Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop

Il produttore di accessori giapponese propone una serie accessori per la piccola sportiva di Akashi, tra cui spicca sicuramente il curioso doppio scarico 'a sorpresa' e gli insoliti 'paramani'.

Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop

Pleasure Shop, una concessionaria Kawasaki giapponese anche produttrice di accessori per le moto di Akshi, ha realizzato un kit di quattro elementi studiato per dare un sapore ancora più esclusivo alla Ninja 250, la più piccola delle sportive Kawasaki e 'sorella' della 300 cc presente sul nostro mercato.

La particolarità di questo kit sta in realtà nella tipologia degli accessori che lo compongono, ognuno dei quali risulta quanto meno 'insolito' per le abitudini del grande pubblico europeo.

Ad una prima occhiata, il primo 'pezzo' che salta subito all'occhio di questo particolare kit è l'imponente 'doppio scarico' laterale, che però non è esattamente ciò che sembra: il terminale aggiuntivo che appare sopra a quello tradizionale è infatti un semplice vano oggetti supplementare, disegnato e realizzato in modo da 'doppiare' le apparenze del silenziatore originale e che ha la semplice funzione di 'bauletto extra'. Proprio così. Realizzato in FRP e con apertura laterale, il 'silenziatore/bauletto' si monta sul supporto della pedana posteriore destra ed è - a detta del produttore - "rapidamente removibile, ad esempio in caso di pioggia".

Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop
Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop
Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop
Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop

Anche il secondo elemento del kit di Pleasure Shop è mirato all'ampliamento della capacità di carico del modello - un fattore sicuramente importante nei mercati asiatici - e consiste in un versatile supporto bauletto posteriore con piattaforma scorrevole che va a sostituirsi al sellino per il passeggero, anche questo relizzato in FRP.

Terzo elemento del kit Pleasure Shop per la piccola Ninja sono i paramani dedicati in FRP con colorazione 'abbinata' a quella originale Kawasaki, mentre a chiudere la parure di Plesure Shop provvede il quarto elemento, anche questo in FRP, un particolare supporto che 'arricchisce' il cupolino inframettendosi tra parabrezza e carenutura, in modo da rialzare il primo e migliorare la protezione aerodinamica.

Il kit proposto da Pleasure Shop si propone evidentemente di ampliare al massimo la versatilità della Ninja 250 staccandola dalla sua vocazione prettamente 'sportiva', cercando di conferire al modello base degli accessori che lo rendano più fruibile per un uso più da 'commuter' e meno timoroso delle avverse condizioni meteo. Lo scopo è quello di permettere ai proprietari della piccola Ninja di utilizzare la propria moto anche per scopi poco 'sportivi' senza compremettere troppo l'estetica filante del modello originale, ed in quest'ottica - per quanto 'strambo' al primo impatto - anche quel bauletto/finto-silenziatore avrebbe tutto sommato un suo perchè..

Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop
Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop
Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop
Kawasaki Ninja 250-300 by Pleasure Shop

  • shares
  • Mail