SBK: Ducati conclude i test a Vallelunga

Troy Bayliss


Il Ducati Xerox Team ha concluso ieri il programma di test invernali con due giornate sul circuito di Vallelunga, teatro della penultima gara del Mondiale Superbike.

Per Troy Bayliss era la prima volta in assoluto che girava Vallelunga, mentre Lorenzo Lanzi aveva già corso qui nel 2003, sulla pista vecchia prima delle modifiche. Buone le condizioni meteo di domenica mentre ieri la giornata è stata caratterizzata dalla pioggia e da un clima più invernale, ma alla fine dei due giorni entrambi i piloti hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto in vista della prima gara della stagione in Qatar, fra poco meno di due settimane.

Il miglior tempo dei due giorni, 1'38.5, è stato segnato domenica da Troy Bayliss, che ha anche espresso parere positivo sul tracciato romano.


Lorenzo Lanzi
Lorenzo Lanzi
Lorenzo Lanzi


"E' stato molto importante per noi venire a girare qui perché è l'unica pista in calendario che non ho mai visto. - dichiata l'iridato a fine test - Siamo stati un pò limitati nel numero di giri che potevamo fare a causa del cattivo tempo, ma abbiamo svolto un ottimo lavoro comunque facendo alcuni giri in 1'38.5 durante il pomeriggio di ieri. Oggi abbiamo provato poco e nel pomeriggio ho anche girato sotto la pioggia.

E' stata una vera iniezione di fiducia perché è tanto tempo che non giro in queste condizioni. Mi piace molto la pista di Vallelunga perché ha molto carattere, un po' saliscendi, è una pista che richiede parecchio sforzo fisico. Le gare di settembre saranno senz'altro interessanti! Il campionato inizia tra dieci giorni e sono prontissimo!"



Lorenzo Lanzi a Vallelunga


Reduce da una fastidiosa bronchite, anche Lanzi ha girato velocissimo nel primo giorno, segnando un tempo di 1'38.6, un decimo più lento del pilota australiano. Queste le sue parole: "Sono stati due giorni strani per le condizioni meteo ma alla fine siamo riusciti a provare diverse soluzioni nella sessantina di giri ieri. Sono tornato a Vallelunga dopo tre anni e devo dire che ho gradito abbastanza la pista. Abbiamo già dei buoni riferimenti per la gara di settembre. Il campionato inizia fra poco, abbiamo girato molto durante l'inverno segnando ottimi tempi, quindi direi che siamo pronti. Spero che mi passi la bronchite e di essere al 100% per la gara di apertura."

via | Ducati Corse

  • shares
  • Mail
40 commenti Aggiorna
Ordina: