Cruscotto digitale e cerchi ultra leggeri

Cruscotto digitale


Sono altre due novità sulla nuova Ducati Superbike rivelate ancora una volta su Desmoblog da Federico Minoli, Presidente e Amministratore Delegato di Ducati.

Entrambi le novità che permettono un'importante riduzioni di peso sono elementi di prim'ordine.

Grazie ai bellissimi cerchi Marchesini “Y shaped spoke wheels” si è ridotto il peso di 250gr sull’anteriore e di 1000gr sul posteriore (grazie soprattutto ai nuovi attacchi del monobraccio).


Cerchi Marchesini


In particolare sull’anteriore il minor peso riduce significativamente il momento di inerzia migliorando la guidabilità nei cambi di direzione. Per la prima volta in una Ducati stradale verranno introdotti pneumatici posteriori da 190/55 per una miglior trazione e controllo.

Il cruscotto digitale è prodotto da Digitek fornitore ufficiale di Ducati Corse ed lo stesso che verrà montato sulla GP7.

Totalmente privo di pulsanti per l’attivazione delle sue diverse funzioni, indica il numero di giri del motore con una grafica identica a quella della moto da corsa e la velocità. Le altre funzioni sono attivate direttamente da un controllo montato sullo sterzo e possono quindi essere utilizzate senza perdere concentrazione nella guida.

Non so voi ma non vede l'ora che apra il Salone del motociclo di Milano.

  • shares
  • Mail
66 commenti Aggiorna
Ordina: