KTM 1190 Adventure: dal 2014 con Motorcycle Stability Control

L' MSC è un rivoluzionario sistema di controllo di stabilità che dialoga con l'ABS, evitando pericolosi slittamenti sia in frenata che in accelerazione.

KTM ha recentemente annunciato che la versione 2014 della 1190 Adventure verrà equipaggiata con un innovativo sistema brevettato da Bosch, il Motorcycle Stability Control (MSC). La moto è già equipaggiata con ABS e un sistema di traction control, ma sia il gruppo di Mattighofen, sia i tedeschi di Bosch, assicurano che il nuovo accessorio renderà i nostri viaggi ancora più sicuri.

Circa la metà degli incidenti avvengono in curva e il nuovo MSC offre un aggiuntivo controllo di stabilità sia in rettilineo che in piega: grazie a due sensori (uno anteriore e uno posteriore) che ricevono dati più di 100 volte al secondo, "dialogando" con l'ABS il sistema capisce quando c'è un rischio di perdita di aderenza e quindi una situazione potenzialmente pericolosa. In base a tutti i dati rilevati dai sensori e di altri parametri, come la dimensione e la pressione dei pneumatici, l'unità di controllo calcola l'inclinazione e definisce i limiti fisici della forza frenante. In caso di rischio, MSC attiva il modulatore di pressione nel circuito idraulico frenante della ruota anteriore o posteriore (o in entrambe a seconda delle necessità), evitando il bloccaggio, garantendo stabilità ed evitando slittamenti.

Questo, ovviamente, non può sostituirsi alla prudenza e all'abilità del pilota, ma potrebbe costituire un vantaggio non indifferente, specialmente in condizioni estreme e su tracciati difficili, per i quali la Adventure è stata specificatamente progettata: diminuzione del wheeling in caso di brusche accelerazioni, diminuzione dello slittamento in caso di frenata "decisa", diminuzione del raggio di sterzata. Un bell'aiuto insomma.

KTM 1190 Adventure R - Il test di Motoblog

Un dettaglio da non sottovalutare è che KTM garantisce l'installazione del Motorcycle Stability Control anche a coloro che hanno acquistato, o sono in procinto di comprare la versione 2013 della 1190 Adventure. Probabilmente il nuovo sistema verrà installato, in futuro, anche sulla nuova KTM 1290 Super Duke R e non è escluso che venga adottato anche da altre case.

  • shares
  • Mail