dove ha vinto Marc Marquez con Rossi quinto e Lorenzo fuori per caduta.

In ottica Mondiale è ormai duello tra compagni di team. Il Dottore, al momento, ha 23 punti di vantaggio sullo spagnolo, che però sembra il favorito in patria (l'anno scorso fu lui a trionfare, davanti ad Aleix Espargaro e Cal Crutchlow). Non a caso ha dominato la prima giornata di prove libere, chiudendo le FP2 oltre sei decimi più veloce del rivale.

MotoGP Aragon 2015 | Il circuito

Il tracciato è lungo 5,1 km, presenta 17 curve (10 a sinistra, 7 a destra) e un rettilineo di 968 metri. La gara prevede 23 giri per un totale di 116,8 km.

Casey Stoner ha vinto 2 volte, mentre Lorenzo e Marquez si sono imposti una volta ciascuno. Maggior numero di pole position per Stoner e Marquez. Il campione del mondo in carica detiene anche il giro più veloce e la miglior pole (1:47.187). Il record del circuito è di Pedrosa (1:48.565).

MotoGP Aragon 2015 | Diretta tv e streaming

Il weekend del Gran Premio di Aragon sarà trasmesso in diretta TV da Sky Sport MotoGP HD, canale 208 del decoder satellitare per gli abbonati alla piattaforma Sky. Diretta in chiaro per qualifiche e gara su Cielo Tv, visibile anche sul digitale terrestre al canale 26. In streaming, l’evento sarà trasmesso live su SkyGo e Cielotv.it. Da segnalare che il warm up e le gare di tutte le classi andranno in diretta anche su Sky Sport 1 HD. Di seguito il programma completo. MotoBlog seguirà in liveblogging le prove libere, le qualifiche e la gara, con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Sky Sport MotoGP HD

Sabato 26 Settembre 2015
08.50 | Paddock Live
09.00 | Prove libere 3 Moto3
09.55 | Prove libere 3 MotoGP
10.55 | Prove libere 2 Moto2
11.40 | Paddock Live

12.15 | Paddock Live
12.35 | Qualifiche Moto3
13.30 | Prove libere 4 MotoGP
14.10 | Qualifiche MotoGP (differite alle 16:05, 18:30, 22:15 e 00:30)
15.05 | Qualifiche Moto2
15.50 | Paddock Live
17.30 | Conferenza stampa qualifiche
18.00 | Paddock Live Show

Domenica 27 Settembre 2015
08.30 | Paddock Live
08.40 | Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP
11.00 | Gara Moto3 (differite 18:30, 23:30 e 5:00)
12.20 | Gara Moto2 (differite 20:00 e 2:00)
14.00 | Gara MotoGP (differite alle 17:00, 21:00, 00:00 e 3:00)
15.00 | Paddock Live
15.45 | Paddock Live Ultimo Giro
19.00 | Race Anatomy MotoGP

Cielo

Sabato 26 Settembre 2015
12:10 | Studio MotoGP
12:35 | Qualifiche Moto3 di Germania
14:10 | Qualifiche MotoGP di Germania
15:05 | Qualifiche Moto2 di Germania

Domenica 27 Settembre 2015
10:40 | Studio MotoGP
11:00 | Gara Moto3
12:20 | Gara Moto2
14:00 | Gara MotoGP
14:50 | Studio MotoGP
23:00 | Gara MotoGP (Sintesi)

MotoGP 2015 | Classifica piloti

1 Valentino ROSSI Yamaha ITA 247
2 Jorge LORENZO Yamaha SPA 224
3 Marc MARQUEZ Honda SPA 184
4 Andrea IANNONE Ducati ITA 159
5 Bradley SMITH Yamaha GBR 135
6 Andrea DOVIZIOSODucati ITA 128
7 Dani PEDROSA Honda SPA 109
8 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 93
9 Pol ESPARGARO Yamaha SPA 81
10 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 79
11 Maverick VIÑALESSuzuki SPA 69
12 Aleix ESPARGARO Suzuki SPA 66
13 Scott REDDING Honda GBR 63
14 Yonny HERNANDEZ Ducati COL 41
15 Loris BAZ Yamaha Forward FRA 28
16 Alvaro BAUTISTA Aprilia SPA 23
17 Hector BARBERA Ducati SPA 23
18 Jack MILLER Honda AUS 16
19 Nicky HAYDEN Honda USA 12
20 Stefan BRADL Aprilia GER 11
21 Michele PIRRO Ducati ITA 8
22 Eugene LAVERTY Honda IRL 7
23 Mike DI MEGLIO Ducati FRA 7
24 Hiroshi AOYAMA Honda JPN 5
25 Alex DE ANGELIS ART RSM 2

MotoGP 2015 | Classifica team

1 Movistar Yamaha MotoGP 471
2 Repsol Honda Team 298
3 Ducati Team 287
4 Monster Yamaha Tech 3 216
5 Team Suzuki ECSTAR 135
6 Pramac Racing 134
7 CWM LCR Honda 95
8 Estrella Galicia 0,0 Marc VDS 63
9 Athinà Forward Racing 37
10 Avintia Racing 30
11 Aprilia Racing Team Gresini 25
12 Aspar MotoGP Team 19
13 Octo IodaRacing Team 2

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: