Il tribunale francese mette in liquidazione Voxan che chiude definitivamente

Voxan VX10 Nefertiti

Da tempo la Voxan navigava in cattive acque, e la nuova proposta che doveva portare linfa vitale all'azienda francese, la Nefertiti, si è rivelata un buco nell'acqua non indifferente. Per questi motivi, lunedì sera, il tribunale del commercio di Clermont-Ferrand ha messo in liquidazione tutta la struttura, che verrà messa all'asta.

I dipendenti ad essere licenziati sono 12, definitivamente lasciati a casa dopo qualche anno di tira e molla aziendale. Acquirenti interessati alla struttura hanno tentato di rilevare la produzione, ma il tribunale ha bloccato tutti i tentativi di acquisizione da parte di altre aziende.

Unica produttrice di moto transalpine, dal '95 nei listini mondiali, Voxan dice addio per sempre al mercato, lasciando nei cuori degli appassionati alcuni bei modelli e un po di rammarico. Il principio cafe racer che muoveva le menti degli ingengeri Voxan avrebbe potuto portare una ventata di vintage nel mercato, ma l'impresa non è stata mai portata a termine, vuoi per l'utenza poco interessata questa nicchia, vuoi per grossolani errori dirigenziali.

Voxan VX10 Nefertiti
Voxan VX10 Nefertiti
Voxan VX10 Nefertiti
Voxan VX10 Nefertiti

Voxan VX10 Nefertiti
Voxan VX10 Nefertiti

via | Motosblog

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: