Superbike: Team Castrol Honda conclude i test a Losail con Rea e Aoyama

Aoyamaha a Losail su una Honda CBR1000RR

Con la sessione di ieri, si concude la tre giorni di test a Losail per Il Team Superbike Castrol Honda. Jonathan Rea è stato affiancato dal nuovo compagno di squadra Hiroshi Aoyama. Il pilota britannico ha provato novità tecniche importanti, tra le quali un nuovo manubrio, sospensioni Ohlins e alcune componenti del telaio. Portate a termine due simulazioni di gara con buoni risultati per il giovane ma ormai esperto Johnny Rea.

"Abbiamo fatto un gran lavoro in questi tre giorni concluso oggi con due long-run molto duri, a causa delle elevate temperature. Abbiamo provato molte componenti e, come accaduto negli scorsi due test, siamo andati oltre tempo massimo. In ogni caso è stato un test molto produttivo e non vedo l'ora di iniziare il prossimo con la migliore combinazione di parti, dato che oggi non siamo stati in grado di farlo. Abbiamo stravolto molto la moto al fine di capire il comportamento della stessa con set-up differenti e tutti hanno lavorato nel modo migliore."

Hiroshi Aoyama
ha cominciato a prendere confidenza con team, moto e gomme Pirelli. L'intossicazione alimentare che lo ha colpito poco prima della trasferta in Qatar, non gli ha permesso di dare il 100% sulla CBR1000RR. Nonostante tutto, l'ultimo Campione del Mondo della classe 250cc è contento dell'esperienza acumulata in pista sulla derivata di Tokyo.

"Sono stato vittima di un avvelenamento da cibo prima di lasciare la Spagna" - ha dichiarato Aoyama - "quindi come inizio non è stato dei migliori. Inoltre la tuta non è arrivata in tempo e quindi sono stato costretto ad utilizzarne una vecchia. E' stato comunque un test molto interessante ed una buona opportunità per incontrare la squadra e per adattarmi alla moto ed ai nuovi pneumatici. C'è ancora molto lavoro da fare per fare in modo che la mia guida sia confortevole, non sono stato in grado di spingere al massimo. Il mio livello di conoscenza della moto è scarso, quindi continuerò ad imparare poco a poco. Il test è comunque andato bene e spero di ricevere del materiale nuovo per la prossima occasione."

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: