Home Test MotoGP, Rossi: “Problemi di chattering. Domani cercherò il ‘tempo’”

Test MotoGP, Rossi: “Problemi di chattering. Domani cercherò il ‘tempo’”

Yamaha MotoGP 2015 – Alcuni problemi di chattering hanno rallentato il lavoro di Valentino Rossi nell’ultimo giorno cercherà la prestazione sul giro. Velocissimo invece Jorge Lorenzo, ottimo anche sul passo.


Se Valentino Rossi ha fatto meglio di Jorge Lorenzo nella prima giornata di Test MotoGP di Sepang, il pilota spagnolo ha decisamente fatto meglio nella seconda giornata, unico pilota tra l’altro a scendere sotto il muro dei due minuti. Con due differenti telaio a disposizione i piloti del Team Movistar Yamaha hanno fatto un lavoro differenziato che terminerà domani con il terzo giorno di Test.

Valentino Rossi si è concentrato sul set-up della sua M1 con pneumatici usati. Nonostante alcuni problemi di chattering il pilota pesarese ha chiuso il Day-2 con il tempo di 2’00.676 a sette decimi dal compagno di squadra:

“Oggi è stato più difficile per noi. Al mattino avevamo problemi di chattering perché abbiamo provato qualcosa di diverso. La frenata non era così male, ma la moto era molto difficile da guidare. C’erano vibrazioni dure con una frequenza elevata. La mattina era il momento giusto per fare buoni tempi sul giro. Le condizioni erano adatte per spingere, ma non riuscivo a guidare al 100%. Nel pomeriggio abbiamo modificato la moto e abbiamo risolto il problema delle vibrazioni anteriori. Il mio passo non era così male, ma niente di speciale. Non sono molto contento di quello che abbiamo provato oggi. Dobbiamo continuare domani, provare qualcosa di diverso e continuare in un buon modo.”

Soddisfatto invece Jorge Lorenzo:

“1’59 è un buon tempo sul giro. Gli altri piloti non hanno potuto farlo perché la pista sembra essere un po più scivolosa e irregolare e ciò rende più difficile ottenere buoni tempi sul giro. La nostra moto è migliorata molto nel corso questo ultimo anno e mi sento pronto sia fisicamente che mentalmente. Tutti insieme, siamo in una buona forma. Nelle prime quattro ore del mattino ho girato costantemente sul tempo di 2’00. Nel pomeriggio sembra che le condizioni della pista siano peggiorate e non riuscivo ad andare più veloce. L’obiettivo per domani è quello di ripetere il ritmo che ho avuto oggi e magari fare anche meglio”.

MotoGP 2015 Test Sepang 1 Day-2

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →