SBK Misano 2014, Giugliano 2° in qualifica: "Mi sto divertendo"

Davide Giugliano regala la prima fila alla Ducati e annuncia battaglia per le gare di domani; settimo il compagno Chaz Davies: "Non una grande prestazione..."

SBK Misano 2014 - La Gallery della Superpole

Le qualifiche per il round di Misano Adriatico, settimo appuntamento del Mondiale Superbike 2014, hanno visto Davide Giugliano (Ducati Superbike Team) conquistare un ottimo secondo tempo alle spalle della pole-record firmata da Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), un risultato decisamente positivo e che lascia ben sperare in vista delle due gare di domani. Già in tutte le precedenti sessioni di prove libere, il giovane pilota romano si era messo in grande evidenza finendo sempre nelle primissime posizioni, ma il suo 1’35.079 non è stato sufficiente per contrastare lo strepitoso 1'34.883 del Campione del Mondo.

Dopo le 'libere', Giugliano avrà certamente fatto un pensierino alla pole di Misano, ma di fronte ad una tale dimostrazione di forza da parte di Sykes ci si può tranquillamente accontentare della piazza d'onore. Commentando il suo secondo posto odierno, Davide Giugliano ha osservato:

“Mi sto divertendo qui a Misano in questo weekend e sono veramente contento di questo secondo posto, perché mi è venuto facile rispetto ai miei soliti giri in Superpole. Dobbiamo migliorare ancora un pochino, soprattutto nella sezione dove c’è il curvone veloce, ma abbiamo già lavorato su questo oggi nelle prove ed abbiamo già visto un buon miglioramento da questo punto di vista. Sono comunque molto contento e domani cercheremo di fare due bei risultati davanti al pubblico di casa.”

SBK MISANO 2014 - GALLERY SUPERPOLE

Il gallese Chaz Davies era partito molto bene nella Superpole-2, tanto da ritrovarsi in terza posizione prima del solito cambio-gomme. Ritornato in pista, Davies ha commesso un paio di errori durante il suo 'giro buono' che non gli hanno permesso di andare oltre il tempo di 1’35.602, che alla fine gli è valso il settimo posto e quindi il primo della terza fila nella griglia di partenza di domani. Queste le considerazioni di Davies sulle qualifiche di oggi:

“Non ho fatto un brutto giro con le gomme da qualifica, ma non è stata nemmeno una grande prestazione. Ho avvertito alcune lievi vibrazioni al posteriore in frenata che non mi hanno consentito la linea che volevo penalizzando un po’ il grip, e inoltre ho commesso anche un piccolo errore nel settore 1. Anche qui non sono riuscito a sfruttare al massimo la gomma da tempo e devo dire che non sono certo soddisfatto della mia terza fila. Detto questo, anche in passato sono riuscito a far bene in queste condizioni ed inoltre abbiamo un buon passo di gara e quindi vediamo cosa riusciremo a fare domani. Spero che non faccia troppo caldo come in Malesia, che per noi ha rappresentato un problema”.

SBK MISANO 2014 - GALLERY SUPERPOLE

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail