Aprilia SRV 850: Video live al Salone Eicma 2011

Aprilia SRV 850 nasce sulla base di GP 800, il maxi bicilindrico lanciato dal Gruppo Piaggio nel 2007 e affermatosi come lo scooter più potente al mondo. I tecnici Aprilia hanno evoluto quel progetto o trasferendo sul nuovo SRV 850 nuovi affinamenti. Migliorato nelle prestazioni, rivisto nel peso, nell’assetto di guida e nell’estetica, SRV 850 porta nel mondo scooter, la filosofia di prestazioni senza compromessi che è nel codice genetico di Aprilia. Il propulsore bicilindrico a V è raffreddato a liquido, dotato di iniezione elettronica, con distribuzione a 4 valvole per cilindro e doppia accensione, il motore ha una cilindrata di 839,3 cc.

Grazie a una nuova ottimizzazione del sistema di controllo motore, raggiunge ora una potenza massima di 55,9 kW (76,0 CV) a 7.750 giri/minuto e una coppia massima di 76,5 Nm (7,8 kgm) a 6.000 giri/minuto, dati che collocano il nuovo SRV 850 al vertice della categoria. Due nuove sonde ad ossigeno (lambda) consentono alla centralina di controllo motore di ottimizzare la gestione del titolo della miscela su ciascuno dei due cilindri a tutto vantaggio della combustione ottenendo una regolarità di funzionamento al minimo e una progressività ed elasticità del coppia ai medi regimi di riferimento per questa architettura di motore.

Il nuovo sistema garantisce la massima efficienza in termini di consumo e di controllo delle emissioni tanto da anticipare i futuri (e severi) valori di omologazione Euro 4. L'elevata rigidezza del suo telaio si traduce in una buona sensazione di controllo nella guida alla quale contribuisce anche l’alleggerimento di 5 kg realizzato su RSV 850 rispetto al GP 800. Il nuovo maxi scooter sportivo di Aprilia scende in piega come una moto sportiva raggiungendo angoli di 45°, tenendo sempre un comportamento neutro e una tenuta elevata.

L’impianto frenante adotta all’anteriore pinze flottanti a doppio pistoncino Brembo Serie Oro e due dischi semiflottanti in acciaio da 300 mm. Al posteriore la pinza flottante a due pistoncini contrapposti agisce su un disco in acciaio da 280 mm. Le tubazioni rivestite in treccia metallica e le leve regolabili in 4 posizioni.

Aprilia SRV850 2012
Aprilia SRV850 Live Eicma 2011

Aprilia SRV850 Live Eicma 2011
Aprilia SRV850 Live Eicma 2011
Aprilia SRV850 Live Eicma 2011
Aprilia SRV850 Live Eicma 2011
Aprilia SRV850 2012
Aprilia SRV850 2012
Aprilia SRV850 2012
Aprilia SRV850 2012

APRILIA SRV 850: Scheda tecnica

Motore Bicilindrico a 4 tempi a V di 90°
Cilindrata 839,3 cc
Alesaggio/Corsa 88 mm / 69 mm
Potenza 76 CV @ 7.750 rpm
Coppia 76,4 Nm @ 6.000 rpm
Distribuzione Monoalbero a camme in testa (SOHC) a 4 valvole per cilindro
Alimentazione Iniezione elettronica con monocorpo Ø 38 mm
Raffreddamento A liquido con termostato a 3 vie
Lubrificazione A carter secco con doppia pompa a lobi trocoidale
Cambio Variatore automatico CVT con asservitore di coppia
Frizione Automatica centrifuga a secco con tamponi smorzatori
Telaio Doppia culla in tubi di acciaio ad alta resistenza
Sospensione Anteriore Forcella telescopica idraulica diametro 41 mm a steli diritti e perno arretrato (corsa verticale ruota 122 mm)
Sospensione Posteriore Con forcellone in alluminio e monoammortizzatore laterale con precarico molla regolabile su sette posizioni.
Freno Anteriore Doppio disco in acciaio inox Ø 300 mm semiflottante, con doppia pinza flottante Brembo a doppio pistoncino Ø 28 mm.
Freno Posteriore Disco in acciaio inox Ø 280 mm e pinza a doppio pistoncino Ø 25,4 mm
Sistemi gestione frenata Impianto a due canali separato.
Cerchio Ruota Anteriore Lega alluminio 16” x 3,50
Cerchio Ruota Posteriore Lega alluminio 15” x 4,50
Pneumatico Anteriore Tubeless 120/70-R16” - 57H
Pneumatico Posteriore Tubeless 160/60-R15” - 67H
Lunghezza/Larghezza 2.237 mm / 790 mm
Passo 1.593 mm
Altezza Sella 780 mm
Capacità Serbatoio 18,5 litri
Peso a secco 249 kg
Omologazione EURO 3

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: