Rossi: "Il nuovo cambio di Yamaha funziona benissimo"

Valentino Rossi soddisfatto del nuovo cambio seamless portato dalla Yamaha

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

Valentino Rossi è soddisfatto della prima giornata di test (leggi come sono andate le prove). Terzo a due decimi e mezzo dal leader della classifica iridata Marc Marquez non sono affatto male e sopratutto è un fatto nuovo. Rossi è vicino alle due Honda della coppia spagnolo ma quello forse più conta è che è davanti al compagno di squadra.

Certo Misano è il circuito di casa per il nove volte campione del mondo. Rossi ha inoltre ammesso che il cambio seamless portanto dalla Yamaha gli ha dato una grossa mano, la sua Yamaha M1 è più guidabile e riesce a concentrarsi meglio sulle traettorie. Ecco cosa ha detto il pilota di Tavullia alla fine della giornata:

"Oggi molto molto bene, il nuovo cambio di Yamaha funziona benissimo. Non c'è un gran cambio in termini di tempo sul giro, però la moto è molto più facile da guidare, ci si può concentrare di più sulle linee da seguire, in uscita di curva la moto è molto più stabile, si impenna meno e quindi è un ottimo step in avanti. Siamo stati veloci questa mattina ma soprattutto oggi pomeriggio. Ho girato sui tempi di Jorge ma anche degli altri due spagnoli e siamo molto vicini in termini di ritmo di gara. Marc (Marquez, ndr) ha uno stile di guida spettacolare anche quando lo segui. Yamaha e Honda sono molto diverse, ma è sempre bello correre con lui. Questa volta siamo un po' più lenti, ma non così tanto".

MotoGP Misano 2013: La classifica delle FP2

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'34.200
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'34.233 0.033 / 0.033
3 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'34.458 0.258 / 0.225
4 Jorge LORENZO SPA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'34.495 0.295 / 0.037
5 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'34.732 0.532 / 0.237
6 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'34.858 0.658 / 0.126
7 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'34.889 0.689 / 0.031
8 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'34.901 0.701 / 0.012
9 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'35.107 0.907 / 0.206
10 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'35.208 1.008 / 0.101
11 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'35.218 1.018 / 0.010
12 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'35.431 1.231 / 0.213
13 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'35.933 1.733 / 0.502
14 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'36.004 1.804 / 0.071
15 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward | FTR Kawasaki | 1'36.122 1.922 / 0.118
16 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward | FTR Kawasaki | 1'36.181 1.981 / 0.059
17 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'36.253 2.053 / 0.072
18 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'36.283 2.083 / 0.030
19 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'36.646 2.446 / 0.363
20 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1'37.310 3.110 / 0.664
21 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'37.334 3.134 / 0.024
22 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'37.368 3.168 / 0.034
23 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'37.722 3.522 / 0.354
24 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'38.962 4.762 / 1.240

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: