Suzuki registra i marchi 'Katana' e 'Gamma'

La casa di Hamamatsu si prepara a rispolverare due nomi illustri del suo passato per i futuri modelli: avranno forse a che fare con la Recursion turbo?

suzuki katana gamma

Suzuki Katana e Gamma - Secondo quanto riportato dal britannico VisorDown, la giapponese Suzuki avrebbe recentemente registrato i marchi per due nomi che sono già parte integrante della sua storia, probabilmente ripescati dal passato per dare più lustro alle prossime aggiunte alla sua gamma (una pratica che sta ormai diventando un trend consolidato dell'attuale industria motociclistica).

Si tratta nientepopodimeno che dei loghi 'Katana' e 'Gamma', il primo immancabilmente reminiscente della omonima serie di modelli degli anni '80 (clicca qui per il nostro esaustivo post amarcord) ed il secondo che non può che rimandare ai modelli sportivi a 2 tempi proposti a partire da quella stessa decade (anche se un eventuale ritorno di Suzuki ai motori a due tempi si potrebbe già tranquillamente escludere a priori).

Vista la tempistica, l'indiscrezione di VisorDown non può che venire immediatamente associata ai rumors degli ultimi giorni relativi all'entrata in produzione della Suzuki Recursion, il prototipo bicilindrico turbo da 588 cc - accreditato di un output di 100 CV a 8.000 giri/min e 100 Nm a 4.500 giri/min - che quest'anno ha 'fatto il giro' di tutti i più importanti saloni internazionali (EICMA 2014 di Milano incluso) dopo la presentazione dello scorso inverno al Tokyo Moto Show 2013.

Naturalmente, non ci sono al momento conferme riguardo alla possibile associazione di uno di questi nomi al progetto Recursion - una moto che ha sicuramente fatto incetta di consensi in tutte le sue apparizioni - ma c'è da dire che il nome del prototipo era sicuramente uno dei suoi punti deboli. A questo punto, non ci resta che rimanere in fervente attesa di ulteriori delucidazioni sull'argomento.

Suzuki Recursion

  • shares
  • Mail