Home MotoGP: Suzuki più veloci nel Day-2 di Sepang

MotoGP: Suzuki più veloci nel Day-2 di Sepang

Il nuovo team factory di Hamamatsu prosegue nella sua preparazione in Malesia in vista del debutto agonistico in Qatar.


Suzuki MotoGP Team – Nella seconda giornata di test IRTA a Sepang, prima uscita stagionale dei protagonisti della MotoGP 2015, il Suzuki Team MotoGP di Aleix Espargaro e Maverick Vinales ha continuato il lavoro di sviluppo sulla GSX-RR cominciato ieri, con entrambi i piloti che hanno migliorato significativamente i loro migliori tempi del Day-1. Nella classifica combinata delle due giornate in Malesia, Espargaro è ora 10° grazie al 2:01,344 messo a segno oggi, quasi 8 decimi più veloce rispetto a mercoledì, mentre il rookie Vinales, con 2:01.916, è migliorato di oltre 1″2, arrivando al 15° posto assoluto.

Guarda le foto del Suzuki MotoGP Team nel Test di Sepang-1 2015

Essendo il primo test della stagione, la classifica dei tempi è comunque da prendere con le dovute cautele, ma il nuovo team di Hamamatsu può comunque dirsi soddisfatto delle indicazioni raccolte fino ad ora. Lo conferma, con prudenza, anche il team manager Davide Brivio:

“Siamo abbastanza soddisfatti perché oggi abbiamo lavorato tanto e fatto importanti progressi, e in più siamo contenti che entrambi i nostri piloti siano riusciti a fare così tanti giri. Aleix ha provato diversi tipi di regolazioni e lavorato principalmente sull’elettronica, Maverick ha cercato di lavorare sul suo stile di guida facendo un grande miglioramento in termini di tempi sul giro. E’ stato anche importante aver iniziato a capire di più la moto con i dati acquisiti dai nostri piloti. C’è ancora molto da fare, naturalmente, ma è tutto positivo fino ad ora: stiamo continuando il nostro processo di apprendimento. Stiamo cercando di ottimizzare il nostro pacchetto e di trovare i nostri punti di forza per essere pronti per la prossima stagione.”

Guarda le foto del Suzuki MotoGP Team nel Test di Sepang-1 2015

Anche Aleix Espargaro si è detto soddisfatto del lavoro svolto nei primi due giorni del test di Sepang, dichiarando di conoscere già le aree su cui concentrare maggiormente il lavoro di domani:

“Sono soddisfatto dei miglioramenti apportati alla moto ieri, abbiamo chiuso mezzo secondo più vicini ai piloti veloci rispetto a ieri, e questo mi dà fiducia sul fatto che stiamo lavorando nella giusta direzione. Abbiamo un buon set-up e una buona geometria, mi sto abituando ad essere più veloce e più competitivo con la mia nuova moto, quindi siamo molto felici e impazienti in vista di domani. Abbiamo bisogno di lavorare di più con il Traction Crontrol e sul grip al posteriore, che sono i nostri principali problemi al momento, ma credo che il tempo che abbiamo fatto oggi sia stato comunque molto competitivo.”

Guarda le foto del Suzuki MotoGP Team nel Test di Sepang-1 2015

Maverick Vinales invece continua a familiarizzare sempre di più con la sua nuova GSX-RR e, soprattutto, con la nuova categoria. Queste le sue considerazioni al termine del Day-2:

“Oggi ho cercato di fare traiettorie diverse, provando diversi stili di guida per cercare di capire qual è il migliore: alla fine della sessione ho fatto un buon giro, quindi sono abbastanza soddisfatto del lavoro svolto oggi. Per me adesso è piuttosto importante migliorare i tempi, anche poco alla volta, e sento che stiamo andando nella giusta direzione. Sono sicuro che potrei migliorare molto di più se potessi fare più giri e acquisire maggior esperienza, quindi spero di farne il più possibile. Cercheremo di fare uno stint lungo domani, ma il piano principale resta quello di oggi: migliorare passo dopo passo e cercare il tempo a fine giornata.”

Guarda le foto del Suzuki MotoGP Team nel Test di Sepang-1 2015

Ultime notizie su Motomondiale

Cronaca, live timing e live blogging della gare del Motomondiale. MotoGP, Moto2, 125, interviste, reportage, classifiche e mercato dal campionato del mondo prototipi

Tutto su Motomondiale →