Coppa Italia 2013: finale al Mugello

Si corre questo weekend sul circuito toscano del Mugello la 5a e ultima tappa della Coppa Italia Velocità 2013. Scenderanno in pista scenderanno i giovanissimi iscritti dei campionati italiani PreGp e Sp e i protagonisti di quattro trofei, per oltre 400 piloti in pista.

Finale Coppa Italia 2013

Nella PreGP 4T sarà sfida tra Niccolò Bulega e Alex Bassani. L’emiliano figlio d'arte è tornato al comando della classifica grazie alle ultime due vittorie centrate a Vallelunga e al Mugello e nel week-end si ripresenterà in toscana con 6 punti di vantaggio da Axel Bassani il pilota di Seren Del Grappa dovrà dare il massimo per provare a contrastare fino all’ultimo Bulega, che grazie al suo stato di forma scatterà da favorito. Per il terzo gradino del podio assoluto, sarà lotta tra Andrea Zanotti, Gabriele Ruju e Lorenzo Gabellini

La gara della 2T, per il lombardo Tony Arbolino sarà una passerella dato che in occasione del precedente round, l’alfiere RMU ha portato a casa il titolo italiano con una gara d’anticipo. Autore della terza vittoria stagionale proprio poche settimane fa al Mugello, Tony si è assicurato la tabella tricolore e domenica cercherà di chiudere in bellezza, centrando il quinto risultato utile. A contrastarlo ci saranno il romagnolo Mattia Casadei (Honda – Sic 58 Squadra Corse), il corregionale Marco Bezzecchi (Metrakit – Rossocromo) e l’altro alfiere Sic 58, l’ascolano Kevin Sabatucci, tutti in lotta per gli altri due gradini del podio assoluto e racchiusi in soli 4 punti in classifica generale. .

Nella catetoria SP 2T c’è grande attesa per l’ennesimo duello della stagione tra il leader della classifica, il ligure Federico Drago (Aprilia) e il suo ormai storico rivale, il trentino Daniele Scagnetti. I due si sono scambiati per ben tre volte in questa stagione il primo e il secondo posto all’arrivo e ora arrivano al Mugello con soli quattro punti ti distacco in classifica. Domenica, tra di loro, sarà sfida vera per la conquista di una corona tricolore pronta a fare da “ciliegina sulla torta” di una stagione da ricordare.

Finale Coppa Italia 2013
Finale Coppa Italia 2013
Finale Coppa Italia 2013

Per il terzo posto, Rudy Oliva sembra favorito su Mirco Modesti e Nicola Bruno (tutti su Aprilia). Nella 4 tempi, Fausto Mincione (Kawasaki) si è già laureato campione a Vallelunga con la quarta vittoria su quattro tappe disputate: al Mugello, l’abruzzese proverà a fare “cinquina” per chiudere un anno perfetto. In lotta per il podio assoluto, il pugliese Luca Mancarella, Yari Montella, Luigi Ritucci ed Enrico Tognocchi (tutti su Kawasaki). Oltre a PreGp e Sp, nel week-end toscano si sfideranno anche gli iscritti del Trofeo Italiano Amatori, Trofeo Grand Prix 125-250 Gp e dei monogomma Bridgestone Champions Challenge e Michelin Power Cup.

Programma


Questi gli orari del week-end del Mugello: sabato, dalle 9:00 alle 18:30, si svolgeranno i due turni di qualifiche (Sp e PreGp in pista alle 11:40 e alle 12:30 e poi alle 16:35 e 17:25) che stabiliranno le griglie di partenza. Domenica, sarà il momento delle 12 gare: si partirà alle 9:30 con il Trofeo Italiano Amatori 1000 Base e si chiuderà alle 17:35 con la Michelin Power Cup 600. Il via delle gare PreGp e Sp è fissato, rispettivamente, alle 14:55 e alle 16:15.

  • shares
  • Mail