SBK, Guintoli: "rischierò il tutto per tutto"

Sylvain Guintoli pronto a dare il tutto per tutto per cercare di stare davanti a Tom Sykes

Guintoli Portimao

E' quello che deve fare un pilota che insegue il titolo mondiale, tentare il tutto per tutto e dare il massimo per ridurre il gap dal pilota che lo precede in classifica. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing) è infatti secondo in classifica con 321 punti dietro Tom Sykes (Kawasaki Racing) che di punti ne ha 352.

Entrambi i piloti Aprilia, Sylvain Guintoli e Marco Melandri, sono pronti ad affrontare il penultimo round del Campionato Mondiale Superbike in programma il prossimo weekend a Magny Cours (QUI tutti gli orari per seguire il weekend in TV) con l’intento di ripetere la splendida performance di Jerez quando dominarono la giornata di gare con un doppio uno-due. Visto l'ottimo stato di forma di Melandri, Aprilia potrebbe chiedere al ravennate, per il bene della Casa di Noale, di aiutare il pilota francese nella lotta per il titolo.

Sarebbe lecito attendersi un gioco di squadra. Come è spesso accaduto in passato. Guintoli, che è sempre più vicino al passaggio nel 2015 con la squadra Ten Kate Honda, è in cerca di un ritorno sul gradino più alto del podio davanti al pubblico di casa, farà quindi il possibile per recuperare lo svantaggio di 31 punti sul pilota inglese della Kawasaki:

“Dopo il grande weekend di Jerez, non vedo l'ora di tornare in pista a Magny-Cours e provare a recuperare il distacco in classifica. Non sarà facile ma ho ancora una possibilità, quindi rischierò il tutto per tutto e darò il massimo per battere Tom. Il supporto del pubblico francese sarà per me un grosso vantaggio, in questi giorni mi sono allenato senza sosta quindi sono pronto!”

Marco Melandri proverà invece a portare avanti l’ottimo momento di forma delle ultime due trasferte, nelle quali è riuscito a conquistare tre successi su quattro gare disputate. Anche Macio che non è ancora matematicamente fuori dai giochi darà il massimo per concludere al meglio la stagione e anche probabilmente l'esperienza con l'Aprilia ufficiale nel Mondiale Superbike. Romano Albesiamo ha infatti dichiarato che entro il weekend di Magny Cours verrà comunicata la decisione definitiva sul futuro della Casa venete nel mondiale delle derivate dalla serie.

“Magny-Cours è una pista che mi piace molto, e a quanto pare il tempo sarà ottimale. Arrivo in buona condizione, voglio confermarmi sui livelli messi in mostra a Jerez. La concorrenza sarà sicuramente agguerrita ma ho sfruttato questo mese per ricaricare le pile e sono pronto a dare battaglia in pista”.

  • shares
  • Mail