Max Biaggi: "in Superbike per vincere!"

Max BiaggiIeri Max Biaggi era presente, come ogni anno del resto, al Salone del Motociclo di Milano. Lo stand Suomy presso il quale Max era ospite era stracolmo di tifosi che lo acclamavano a gran voce.

Giusto un'anno fa Max presenziava al Salone sempre presso lo stand Suomy, ma allora i dubbi sul suo futuro erano molti, i tifosi erano li per sapere dove avrebbe corso. Quest'anno Biaggi era al Salone certo del proprio futuro ed è apparso infatti molto sorridente.

“Sono felicissimo di essere qui, insieme ai miei tifosi." sono state le prime parole di Max ieri.

Al primo confronto in pista con gli avversari durante la due giorni di test a Valencia ha staccato il record della pista. Che sensazione hai avuto nel leggere i tempi? gli chiedo i tifosi, “Sono stato contento, ma un conto è il giro singolo, un conto è la gara." risponde Biaggi.

I tifosi sperano in una vittoria iridata. “Sì, ma non sarà facile perché non conosco tutte le piste, sto imparando a conoscere la moto e le gomme e anche gli avversari che hanno molta esperienza. Ci sono troppe incognite: certo, la speranza è quella di fare bene”.

Un’avventura iniziata sotto i migliori auspici: “Sì, lo ripeto, sono contentissimo, ma non voglio crogiolarmi sugli allori di questi primi test: sono solo test, la gara è tutta un’altra cosa. Siamo andati bene, è vero, ma sono solo un punto di partenza per lavorare ancora più duramente in vista del mondiale che è lungo e faticoso”.

Anche perché dovrai correre due gare lo stesso giorno. “Non l'ho mai fatto, ma mi sono allenato per questo e continuerò a farlo”.

via | Eicma

  • shares
  • Mail
524 commenti Aggiorna
Ordina: