Stop alle prove libere sulla pista di Vairano?

Pista Vairano di Vidigulfo

La pista di Vairano di Vidigulfo, in provincia di Pavia, (da non confondersi con quella di Varano De' Melegari, in provincia di Parma) potrebbe chiudere alle moto stradali a causa del rumore. A seguito delle proteste dei cittadini della piccola località pavese di Vairano, l'autodromo non rinnoverà nel 2011 gli accordi di noleggio dell'impianto con Solopista per le prove libere.

"Si tratta di moto da strada targate o con trasformazione per la pista - chiarisce Francesco Villa, responsabile di “Solopista” - hanno l’obbligo di mantenere gli scarichi originali con dispositivo “Dbkiller” che che abbassa il numero dei decibel." "Il problema è l’eccessiva vicinanza della pista alle abitazioni. - sottolinea Villa - Di prassi effettuiamo rigorosi controlli con il fonometro, apparecchiatura che rileva l’entità del rumore."

Le prove private si svolgono principalmente nei fine settimana, e l'eccessiva vicinanza con le abitazioni ha creato i presupposti per un appello da parte dei cittadini. I dirigenti dell'Automotive Safety Center e l'amministrazione comunale si sono incontrati nei giorni scorsi per esaminare il problema e sembra che l'unica soluzione sia quella di dotare il circuito di barriere antirumore. Per ora non è dato sapere se la società proprietaria della struttura effettuerà i lavori richiesti dal comune. Stando a quanto riportato da "La Provincia Pavese" sulla pista continueranno a girare invece le auto (la pista è utilizzata per i test di Quattroruote) e le Formula 1 per i test privati.

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: