Scooter elettico E-Solex, 1000 Km con 1 euro

E-SolexE' stato presentato al Salone delle moto di Lione il Velosolex in una riedizione del modello di 60 fa ma con molte novità. Innanzitutto il nome, ribattezzato in E-Solex è spinto da un modernissimo motore elettrico e soprattutto il disegno è di Pininfarina.

I disegnatori di Torino hanno realizzato un piccolo capolavoro: design minimalista con una strumentazione che sembra sospesa nel vuoto, le batterie sono sulla ruota anteriore in un bauletto che simula il vecchio motore a rullo. Il nuovo E-Solex ha infatti il propulsore elettrico nascosto nel tamburo della ruota posteriore.

Due le marce disponibili, la prima che consente di raggiungere la velocità massima di 35 km/h e un'autonomia di 2 ore e 15 o 60 km, la seconda arriva solo a 22 km/h ma regala un funzionamento di 1 ora e 30 o 45 km. In tutti i casi con circa 1 euro si fanno qualcosa come 1000 km.

Ma la vera chicca è che le batterie sono nascoste nel vecchio bauletto dove prima c'era la trasmissione a rullo e si possono smontare per caricarle facilmente a casa. Le batterie pesano 5 kg, sono agli ioni di litio e si ricaricano completamente in 8 ore, ma in 4 ore sono già al 70%. E durano per 700 ricariche complete.

L'E-Solex è un capolavoro di tecnologia: pesa solo 40 kg, ha il freno a disco, un piccolo computer di bordo e costa 1100 euro.

L'E-Solex è in vendita solo in Francia ma può essere esportata liberamente in tutta Europa. Maggiori info su www.e-solex.net.

via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: