MotoGP: De Angelis testa l'Aprilia RS-GP a Misano

Il pilota sammarinese di nuovo in pista a Misano per provare il prototipo di Noale: "Rispetto alla ART, questa moto è un deciso passo avanti..."

A poche ore dal GP di San Marino e della Riviera di Rimini - nel quale non ha visto la bandiera a scacchi con la ART del team e-motion IodaRacing - il sammarinese Alex De Angelis è tornato in pista ieri al Misano World Circuit 'Marco Simoncelli' per provare la Aprilia RS-GP del team sviluppo del marchio di Noale.

De Angelis ha svolto un lavoro principalmente di comparazione tra la sua moto abituale e la moto ufficiale del costruttore veneto, un test a cui hanno presieduto i tecnici Aprilia e parte della sua squadra. Il 31enne nato nella vicina Rimini ha così commentato gli esiti del test:

“Per prima cosa sono molto soddisfatto di questo test. La RS GP del Test Team Aprilia non è dotata degli ultimi aggiornamenti dei piloti ufficiali, ma è comunque ottima per comparare il materiale di cui disponiamo con quello che Aprilia sta sviluppando. Rispetto alla mia ART questa moto è un deciso passo avanti sia a livello di motore che di ciclistica. Voglio ringraziare Aprilia Racing e il Team e-motion Iodaracing per l’opportunità che mi è stata data”.

alex-de-angelis-aprilia-6.jpg

  • shares
  • Mail