MotoGP, Marc Marquez: "Un privilegio lottare con Rossi"

MotoGP 2015 - Il Campione del Mondo della MotoGP si congratula con il pesarese dopo il GP di Argentina: "C'è sempre qualcosa da imparare dalla sua strategia di gara."

MotoGP Argentina 2015 - Marc Marquez - Honda Repsol

L'epilogo del GP di Argentina della scorsa domenica è stato certamente deludente per Marc Marquez (Honda Repsol), che dopo aver condotto la gara fino a pochi chilometri dal termine si è ritrovato ad avere la peggio nel duello con Valentino Rossi (Movistar Yamaha), cadendo e totalizzanto zero punti mentre il pesarese si involava verso la vittoria e altri 25 punti iridati.

Chiuso il capitolo sudamericano, il Campione del Mondo è comunque già concentrato sulla prossima gara di Jerez de La Frontera, in programma il weekend del 3 Maggio, la prima dell'anno in Europa e nella 'sua' Spagna. Dove arriverà però con 30 punti di distacco in classifica dal 'Dottore'.

MotoGP Argentina 2015 - Marc Marquez - Honda Repsol

Scrivendo sul suo personale blog, Marc Marquez è tornato sul finale del più recente round di Termas de Rio Hondo, complimentandosi con il pilota italiano:

"E' un peccato che l'ultima gara sia finita in quel modo, ma posso anche dire di avere imparato molto in questo fine settimana. E' sempre un privilegio poter lottare per la vittoria con Valentino, e questa volta la battaglia l'ha vinta lui. E' un grande campione, e dispone di un'esperienza che nessun altro ha, quindi c'è sempre qualcosa da imparare dalla sua strategia di gara. Non posso far altro che congratularmi con lui, e spero che a Jerez riusciremo a fare un'altra bella battaglia..."

MotoGP Argentina 2015 - Marc Marquez - Honda Repsol

La grande rimonta di Rossi nel finale di gara è stata imputata da molti alla scelta delle gomme da parte del fuoriclasse spagnolo, che aveva preso il via con le gomme 'hard' mentre il rivale aveva scelto le più durevoli 'extra-hard'. A questo proposito, Marquez ha precisato:

"Dopo la gara c'era già gente che mi faceva domande sulla mia scelta delle gomme. La verità è che con la gomma extra-hard avremmo avuto meno possibilità di vincere. Era chiaro che le nostre possibilità sarebbero state di più correndo il rischio di gareggiare la gomma dura. È per questo che sono andato via così velocemente a inizio della gara. Poi, quando avevo già tre o quattro secondi di vantaggio, ho continuato a spingere dando tutto me stesso.

MotoGP Argentina 2015 - Marc Marquez - Honda Repsol

Il Campione del Mondo della MotoGP ha evitato polemiche riguardo al contatto finale, rilanciando subito la sfida per Jerez de La Frontera:

"Mancavano solo due o tre giri, è un vero peccato! Ma non c'è da preoccuparsi. Dobbiamo fare tesoro di questo genere di gare, c'è sempre una lezione positiva da imparare. E ora, è il momento di concentrarsi su Jerez."

MotoGP Argentina 2015 - Marc Marquez - Honda Repsol

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: