Lambretta 200 S Type Turismo Veloce venduta a 16 mila euro

Battuta all'asta per oltre 16 mila euro una Lambretta 200 S Type Turismo Veloce terza serie del 1964

Lambretta 200 S Type Turismo Veloce terza serie del 1964

E' stata venduta ad una cifra record di oltre 16 mila euro una Lambretta del 1964. In un'asta di Bonhams al The Quail di Monterey grande riscontro hanno ottenuto ancora una volta i marchi italiani. Oltre ad una Ferrari 250 GTO venduta per 38,115 milioni di dollari è stata battuta per 21.450 dollari, pari a 16.160 euro, una Lambretta 200 S Type Turismo Veloce terza serie del 1964 versione speciale della Lambretta 175 TV prodotta dalla Innocenti tra il 1962 e il 1965.

Una cifra importante che rappresenta un segnale importante per i collezionisti capaci di dare impulso, nell'immediato futuro, alla ricerca di altri esemplari da restaurare. Contraddistinto dal numero di telaio TV3531765 e dal numero di motore TV2533970, l'esemplare di Lambretta battuta all'asta fa parte di un limitato numero di Lambretta modificate in Gran Bretagna - dove negli Anni '60 impazzava il fenomeno dei Mods e della loro sub-cultura giovanile - contraddistinte dalla sigla 'S Type' e dotate per iniziativa del concessionario Arthur Francis di Watford di un motore di 225 cc, utilizzato anche per attività agonistica.

Tra le particolarità di questa Lambretta, oltre al completo restauro che l'ha riportata al suo 'stato' originale, anche la presenza di accessori dell'epoca come la marmitta Ancilloti (celebre preparatore di scooter fiorentino), la sella Nannucci da gara, i due fari supplementari Lucas e un portapacchi Cuppini.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: