Lightning Motorcycles LS-218: una nuova Superbike elettrica americana da 200 CV

Dagli Stati Uniti arriva una nuova proposta estrema a propulsione elettrica: 228 Nm di coppia, 225 kg di peso, freni Brembo e oltre 300 km/h di velocità massima. La vedremo mai in Italia?


L'americana Lightning Motorcycles ha iniziato le consegne dei primi esemplari della sua LS-218, una nuova superbike elettrica presentata in anteprima lo scorso Maggio al Quail Motorcycle Gathering 2014. La LS-218 è in pratica la versione 'di produzione' della prima moto elettrica a superare la soglia delle 200 miglia orarie (321.8 km/h) sulle leggendarie saline di Bonneville, nello Utah, e questo è ribadito sin dal suo nome, dove quel 218 sta ad indicare la velocità massima di 218 mph (circa 350 km/h) raggiunta dal prototipo in quell'occasione. Il modello comunque vanta già anche una certa esperienza su pista con partecipazioni alla serie TTCPX, alla 24 Ore di Le Mans a alla Pike's Pike International Hill Climb.

La Lightning LS-218 è spinta da un motore elettrico a magneti permanenti raffreddato a liquido per il quale la casa dichiara valori di uscita sicuramente interessanti: 200 CV di potenza e 168 Nm di coppia. Il costruttore offre tre opzioni diverse di pacchetti batteria: il primo, da 12 kWh, promette 100-120 miglia di autonomia (160-190 km); il secondo, da 15 kWh, assicura invece 120-150 miglia (190-240 km), mentre il terzo da 20 kWh arriva a 160-180 miglia (260-290 km). Variabili i tempi di ricarica a seconda del pacchetto e delle modalità.

Guarda le foto della Lightning Motorcycles LS-218

La LS-218 utilizza componentistica che si può a buon ragione definire 'di fascia alta', con sospensioni Ohlins (opzionale la forcella rovesciata FGRT all'anteriore al posto della RaceTech standard) freni Brembo e cerchi forgiati in magnesio Marchesini. 225 kg il peso 38.888 $ (poco più di 31.200 Euro agli attuali tassi di cambio). Ancora non definiti i piani per un eventuale sbarco da questa parte dell'Atlantico, dove troverebbe sicuramente un'agguerrita concorrenza da parte della nostrana Energica.

A ricevere il primo esemplare della Lightning LS-218 è stato Troy Helming, Amministratore Delegato della Pristine Sun (società attiva nel campo delle energie rinnovabili), per la gioia del CEO di Lightning Motorcycle Richard Hatfield:

"La realizzazione del sogno di portare la nostra superbike stradale LS-218 sul mercato è stato stimolante e gratificante. Non potevamo avere un primo cliente migliore di Troy Helming, CEO di Pristine Sun, leader nello sviluppo di progetti legati all'energia rinnovabile. Siamo entusiasti di offrire a troy la nostra prima superbike stradale, legalmente omologata, da utilizzare nei spostamenti quotidiani."

Lightning Motorcycles LS-218 - Scheda Tecnica


Superbike Motor
IPM liquid cooled 150kw+ 10,500 rpm electric motor
200 hp and 168 ft·lbs (227 Nm) of torque

Transmission
None; Direct drive motor

Battery Pack
Options:
- 380V 12 kwh battery pack (Range of 100-120 miles per charge)
- 380V 15 kwh battery pack (Range of 120-150 miles per charge)
- 380V 20 kwh battery pack (Range of 160-180 miles per charge)

Charging time
- 30 mins on a DC fast charger
- 120 minutes on level 2 charger

Front suspension
- RaceTech fork (upgrade option: Öhlins FGRT inverted fork)
- NIX30 cartridge internals, TiN surface treatment, billet aluminum radial caliper mountings
- Fully adjustable spring preload, compression and rebound damping

Rear suspension
- Billet aluminum swingarm with linear
- Öhlins TTX36 Shock and linkage system
- Adjustment for preload, ride height, high and low speed compression and rebound

Brakes
Dual Brembo 320mm disc; Brembo radial-mount forged 4-piston calipers
- 2 Brembo T-Drive 320mm Fully-Floating Rotors
- 2 Brembo Brembo GP4-RX CNC Radial Calipers

Regenerative Braking
User programmable

Seat Height
32 inches (812 mm)

Weight
495 lbs (225 kg)

Wheels and Tires
Front: Marchesini forged magnesium 3.5″ x 17″, 120/70ZR17
Rear: Marchesini forged magnesium 6.0″ x 17″, 190/55ZR17


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: