MotoGP Assen 2014, Aleix Espargarò da record nel Day-1: "Grande soddisfazione"

Aleix Espargarò si aggiudica la prima giornata del GP d'Olanda firmando il nuovo record di Assen: "Non pensavo di essere così veloce sin dal primo giorno..."

MotoGP Assen 2014 - Prove Libere Day-1

Il venerdì di libere per il Gran Premio d'Olanda, ottava prova del Mondiale MotoGP 2014, si è rivelata una giornata da incorniciare per Aleix Espargarò e per il team NGM Forward Racing di Giovanni Cuzari. Il veloce pilota spagnolo e la sua FTR-Yamaha sono infatti andati a firmare il miglior tempo nella prima giornata di libere del Dutch TT, firmando lo strepitoso crono di 1’33.653, tempo che gli ha consentito di far segnare anche il nuovo record della pista abbassando il precedente primato di 1’33.713, fatto segnare dal funambolico Casey Stoner nel 2012.

Per il maggiore dei fratelli Espargarò si è trattato anche del miglior modo per festeggiare quello che sarà il suo 150° Gran Premio nel Motomondiale, traguardo non indifferente per un pilota che deve ancora compiere 25 anni (e che finora ha incredibilmente conquistato un solo podio in carriera, in Moto2 nel 2011).

MOTOGP ASSEN 2014 - GALLERY PROVE LIBERE

Il super-crono di Espargarò è arrivato ancora una volta grazie al 'magico' apporto della gomma super-soft per le moto 'Open', ma lo spagnolo ha comunque girato con un buon passo sia con la gomma dura che con la morbida, e questo suona sicuramente di buon auspicio in vista del resto del weekend. Questo il commento dell'indiscutibile 'uomo del giorno' dopo il Day-1 di Assen:


“Non pensavo di essere così veloce sin dal primo giorno. Assen è il mio circuito preferito ed è una grande soddisfazione firmare il nuovo “giro veloce” del circuito proprio su questa pista. Sono contento perché abbiamo un buon ritmo sia con la gomma morbida che con la dura e domani continueremo a lavorare con la gomma morbida, che potrebbe essere un’opzione per la gara. Il nostro obiettivo domani è conquistare la prima fila e continuare a lavorare bene in funzione della gara”.

MOTOGP ASSEN 2014 - GALLERY PROVE LIBERE

Il compagno di squadra di Espargarò, il veterano Colin Edwards, ha invece chiuso la prima giornata con il 15° tempo, 1:35.590, a quasi due secondi dalla strepitosa prestazione dell'altra FTR-yamaha. Risultato certamente poco lusinghiero per il valoroso 40enne texano (che ha già annunciato il proprio ritiro a fine stagione) che ha lavorato principalmente sulla ciclistica per migliorare il suo feeling con la moto. Queste le sue considerazioni a fine giornata:

“Abbiamo fatto delle modifiche per caricare maggiormente l’anteriore. Sono abbastanza comodo e continueremo a lavorare sulla messa a punto, ma il più grande cambiamento deve venire da me. Corro ad Assen da quasi 20 anni, sia in SBK che in MotoGP, devo riuscire ad abbandonare i vecchi riferimenti e partire fresco per sfruttare al meglio questa moto sulla storica pista di Assen”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail