Il team Rizla Suzuki pronto per i test in Qatar

John Hopkins


Iniziano oggi i primi test ufficiali della MotoGP, sul circuito di Losail in Qatar, dove saranno in azione tutti i team al completo.

Tra questi il Team Suzuki Rizla, rivelazione dei primi test di quest'anno, che porterà avanti lo sviluppo della GSV-R 800.

I due piloti ufficiali Suzuki, John Hopkins e Chris Vermeulen, si concentreranno anche sui test pneumatici con delle simulazioni di gara, per essere pronti per la prima gara di campionato in programma proprio su questo circuito il prossimo 10 Marzo.

Le difficili caratteristiche del tracciato di Losail, metteranno a dura prova le nuove coperture che la Bridgestone ha studiato in collaborazione con il team, per sfruttare al meglio l'erogazione delle Suzuki.

Dice John Hopkins: " Questi test sono molto importanti per la nostra squadra. Abbiamo avuto qualche problema a Phillip Island, ma siamo fiduciosi per l'inizio del campionato. Il set up della 990 ha lavorato molto bene in Qatar lo scorso anno e visto che utilizziamo la stessa ciclistica, spero di non aver gorssi problemi con la nuova moto. Sono molto emozionato per l'inizio di questa nuova avventura, non vedo l'ora che inizi il campionato per provare la validità del nostro progetto".


Chris Vermeulen


Chris Vermeulen, anche lui molto soddisfatto delle prime uscite sulla nuova moto, ha aggiunto: "Non vedo l'ora di riprovare la moto. Ad ogni test proviamo qualcosa di nuovo e la moto migliora dopo ogni uscita. Sappiamo che abbiamo ancora molto lavoro da fare, ma siamo sulla strada giusta. Dobbiamo lavorare sulle mappature del motore, per essere pronti per l'inizio del campionato".

via | MotoGP

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: