MotoGP: Alex De Angelis al posto di Colin Edwards da Brno?

Il sammarinese sarebbe pronto a subentrare al texano nel team NGM Forward Racing subito dopo il round di Indianapolis, ma ad Edwards sarebbe garantita la 'passerella finale' di Valencia.

MotoGP 2015 - Colin Edwards - NGM Forward Racing

Il tedesco Speedweek ha rilanciato l'indiscrezione secondo la quale il sammarinese Alex De Angelis sarebbe in procinto di passare in MotoGP al team NGM Forward Racing al posto del 'pensionando' Colin Edwards, 40enne pilota texano che ha già preannunciato il proprio ritiro alla fine dell'attuale stagione.

I deludenti risultati di Edwards, costantemente surclassato dal compagno di colori Aleix Esprgarò per tutta la prima parte del 2014, sarebbero alla base della decisione di Giovanni Cuzari, che comunque intenderebbe offrire a Edwards gli onori della 'passerella finale' in occasione dell'ultimo GP stagionale di Valencia. Edwards quindi prenderebbe parte al prossimo round per lui 'di casa' di Indianapolis (in programma il prossimo 10 Agosto) per poi cedere la sua FTR-Yamaha a De Angelis nei successivi Gran Premi.

Guarda le foto di Colin Edwards (NGM Forward Racing 2015)

Sempre secondo quanto anticipato da Speedweek, il popolare 'Texas Tornado' si concederebbe poi il 'saluto finale' al mondo del Motomondiale in occasione del round conclusivo della stagione, in programma il 7 Novembre, dove correrebbe come 'wild card' per il team NGM Forward Racing insieme ai 'titolari' De Angelis ed Espargarò.

Obiettivamente, il rendimento di Colin Edwards nella prima metà dell'anno è stato abbondantemente negativo, specialmente se rapportato agli scintillanti risultati raccolti dal team mate Aleix Espargarò: dopo i primi 9 rounds della stagione, Colin Edwards è solo 18° con la miseria di 8 punti, ben 69 punti in meno del compagno di colori che invece domina la graduatoria delle moto 'Open'.

Guarda le foto della carriera di Colin Edwards in SBK e MotoGP

Per il 30enne Alex De Angelis si tratterebbe del ritorno in MotoGP a circa un anno di distanza dalla wild card dello scorso anno a Laguna Seca (quando sostituì Ben Spies nel team Pramac per conquistare un buon 11° posto) ma anche di un ritorno nel team Forward, con il quale ha corso lo scorso anno in Moto2.

Il sammarinese lascerebbe quindi a metà stagione il team veneto Tasca Racing, con il quale ha corso quest'anno in Moto2 arrivando al 15° posto della classifica (5° posto ad Assen il suo miglior risultato). L'accordo del team con De Angelis terminerebbe comunque al termine dell'attuale stagione.

ALEX DE ANGELIS

  • shares
  • Mail