Aprilia, Albesiano: "Se entriamo in MotoGP potremmo lasciare il Mondiale SBK"

La casa di Noale potrebbe sacrificare il suo impegno 'ufficiale' nel Mondiale Superbike per concentrare tutti i suoi sforzi sul progetto MotoGP dal 2015.

albesiano 00001

Con una svolta strategica 'a sorpresa', Aprilia potrebbe decidere di terminare il suo impegno in forma ufficiale nel Mondiale Superbike al termine di questa stagione per concentrare tutte le sue attenzioni sul ritorno in MotoGP, inizialmente pianificato per il 2016 ma che ormai - anche se manca ancora l'ufficialità - sembra destinato a materializzarsi già nella prossima stagione.

La decisione di rientrare nella Premier Class del Motomondiale con un anno di anticipo potrebbe infatti avere pesanti contraccolpi per quanto riguarda futuro del team 'factory' di Noale nel Mondiale SBK, squadra che ha vinto il titolo iridato nel 2010 e nel 2012 con Max Biaggi in sella alla RSV4 e l'attuale boss Ducati Gigi Dall'Igna in cabina di regia.

Guarda le foto del team Aprilia Racing - Mondiale SBK 2014

SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing

Il successore di Dall'Igna in qualità di responsabile della gestione sportiva Aprilia, Romano Albesiano, non ha smentito. Raggiunto ed interrogato sulla questione da MCN, l'Ingegner Albesiano ha infatti spiegato:

"Stiamo cercando di trovare un modo per rimanere in Superbike perché siamo davvero legati da motivi 'di cuore' a quel campionato, ma non sarà facile. Se sarà confermato il passaggio in MotoGP, la nostra speranza è quella di rimanere anche nel Mondiale Superbike, ma non è sicuro."

Guarda le foto del team Aprilia Racing - Mondiale SBK 2014

SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing

I motivi di un eventuale disimpegno della casa veneta dalla Superbike sarebbero prevalentemente di carattere economico - in particolare per le difficoltà a sostenere un doppio impegno 'ufficiale' in entrambi i campionati - ma naturalmente non sarebbe da escludere la possibilità di un supporto più o meno diretto a 'privati' intenzionati a schierarsi sulla griglia delle 'derivate dalla serie' con la tuttora competitiva RSV4. Il team ufficiale Aprilia ha raccolto quest'anno 5 vittorie, 3 con Marco Melandri e 2 con Sylvain Guintoli, con il francese che è attualmente secondo in campionato dietro a Tom Sykes (Kawasaki).

Ancora tutta 'da decifrare' la situazione relativa ai possibili piloti Aprilia nella MotoGP 2015, con le ultime indiscrezioni che vedono in grande rialzo le quotazioni di Marco Melandri e Alvaro Bautista in una rosa di nomi che comprende - tra gli altri - anche Danilo Petrucci ed Eugene Laverty.

Guarda le foto del team Aprilia Racing - Mondiale SBK 2014

SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing
SBK 2014  - Aprilia Racing

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: