Ducati 1199 Panigale R 2015: foto spia?

Spunta la prima immagine 'rubata' di quella che dovrebbe essere la prossima variante 'R' della Superbike di Borgo Panigale: poche ma significative le differenze dall'attuale modello 'R' 2014.


Chris Done Automotive è stato il primo a 'cogliere sul fatto' quella che dovrebbe essere - il condizionale è d'obbligo - la nuova Ducati 1199 Panigale R 2015, apparentemente immortalata mentre si allontanava da una delle "strutture europee" di Ducati. A giudicare dall'unica immagine disponibile, il tester 'beccato' con la moto è rimasto tutt'altro che lusingato dalle attenzioni dedicategli del fotografo, e avrebbe infatti risposto con gesti inequivocabili prima di sparire all'orizzonte per non concedere altre foto. Troppo tardi però, purtroppo per lui: sembra - ma ovviamente non è possibile esserne certi al 100% - che questa sia proprio la Panigale 'R' del prossimo anno.

Leggi anche: Ducati 1199 Panigale Cafe Fighter by Gannet Design

Osservando l'immagine, non possiamo non notare subito una significativa novità all'anteriore, dove una forcella Marzocchi sembrerebbe aver soppiantato il 'totem' Ohlins (l'attuale 'R' monta una NIX30 a steli rovesciati da 43 mm). Non si può comunque parlare di sorpresa 'vera e propria' visto che già diversi altri modelli Ducati utilizzano forcelle della casa italiana, non ultima quella da 50 mm della 1199 Panigale 'base'. La carenatura potrebbe essere tutta in fibra di carbonio con serbatoio in alluminio, mentre i cerchi sembrano identici a quelli dell'attuale modello 'R'. Appare invece piuttosto ridotto rispetto all'attuale versione l'elemento in carbonio giusto sotto la sella, che avvolge e nasconde il collettore di scarico.

Leggi anche: Ducati 1199 Panigale ‘Panti-Dropper’ by BellissiMoto

L'orribile sistema di scarico adottato dal modello in foto è ovviamente una soluzione 'temporanea' che non ha praticamente nessuna possibilità di finire in produzione (a meno che qualcuno a Borgo Panigale abbia esagerato con i festeggiamenti del WDW2014). Quel piccolo particolare posizionato dietro allo stivale del tester dovrebbe essere invece un dispositivo per il monitraggio di emissioni inquinanti e/o sonore, anche se non ci sentiremmo di mettere la mano sul fuoco neppure su questo punto visto che non ne abbiamo ancora visti di così piccoli.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: